Volta a Catalunya 2015, sesta tappa: Chernetckii beffa Alaphilippe | Video

Il russo del Team Katusha ha superato nel finale il compagno di fuga.

Sergei Chernetckii, 24enne corridore russo del Team Katusha, ha conquistato la sesta tappa del Giro della Catalogna 2015 e per lui è la prima vittoria in una corsa del World Tour, la terza in totale da professionista. A Port Aventura ha tagliato il traguardo per primo dopo una tappa di 194,1 km partita da Cervera, una frazione in cui è stato protagonista fin dall'inizio insieme con altri venti corridori che hanno costituito la fuga di giornata.

Con un numero di battistrada così consistente, il Team Sky, squadra del leader della corsa Richie Porte, ha cercato di non far aumentare troppo il distacco, mantenendolo entro i tre minuti nella prima parte della gara. Sull'Alt de Coll, però, un attacco di Tejay Van Garderen della BMC, vincitore della tappa regina due giorni fa, ha diviso il gruppetto dei battistrada in due tronconi e solo in tredici sono rimasti in tersa alla corsa, riuscendo anche a incrementare il vantaggio sul plotone principale guidato ormai non solo dal Team Sky, ma anche dalla Movistar di Alejandro Valverde, vincitore di due tappe finora a questo Giro di Catalogna, e la Tinkoff-Saxo di Alberto Contador, che è terzo in classifica generale.

I tredici battistrada hanno proceduto d'accordo fino all'ultimo chilometro, poi a 800 metri dall'arrivo il francese Julian Alaphilippe dell'Etixx-Quick Step è scattato, involandosi da solo verso il traguardo, ma ha perso tempo a voltarsi indietro per vedere quando vantaggio aveva sugli altri e se poteva alzare le braccia per festeggiare, questo movimento gli è stato fatale, perché Chernetski lo ha raggiunto e superato ed è stato lui a tagliare il traguardo per primo davanti ad Alaphilippe. Al terzo posto si è piazzato Maciej Paterski, il vincitore della prima tappa.

Il gruppo è arrivato con 1' 50" di ritardo, ma in testa alla classifica resta Richie Porte con cinque secondi di vantaggio su Domenico Pozzovivo e sette su Alberto Contador.

Questi i primi dieci corridori al traguardo della sesta tappa del Giro della Catalogna 2015:


    1) Sergei Chernetski (Rus) Team Katusha 4h 42' 47"
    2) Julian Alaphilippe (Fra) Etixx - Quick-Step s.t.
    3) Maciej Paterski (Pol) CCC Sprandi Polkowice s.t.
    4) Marc Soler (Spa) Movistar Team s.t.
    5) Jonathan Hivert (Fra) Bretagne-Séché Environnement s.t.
    6) Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team s.t.
    7) Georg Preidler (Aut) Team Giant-Alpecin s.t.
    8) Rudy Molard (Fra) Cofidis, Solutions Credits s.t.
    9) Thomas Danielson (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team +3"
    10) Carlos Verona Quintanilla (Spa) Etixx - Quick-Step +3"

E queste le prime posizioni della classifica generale quando manca una sola tappa:


    1) Richie Porte (Aus) Team Sky 27h 42' 57"
    2) Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale +5"
    3) Alberto Contador (Spa) Tinkoff-Saxo +7"
    4) Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team +16"
    5) Rigoberto Uran (Col) Etixx - Quick-Step +18"
    6) Fabio Aru (Ita) Astana Pro Team +27"
    7) Darwin Atapuma Hurtado (Col) BMC Racing Team +33"
    8) Rafael Valls Ferri (Spa) Lampre-Merida +43"
    9) Wilco Kelderman (Ned) Team LottoNL-Jumbo +1' 09"
    10) Jarlinson Pantano (Col) IAM Cycling +2' 16"

Sergei Chernetckii ha vinto la sesta tappa del Giro di Catalogna 2015

  • shares
  • +1
  • Mail