Volta a Catalunya 2015: Richie Porte vince la generale, a Valverde l'ultima tappa. Pozzovivo sul podio | Video

Domenico Pozzovivo è terzo in classifica generale, Alberto Contador resta ai piedi del podio.

Richie Porte vince due importanti corse a tappe nel giro di due settimane: dopo il trionfo nella Parigi-Nizza, arriva anche quello nella Volta a Catalunya. L'australiano del Team Sky, pur senza vincere nemmeno una tappa, è riuscito a salire sul gradino più alto del Giro della Catalogna 2015 davanti ad Alejandro Valverde della Movistar, che invece di tappe ne ha vinte tre, inclusa quella di oggi, l'ultima con il circuito cittadino a Barcellona. Al terzo posto della generale c'è Domenico Pozzovivo dell'AG2R La Mondiale, vincitore di una delle tappe più emozionanti della corsa catalana. Resta invece ai piedi del podio il super-favorito della vigilia, Alberto Contador, solo quarto, ma ancora peggio ha fatto Chris Froome, che chiude al 71° posto con oltre tre quarti d'ora di ritardo e senza essere stato mai protagonista, evidentemente ancora convalescente a causa del virus che gli ha impedito di partecipare alla Tirreno-Adriatico. Fortunatamente per il Team Sky, anche quando Froome non è in forma c'è Porte pronto a fare il capitano vincente.


Per quanto riguarda la tappa di oggi, c'è stata molta lotta in testa al gruppo prima che riuscisse a partire una fuga vera e propria composta da Walter Pedrasa della Colombia-Coldeportes, David Arroyo della Caja Rural e Marek Rutkiewicz della CCC Sprandi Polkowice. I tre battistrada hanno avuto un vantaggio massimo di circa due minuti, sceso a 1' 40" circa all'ingresso nel circuito finale. Sull'Alt de Montjuic i tre battistrada hanno perso il vantaggio e uno dopo l'altro hanno cauto facendosi riprendere dal gruppo. Pedraza è stato l'ultimo a cedere, poi sul penultimo passaggio su Montjuic è stato Daniel Martin della Cannondale-Garmin a farsi notare, venendo però ripreso quasi subito. La gara si è decisa sull'ultima salita, quando Alejandro Valverde ha avviato la sua azione e ha guadagnato un discreto vantaggio. Lo spagnolo ha anche rischiato di mandare tutto a monte rialzandosi dopo lo scatto che gli ha permesso di avvantaggiarsi e permettendo a Danile Martin di contrattaccare. In soccorso di Valverde è arrivato il suo compagno Rojas e il capitano della Movistar è riuscito a calare il tris tagliando ancora una volta il traguardo per primo.
Sul podio dell'ultima tappa sono saliti anche il francese Bryan Coquard del Team Europcar, secondo, e il russo del Team Katusha Sergei Chernetckii, vincitore della penultima tappa.

Richie Porte ha vinto il Giro di Catalogna 2015

Questa la top-ten dell'ultima tappa, tutti con lo stesso tempo:


    1) Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 2h 47' 33"
    2) Bryan Coquard (Fra) Team Europcar
    3) Sergei Chernetckii (Rus) Team Katusha
    4) Jarlinson Pantano (Col) IAM Cycling
    5) Romain Hardy (Fra) Cofidis, Solutions Crédits
    6) José Joaquin Rojas (Spa) Movistar Team
    7) Rigoberto Uran (Col) Etixx-Quick Step
    8) Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale
    9) Rafael Valls (Spa) Lampre-Merida
    10) Gianluca Brambilla (Ita) Etixx-Quick Step

E queste le prime dieci posizioni della classifica finale:


    1) Richie Porte (Aus) Team Sky 30h 30' 30"
    2) Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team +4"
    3) Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale +5"
    4) Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) +7"
    5) Rigoberto Uran (Col) Etixx-Quick Step +18"
    6) Fabio Aru (Ita) Astana +27"
    7) John Darwin Atapuma (Col) BMC +33"
    8) Rafael Valls (Spa) Lampre-Merida +43"
    9) Wilco Kelderman (Ned) Lotto NL-Jumbo +1' 09"
    10) Daniel Martin (Irl) Cannondale-Garmin +1' 35"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail