Serie A1 volley femminile, finale scudetto: Novara vince Gara 1. Pomì ko, ma solo al tie-break

Una indomita Casalmaggiore ha ceduto solo al quinto set.

Novara vince Gara 1 della finale scudetto

L'Igor Gorgonzola Novara ha vinto Gara 1 della finale scudetto in casa contro la Pomì Casalmaggiore, ma che fatica! Le ragazze di Luciano Pedullà hanno sempre inseguito e hanno dovuto lottare fino al tie-break. In pratica Casalmaggiore ha vinto i set dispari 23-25, Novara ha vinto i set pari 25-20 ed è stato dunque necessario il tie-break che le padrone di casa si sono aggiudicate in rimonta.

Nel primo set Novara è partita forte volando subito sul 3-0, poi ha mantenuto almeno un break di vantaggi fino al time-out tecnico (12-10), ma al rientro in campo è stata raggiunta sul 13-13 e anche momentaneamente superata da un punto di Tirozzi (13-14). La lotta punto a punto è proseguita fino al 20-20, poi Casalmaggiore ha trovato il break (20-22), infine ha guadagnato due set-point e ha messo a segno il secondo con Stevanovic.

L'inizio del secondo set è stato equilibratissimo, poi le padrone di casa hanno trovato il +3 proprio a ridosso della pausa obbligatoria (12-9). Il divario è aumentato fino al +4 (dal 16-12 in poi) e sono arrivate cinque palle-set per Novara, una sola annullata prima del 25-20 firmato Klineman.

Nel terzo set è stata Casalmaggiore a cominciare meglio, trascinata da Gennari e Ortolani. Le ospiti sono volate sul 2-6 e Pedullà ha chiamato il time-out, ma al rientro in campo la musica non è cambiata moltissimo, anzi, la Pomì si è portata sul +6 (3-9). Guiggi e compagne sono riuscite a recuperare due punti fino al time-out tecnico (8-12), poi con un errore al servizio di Chirichella Casalmaggiore si è ritrovata di nuovo sul +5 (10-15) e Pedullà ha nuovamente chiamato il time-out e questa volta la reazione delle sue ragazze c'è stata, soprattutto da parte della capitana che si è scatenata a muro e ha riportato Novara a -3 (12-15). A questo punto è stato Mazzanti a chiamare il time-out, ma alla ripresa del gioco ecco un alto punto di Guiggi (13-15). La Pomì però ha reagito subito e ha ripristinato il +6 (14-20), divario tuttavia dimezzato dalle azzurre (18-21) che hanno costretto Mazzanti a un nuovo time-out dopo il quale tuttavia Novara ha continuato a ridurre le distanze fino al -1 (22-23), Tirozzi ha però trovato due palle-set, una annullata da Barun, l'altra, invece, messa a segno da Gennari per il definitivo 23-25.

Il quarto set è stato nettamente a favore di Novara, che è volata già al time-out tecnico con il doppio dei punti delle ospiti (12-6), poi ha mantenuto a lungo un vantaggio compreso tra i quattro e i sei punti e alla fine ha guadagnato con Klineman sei palle-set, due annullate dalla Pomì prima che la stessa Klineman mettesse a terra la palla del 25-20.

Nel tie-break Casamaggiore ha cominciato alla grande soprattutto grazie a Marika Bianchini, scatenata sia in battuta sia in attacco. Sul 4-7 Pedullà ha chiamato il time-out, ma la Pomì è comunque arrivata al cambio-campo sul +3 (5-8). Alla ripresa del gioco però Novara ha subito pareggiato sulla'8-8 e poi ha ingaggiato una lotta punto a punto fino al 12-12. A questo punto con Hill e un muro di Chirichella le padrone di casa hanno guadagnato due match-point, uno annullato da Gibbemeyer, poi è stata la stessa Hill a chiudere sul 15-13.

Gara 2 si gioca al Pala Radi di Cremona, che da qualche mese è la casa di Casalmaggiore dopo il crollo del tetto del suo palazzetto. L'appuntamento è per mercoledì 5 maggio alle 20:30.

Finale Scudetto Volley Femminile


Tutte e cinque le gare saranno trasmesse in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport.

Gara 1 - Giocata sabato 2 maggio 2015 al Pala Terdoppio di Novara
Igor Gorgonzola Novara - Pomì Casalmaggiore 3-2 (23-25, 25-20, 23-25, 25-20, 15-13)

Gara 2 - Martedì 5 maggio 2015, ore 20:30 - Pala Radi, Cremona
Pomì Casalmaggiore - Igor Gorgonzola Novara

Gara 3 - Sabato 9 maggio 2015, ore 20:30 - Pala Terdoppio, Novara
Igor Gorgonzola Novara - Pomì Casalmaggiore

Eventuale Gara 4 - Martedì 12 maggio 2015, ore 20:45 - Pala Radi, Cremona
Pomì Casalmaggiore - Igor Gorgonzola Novara

Eventuale Gara 5 - Sabato 16 maggio 2015, ore 20:45 - Pala Terdoppio, Novara
Igor Gorgonzola Novara - Pomì Casalmaggiore

Foto © Mora/LVF

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO