Federica Pellegrini e Philippe Lucas: la Fin vuole approfondire

Scritto da: -

La Fin chiarisce la sua posizione sull’affaire che vede protagonisti, ancora una volta, Federica Pellegrini e Filippo Magnini, insieme al coach Philippe Lucas. Dopo le polemiche, è arrivata una presa di posizione della Federazione.

Al momento la Federazione Italiana Nuoto attende di conoscere i contenuti tecnico-programmatici, organizzativi ed economici del progetto e la posizione delle società di appartenenza degli atleti»

dice il comunicato ufficiale della federazione, che ribadisce

la consueta disponibilità ad approfondire, ed eventualmente supportare, progetti seri che riguardano gli atleti d’interesse nazionale, entro le proprie possibilità, in sinergia con le società di riferimento e nel rispetto dei programmi federali già pianificati e degli atleti e delle professionalità coinvolti».

Seguono poi, ovviamente, altri dettagli:

«La Federazione Italiana Nuoto ritiene utile puntualizzare, con spirito costruttivo e non polemico, che Federica Pellegrini e Filippo Magnini hanno comunicato sabato 1 settembre l’intenzione di avvalersi della collaborazione tecnica di Philippe Lucas per il prossimo quadriennio, con il Centro Federale di Alta Specializzazione di Verona ‘Alberto Castagnetti’ quale sede di allenamento, e dell’ausilio del preparatore atletico Matteo Giunta. Successivamente alle prime informazioni, Federica Pellegrini ha comunicato mercoledì 13 settembre alla Federazione Italiana Nuoto la disponibilità del tecnico Philippe Lucas a seguirne la preparazione».

Dopo tali comunicazioni la Federazione Italiana Nuoto ha incontrato giovedì 14 settembre Filippo Magnini per ulteriori approfondimenti».

Federica Pellegrini: la Fin dice no a Lucas

Federica Pellegrini l’aveva detto a Miss Italia 2012, che non si sarebbe presa l’anno sabbatico che aveva preannunciato lei stessa. E in questi giorni ha lavorato per ricucire con il suo vecchio allenatore, Philippe Lucas. Solo che la federazione italiana ha messo il veto sull’ipotesi di far venire Lucas a Verona.

La Pellegrini, così, alza la voce:

«o letto con stupore le dichiarazioni del presidente della mia federazione in un’estate in cui tutti pensavano che stessi cercando il modo di fare un reality, ho invece lavorato con discrezione a un programma di lavoro verso le prossime olimpiadie».

La nuotatrice si è sfogata con l’Ansa. Sul suo progetto con Lucas

«la Federnuoto è stata puntualmente informata»

dice la nuotatrice, alla ricerca di un nuovo allenatore dopo l’ennesimo “divorzio” sportivo, quello con Claudio Rossetto, per il prossimo quadriennio nel Centro federale di Verona.

«La prima opzione tecnica è stata Philippe Lucas e anche questa scelta ha riscontrato pareri pressochè unanimi».

Solo che la Federazione non la pensa allo stesso modo. E allora, da chi sarà allenata Federica Pellegrini?

«Quello che so è che lunedì comincio ad allenarmi in attesa che la mia federazione faccia chiarezza».

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Outdoorblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.