Volley maschile, Challenge Cup 2015: Ravenna eliminata, in finale ci va il Benfica

Ravenna si è portata avanti di due set, ma poi ha ceduto nei tre successivi.

Non è arrivata l'impresa che serviva alla CMC Ravenna per agguantare una storica finale di Challenge Cup, eppure l'illusione c'è stata nei primi due set.
Dopo la sconfitta per 3-0 a Lisbona, i ragazzi di Waldo Kantor avevano bisogno di vincere da tre punti e poi aggiudicarsi il golden set per arrivare in finale, ma oggi, in casa propria, dopo essere andati avanti di due set, sfiorando la possibilità di vincere in tre o quattro parziali e giocare il set di spareggio, Mengozzi e compagni hanno invece subìto la rimonta del Benfica.

Nel primo set Ravenna si è messa subito a dettare legge, trascinata da Cebulj e da un buon gioco a muro, e ha chiuso con un convincente 25-23.
Il momento positivo è continuato nel secondo set, quando la CMC, anche se il Benfica questa volta ha reagito e si è portato sul 18-23. Ma proprio quando i portoghesi erano a un passo dall'aggiudicarsi il set, Ravenna è tornata in partita e ha riagguantato gli avversari e li ha anche superati, chiudendo il set sul 27-25.

Questa rimonta, però, non è bastata per convincere i ravennati della possibilità di portare a termine l'impresa e nel terzo set, nonostante siano andati avanti 8-7 al primo time-out tecnico, i ragazzi di Kantor si sono fatti raggiungere e superare dal Benfica che alla seconda pausa obbligatoria già comandava 11-16 e infine ha chiuso 20-25.

A questo punto ai lusitani bastava un set per assicurarsi la qualificazione alla finale e l'ha trovato subito, andando a conquistare il quarto set per 20-25 e festeggiando il raggiungimento dell'obiettivo.
Il tie-break, ovviamente inutile ai fini della qualificazione, ha visto i portoghesi continuare a dominare sulle ali dell'entusiasmo, mentre Ravenna non è riuscita a regalare ai suoi tifosi nemmeno la soddisfazione di una vittoria al tie-break. La finale sarà dunque tra il Benfica e il Vojvodina NS Seme Novi Sad che ha eliminato lo Stroitel Minsk nell'altra semifinale.

Ravenna si può consolare con le notizie che arrivano dalla SuperLega: la sconfitta di Molfetta contro la Lube Treia permette alla CMC di potersi accontentare di una vittoria da due punti contro Milano alla fine del prossimo weekend per chiudere la Regular Season al settimo posto.

I risultati delle semifinali di Challenge Cup:
Andata
Benfica Lisboa - CMC Ravenna 3-0 (25-20, 26-24, 25-19)
Stroitel Minsk - Vojvodina NS Seme Novi Sad 1-3 (22-25, 25-22, 20-25, 18-25)

Ritorno
CMC Ravenna - Benfica Lisboa 2-3 (25-23, 27-25, 20-25, 18-25, 10-15)
Vojvodina NS Seme Novi Sad - Stroitel Minsk 3-2 (23-25, 24-26, 25-22, 25-15, 15-10)

CMC Ravenna eliminata dalla Challenge Cup 2015

Foto © CEV

  • shares
  • +1
  • Mail