Atp Queen's 2015 | Nadal eliminato da Dolgopolov, Murray agli ottavi | Risultati 16 giugno

Atp Queen's 2015. Le partite di primo turno di martedì 16 giugno

Aegon Championships - Day Two

Atp Queen's 2015. Martedì 16 giugno con 11 incontri di primo turno e il debutto di tutte le teste di serie.

19.20: Esordio vincente anche per Murray. Più faticosa del previsto la qualificazione del britannico contro Lu, sconfitto 6-4; 7-5 ma con il rimpianto di un break di vantaggio non gestito in entrambi i parziali. Per Murray ora c'è Verdasco. Prima vittoria stagionale sull'erba anche per F.Lopez contro Sousa. L'iberico, un anno fa, è arrivato in finale. Continua a stupire Kokkinakis. La wild card australiana rimonta e batte, 6-4 al terzo, Chardy.

17.50: Dolgopolov elimina Nadal 6-3; 6-7; 6-4 nel match clou di giornata. Debutto amaro per Rafa che non riesce a confermarsi dopo il successo a Stoccarda. Che impresa per Dolgo, alla seconda vittoria consecutiva contro lo spagnolo dopo quella di un anno fa a Indian Wells.

Inizio a rilento per Nadal subito breakkato nel primo turno in battuta del primo set e vicino al doppio break con Dolgopolov che non sfrutta tre occasioni per strappare, di nuovo, la battuta all’avversario nel quarto game. Avanti 1-3, l’ucraino riesce, comunque, a gestire il vantaggio senza concedere nulla all’iberico e ad arrivare indenne al 3-6.

Il secondo parziale è molto rapido. Totale il dominio del servizio con 0 palle break. Entrambi i contendenti giocano un bel tennis e nel tie break il livello si alza ulteriormente. Dal 3-1 iniziale, Nadal si ritrova sotto 4-5 con due servizi per Dolgopolov. Perso il decimo punto, l’ucraino si procura un match point ma Rafa lo annulla, impatta, si porta sul 7-6 e vince il set grazie a un rovescio del rivale che termina di poco fuori. La conferma della moviola libera l’esultanza di Nadal, consapevole che l’inerzia della partita è passata dalla sua parte.

Puntuale, infatti, al primo break point della partita concesso da Dolgo sull’1-1; 30-40 del terzo set, Rafa gli toglie il servizio. Sembra avviato alla vittoria l’iberico ma Dolgopolov non si arrende, ritrova incisività, riporta il set in parità con il break nell’ottavo game (4-4) e supera addirittura Nadal, annullandogli tre break point (di cui 2 da 15-40) nel gioco seguente. Dal 4-3 al 4-5 per Dolgo che costringe Rafa a servire per salvare la partita. Lo show dell’ucraino però non è terminato. Sul 30-30 del decimo game, il Guru trova due vincenti di fila e condanna Nadal alla sconfitta.

Aegon Championships - Day Two

15.15: A Dimitrov basta un break, a 15, sul 4-4 del terzo set per battere Querrey nel proseguimento del match interrotto ieri sera per oscurità.

14.30: Stan Wawrinka impiega appena 49 minuti per avere la meglio di Kyrgios, 6-3; 6-4. Partita rapidissima, decisa da un break per set (4-3 e 1-1) in favore dell'elvetico. Poca la resistenza frapposta dall'australiano, troppo frettoloso e poco combattivo. Solo nel secondo parziale, Nick ha avuto tre chance per riequilibrare il parziale nel sesto game, di cui due da 15-40. Nulla da fare. Per Wawrinka, il torneo prosegue con Anderson.

Atp Queen's 2015 | Risultati del 16 giugno

Wawrinka b. Kyrgios 6-3; 6-4
Dimitrov b. Querrey 4-6; 6-3; 6-4
Dolgopolov b. Nadal 6-3; 6-7; 6-4
Murray b. Lu 6-4; 7-5
Cilic - Mannarino

Isner b. Donaldson 7-6(11); 6-4
Simon b. Goffin 6-7; 7-5; 6-2
F.Lopez b. Sousa 6-3; 6-4
Troicki b. Mathieu 7-6; 1-6; 6-4
Kokkinakis b. Chardy 6-7; 6-2; 6-4
Muller b. Youzhny 6-7; 6-4; 7-6(4)

Atp Queen's 2015 | Presentazione match 16 giugno

Atp Queen's 2015. Oggi il debutto di Nadal, Wawrinka e Murray nel torneo londinese. In programma 11 incontri per allineare il tabellone agli ottavi di finale.

Si comincia, alle 13.30, subito con una sfida di grande interesse quella tra il campione del Roland Garros, Stan Wawrinka e Nick Kyrgios. Per entrambi è la prima stagionale sull'erba. A una settimana dal trionfo parigino con ancora tanta adrenalina in corpo, l'elvetico avrebbe preferito un avversario meno insidioso all'esordio sulla superficie che meglio si adatta alle caratteristiche dell'australiano. Chi passa affronta al prossimo turno, Kevin Anderson, vincitore, ieri, in rimonta 6-2 al terzo su Hewitt.

A seguire, sempre sul Centrale, dopo la conclusione di Dimitrov-Querrey, match interrotto ieri sera per oscurità sul punteggio di un set pari (4-6; 6-3), l'esordio di Rafa Nadal. Reduce dalla corroborante vittoria dell'Atp di Stoccarda, l'iberico è atteso da Dolgopolov, crollato al 79esimo posto del ranking Atp e reduce da due eliminazioni consecutive al primo turno al Roland Garros e alla Mercedes Cup. Debutto non semplicissimo per Rafa che conosce già il possibile avversario degli ottavi, il connazionale Garcia Lopez.

Nel tardo pomeriggio, tocca a Andy Murray. Per il due volte campione del Queen's c'è il qualificato Lu. Partita che non dovrebbe riservare pericoli al britannico, il quale punta a replicare sull'erba, gli ottimi risultati realizzati su terra battuta con due tornei vinti e la semifinale al RG. Per Andy probabile ottavo con il già qualificato Verdasco. A proposito di spagnoli, debutta anche il finalista del 2014, Feliciano Lopez contro il portoghese Sousa. Prima stagionale sull'erba anche per Isner, atteso dal connazionale Donaldson, proveniente dalle qualificazioni.

Aegon Championships - Day Four

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail