Scherma, Rossella Fiamingo argento agli Europei di Montreux 2015 nella spada

Prima medaglia europea a livello individuale per Rossella Fiamingo.

Rossella Fiamingo argento Europei Montreux 2015

Rossella Fiamingo ha vinto la medaglia d'argento agli Europei di Scherma 2015 a Montreux, ovviamente nella sua disciplina, la Spada, arma per la quale è ancora campionessa del mondo in carica. Un percorso impeccabile quello dell'azzurra che ha ceduto solo in finale, contro la russa Violetta Kolobova.
Nell'ultimo assalto Rossella si è portata subito sul 3-0, ma l'avversaria è riuscita a rimontare pareggiando sul 3-3. La parità è durata poco, perché la russa ha preso il largo sul 7-4 e ha raggiunto il massimo vantaggio sul 9-5. Rossella è riuscita ad accorciare fino all'8-10, ma Kolobova ha trovato un nuovo allungo fino al 14-9, Rossella ha recuperato ancora fino al 12-14, ma la russa ha avuto la meglio chiudendo sul 15-12.

Rossella Fiamingo, che nei giorni scorsi ha risposto alle domande di Blogo, ha cominciato la sua avventura a questi Europei superando la fase a gironi con sei vittorie e nessuna sconfitta, accedendo così direttamente al tabellone delle 32 die ha battuto per 15-12 la tedesca Monika Sozanska. Agli ottavi ha avuto la meglio, nettamente, sulla francese Coraline Vitalis per 15-5, poi ai quarti ha sconfitto un'altra transalpina, Marie Florence Candassamy, per 13-12 dopo un faticosissimo assalto. Infine in semifinale ha eliminato la romena Pop per 15-9. Per Rossella Fiamingo questa è la prima medaglia individuale agli Europei, anche se aveva vinto l'oro nei campionati continentali cadetti del 2007 e agli Under 23 del 2010 oltre a un bronzo agli Under 23 del 2009. Con la squadra, invece, oltre a due trionfi agli europei giovani e uno nei cadetti, ha anche conquistato un bronzo l'anno scorso a Strasburgo.

Per quanto riguarda le altre azzurre in gara, Mara Navarria e Francesca Boscarelli sono state eliminate nel tabellone delle 32 rispettivamente dall'ucraina Olena Kryvytska per 13-11 e dalla svedese Kinka Barvestad per 15-9. La campionessa d'Europa uscente Bianca Del Carretto ha invece salutato la competizione nel tabellone delle 64, eliminata per 15-10 dalla tedesca Sozanska, poi "giustiziata" da Rossella Fiamingo. Boscarelli ha chiuso al 25° posto, Navarria al 26° e Del Carretto al 40°. Le ragazze saranno nei prossimi giorni tra le candidate principali al podio nella gara a squadre.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail