Muore ciclista 21enne: il malore dopo una sauna

Andrea Carolo aveva 21 anni e difendeva i colori del Cycling Team Friuli nella categoria under 23

Immagine

Aveva solo 21 anni Andrea Carolo, il ciclista che ieri sera è morto a causa di un malore che lo ha colto al termine di una sauna effettuata nella palestra Arhena 5 di Portogruaro.

Il giovane under 23 del Cycling Team Friuli si è accasciato dopo la seduta di sauna fatta con un amico. Immediatamente soccorso, il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso di Portograuro intorno alle 21. Nonostante le numerose manovre effettuate dall’équipe medica la rianimazione è fallita e il cuore del giovane corridore pordenonese ha cessato di battere.

L’autopsia disposta dalla Procura di Pordenone farà luce su questa vicenda cercando di comprenderne le cause.

Due settimane fa, precisamente l’11 marzo, Andrea Carolo aveva compiuto 21 anni. Nato a San Vito al Tagliamento l’11 marzo 1994, viveva con la famiglia a Cinto di Caomaggiore, in provincia di Venezia. In passato aveva corso con il Gs Canevca e attualmente era tesserato con il Cycling Team Friuli di Udine.

Non ci sono parole davanti ad una tragedia così grande. E' un momento difficilissimo. La morte di Andrea ci lascia tutti nello sconforto. Ora il nostro pensiero è tutto rivolto alla sua famiglia, alla sua fidanzata e agli amici. Noi che vivevamo a stretto contatto con lui possiamo capire e condividere il dolore che stanno provando tutte le persone che gli volevano bene,

ha dichiarato Roberto Bressan, presidente della squadra della quale Carolo difendeva i colori.

Via | Gazzetta dello Sport

Foto | Cycling Team Friuli

  • shares
  • +1
  • Mail