Manuel De Vecchi, ventidue anni di bmx guardando a Londra 2012

Abbiamo parlato di Londra 2012 e di BMX Race auspicando di poter vedere anche un paio di italiani gareggiare per le medaglie sotto il cielo londinese; giustamente ripresi dal nostro lettore "Spiedo" dedichiamo un post al veneto Manuel De Vecchi che a Pechino 2008 c'era, eccome, a difendere i nostri colori – arrivò decimo nel ranking finale dell'Olimpiade – e conta di esserci anche in Inghilterra.

Poco meno di trent'anni, ben ventidue anni di carriera, Manuel è in sella a una bmx dal 1988. Ventisette titoli italiani, importanti piazzamenti a livello internazionale, la partecipazione ai Giochi Olimpici di due anni fa, dopo, un 2009 sfortunato.

La stagione 2010 per De Vecchi, bella l'intervista che gli ha dedicato il suo sponsor tecnico Red Line a proposito, sarà decisiva per conquistarsi la qualificazione per Londra a partire dall'atteso appuntamento di Madrid tra tre settimane.

Video | You Tube

  • shares
  • Mail