Trentino Volley: Filippo Lanza prolunga il contratto fino al 2017

Il rinnovo con Lanza era ormai cosa cerca da mesi, oggi è stato ufficializzato fino al 30 giugno 2017.

Filippo Lanza

La Trentino Volley si tiene stretto uno dei suoi gioielli: Filippo Lanza, lo schiacciatore che è nelle fila della squadra gialloblù fin dai tempi dell'Under 16, nel 2006, ha rinnovato il contratto fino al 30 giugno 2017. Un giocatore nato e cresciuto nella società di Diego Mosna che è anche uno dei volti principali della squadra del futuro.

Dopo la separazione dal capitano Emanuele Birarelli e da altri veterani, Trento ha rinnovato invece con i giocatori su cui intende fondare la squadra che affronterà la prossima stagione con lo scudetto sul petto e che cercherà di tornare grande anche in Europa. Il libero Massimo Colaci è stato uno dei primi a rinnovare il suo contratto, ora tocca a un altro azzurro, Filippo Lanza, che nonostante i battibecchi con Radostin Stoytchev durante le partite è anche uno dei giocatori che nella scorsa stagione è stato spesso decisivo.

Il Presidente della Trentino Volley, Diego Mosna, così ha commentato il rinnovo con il 24enne veneto:

"Il rinnovo di Lanza è una operazione importante sotto tanti punti di vista e altamente significativa. Siamo orgogliosi di proseguire il cammino iniziato assieme a Pippo addirittura nove anni fa, quando lo selezionammo per il nostro vivaio dopo averlo scoperto in una squadra veronese. Da allora la sua crescita è stata esponenziale, tanto da diventare prima un’alternativa importante in posto 4 e poi in seguito una certezza della nostra formazione titolare"

Filippo Lanza, a parte una parentesi al Blu College Vigna Valle in B1 nel 2009/2010 e una al Club Italia nel 2010/2011 in A2, ha sempre giocato con la Trentino Volley dal 2006 a oggi, vincendo in gialloblù due scudetti, due Coppe Italia, due Supercoppe Italiane e due Mondiali per Club e guadagnandosi la maglia della nazionale con la quale finora ha vinto l'argento agli Europei 2013, il bronzo alla World Grand Champions Cup 2013 e alle ultime due World League più l'oro ai Giochi del Mediterraneo 2013. Il suo esordio in prima squadra è avvenuto il 2 ottobre 2011 in Piacenza-Trento (vinta al tie-break dai gialloblù), poi da quel momento ha collezionato 156 presenze e ha messo a segno 1344 punti e da questo punto di vista la sua stagione migliore è stata proprio l'ultima, come ben 673 punti in 47 partite.

Questo il commento di Filippo Lanza dopo l'ufficializzazione della notizia del rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2017:

"Il progetto di Trentino Volley è chiaro e lungimirante, come del resto è sempre avvenuto nel recente passato: sono quindi orgoglioso di poterne fare ancora attivamente parte. La squadra della prossima stagione sta prendendo una fisionomia sempre più definita: siamo ancora più giovani e possiamo contare su tanto talento che proveremo ad esprimere nel miglior modo possibile attraverso il lavoro quotidiano in palestra. Se riusciremo ad allenarci sempre bene potremo lottare sino alla fine in tutte le competizioni. Con l’occasione voglio ringraziare non solo la Società ma anche il nostro pubblico che nei Play Off ci offerto un sostegno straordinario: spero che sia così anche durante il prossimo campionato perché il tifo del PalaTrento è un grandissimo stimolo per tutti noi"

Foto © Marco Trabalza

  • shares
  • Mail