Roland Garros 2015 | Wawrinka e Nishikori ai quarti, Federer sospeso | Risultati 31 maggio

TENNIS-FRA-OPEN

Roland Garros 2015. Cronaca e risultati dei match maschili di ottavi di finale in programma domenica 31 maggio.

20.40: Federer - Monfils è stata sospesa per oscurità. Un set pari. Al 6-3 per l'elvetico, replica Monfils con il 4-6 nel secondo. Qui la cronaca della partita.

20.05: Brillante qualificazione ai quarti per Wawrinka che elimina Simon in tre set piuttosto rapidi terminati 6-1; 6-4; 6-2. Altra prestazione convincente dell'elvetico che conferma la crescita già mostrata nel turno precedente con Johnson.

19.05: Tsonga passa ai quarti. Eliminato Berdcyh in quattro set, 6-3; 6-2; 6-7; 6-3. La pioggia intermittente in avvio e il campo piuttosto pesante innervosiscono il ceco che perde i primi due parziali in poco più di un'ora di gioco. Condizioni meteo a parte, netta la differenza nell'intensità di gioco con Tsonga davvero incisivo con il servizio e soprattutto con il dritto. Berdych entra finalmente in partita nel terzo set nel quale la successione dei servizi viene interrotta dal break di Tsonga, in rimonta da 0-30, sul 4-4. Nel game seguente, il francese, fin lì perfetto in battuta, con una sola palla break concessa, non mette in campo una prima e regala il controbreak a Berdych che completa l’opera nel tie break vinto 7-5 dallo 0-3 iniziale. Il set perso manda in confusione Tsonga che subisce il break in avvio e si ritrova sotto 1-3 nel quarto. Pian piano però il francese ritrova il tennis di inizio partita e con cinque game di fila, allo scoccare delle 3 ore di gioco, conquista il 6-3 che gli vale il passaggio al quarto di finale, di martedì, contro Nishikori.

17.50 Kei Nishikori è il primo qualificato ai quarti di finale del torneo maschile. Il nipponico pone fine all'ottimo torneo di Gabashvili, battendolo in tre set con il punteggio di 6-3; 6-4; 6-1. E' stato più forte anche della pioggia intermittente e del campo pesante il giapponese cui basta un break in apertura dei tre set per indirizzare la partita dalla sua partita. Sconfitta prevedibile per Gabashvili. Nei precedenti tre turni, il russo si era costruito tre vittorie con F.Lopez, Monaco e Rosol grazie a ottime percentuali con la prima servizio. Calata la battuta, il russo non aveva alternative efficaci da contrapporre a Nishikori che raggiunge il suo miglior risultato in carriera a Parigi.

16.00: Sono iniziati i primi due match maschili di giornata, Nishikori-Gabshvili e Tsonga-Berdych. Le previsioni però non sono favorevoli. Probabile un nuovo stop.

14.15: Si è ripreso a giocare. Cielo sempre nuvoloso e minaccioso sul Roland Garros.

12.30: Il programma è stato interrotto per pioggia. Sospesi i due match femminili, Ivanovic-Makarova e Cornet-Svitolina. Non si riprenderà a giocare almeno fino alle 14. Di conseguenza le partite maschili subiranno notevoli ritardi. Previsioni non buone anche nel pomeriggio

Roland Garros 2015 | Programma maschile, 31 maggio

Roland Garros 2015. Torneo maschile. Domenica 31 maggio cominciano gli ottavi di finale con le prime quattro partite della parte bassa del tabellone. La pioggia, prevista su Parigi, potrebbe condizionare il programma. Di seguito una presentazione delle sfide odierne.

Tsonga - Berdych (seconda partita sul Centrale): Ottavo di finale annunciato quello tra JW e Tomas. Si gioca sul Centrale, il palcoscenico ideale per esaltare il padrone di casa, reduce da una prima settimana in assoluto controllo con tre vittorie immacolate contro Lindell, Sela e Andujar. Più movimentato il cammino di Berdych. Di solito granitico nelle fasi iniziali dei tornei, Tomas ha ceduto un set a Paire e Stepanek. Oggi è il primo vero test per il tennista di Prostejov che, nel 2015, ha sempre raggiunto almeno i quarti di finale nei vari tornei cui ha partecipato. Pronostico, Berdych 60%; Tsonga 40%.

Nishikori - Gabashvili (seconda partita sul Lenglen): Avversario decisamente inaspettato per Nishikori sul Lenglen. Gabashvili (insieme a Chardy) è stato una delle rivelazioni della prima settimana di RG. Feliciano Lopez, Monaco, Rosol, gli eliminati dal russo che, supportato da ottime percentuali al servizio, a tratti, ha giocato un tennis da top ten. C'è un precedente recente tra i due, disputato proprio sulla terra, a Barcellona e vinto da Kei in due set. Nonostante il buon momento di Gabashvili, sarei sorpreso di non trovare Nishikori agli ottavi contro il vincente di Tsonga-Berdych.

Wawrinka - Simon (terza partita sul Lenglen): Prevedibile clima da Coppa Davis sul Lenglen. Ne ha bisogno Simon per superare un ostacolo durissimo, Stan Wawrinka. Contro Johnson, l'elvetico è tornato a esprimere un tennis finalmente convincente ma non è certo la continuità il fattore discriminante della stagione dell'elvetico. Simon, superati i problemi al collo, può giocarsi le sue chance specie se la partita dovesse prolungarsi sulla lunga distanza.

Federer - Monfils (terza partita sul Centrale) : In sede di sorteggio era l'ottavo di finale più atteso. Federer ritrova uno degli avversari (big esclusi) che più di tutti gli ha procurato insidie nel recente passato. Lo confermano le due vittorie sul rosso del transalpino nel singolare della finale di Coppa Davis dello scorso novembre e, il mese scorso, negli ottavi di Montecarlo. Monfils ha già arringato il pubblico in conferenza stampa promettendo di "far arrabbiare Roger". Per Federer un impegno difficile da superare. Chi vince, ai quarti, affronta Wawrinka o Simon.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO