Mondiali Beach Volley Olanda 2015: per l'Italia due coppie in gara

Tra gli uomini ci sono i campioni d'Europa Lupo-Nicolai, tra le donne Menegatti-Orsi Toth.

I Mondiali di Beach Volley 2015 in Olanda cominciano domani, giovedì 26 giugno, con i primi due incontri che hanno per protagonisti i beniamini di casa, ossia la coppia femminile Mappelink-Van Iersel contro le kazake Mashkova-Tsimbalova e la coppia maschile Nummerdor-Varenhorst con i salvadoregni Escobar-Vargas.

Per la prima volta nella storia di questa competizione sono ben quattro le città che ospiteranno le partite, cioè Amsterdam, Apeldoorn, Rotterdam e L’Aia. Inoltre, la partecipazione ai Mondiali quest'anno è importante anche in vista delle Olimpiadi, perché in palio ci sono proprio due pass per i Giochi di Rio 2016.

L'Italia si presenta al via con due coppie, una per ogni tabellone: in quello maschile troviamo i campioni d'Europa in carica Daniele Lupo e Paolo Nicolai, nel tabellone femminile le nostre rappresentanti sono Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth.

Lupo-Nicolai, guidati dal ct Paulao, sono inseriti nella Pool E del tabellone principale ed esordiranno sabato 27 giugno alle ore 16 contro i cileni Salinas-Tobar, il giorno dopo affronteranno gli austriaci Huber-Seidl, poi il 29 giocheranno contro i campioni del mondo in carica Brouwer-Meeuwsen.

Menegatti-Orsi Toth, il cui ct è Lissandro, fanno parte della Pool L e giocheranno la prima partita domenica 28 giugno contro le argentine Gallay-Klug, il giorno dopo contro le olandesi Stiekema-Remmers il 30 contro le cinesi Wang F.-Yue Y. Entrambe le coppie italiane disputeranno la fase a gironi a Rotterdam.

In gara ci sono 48 coppie maschili e altrettante femminili e nella prima fase ci sono 12 pools maschili e 2 femminili. Le prime due classificate di ogni girone e le otto migliori terze accedono ai sedicesimi di finale che sono il primo turno a eliminazione diretta, seguito ovviamente da ottavi, quarti, semifinali e finali, queste ultime due fasi si disputeranno a L'Aia. Il 4 luglio è in programma la finale femminile, il 5 luglio quella maschile.

I campioni e le campionesse del mondo volano direttamente alle Olimpiadi di Rio 2016. I primi classificati vincono 60mila dollari, i secondi 45mila, i terzi 35mila e ci sono premi in denaro fino al 37° posto. Molto preziosi anche i punti in palio per il ranking mondiale, ben 500 per i vincitori, 450 per le medaglie d'argento, 400 per quelle di bronzo e via via a scalare fino ai 100 punti del 37° posto.

Mondiali Beach Volley Olanda 2015: calendario


Mondiali Beach Volley 2015 in Olanda

Venerdì 26 giugno: 2 partite, Mappelink-Van Iersel - Mashkova-Tsimbalova e Nummerdor-Varenhorst - Escobar-Vargas

Sabato 27 giugno: Incontri Pool Maschili e Femminili

Domenica 28 giugno: Incontri Pool M e F

Lunedì 29 giugno: incontri Pool M e F

Martedì 30 giugno: Incontri Pool M e F

Mercoledì 1 luglio: Sedicesimi di Finale Maschili e Femminili

Giovedì 2 luglio: Ottavi di Finale Maschili e Femminili, Quarti di Finale Maschili e Femminili

Venerdì 3 luglio: Semifinali Femminili (L’Aia)

Sabato 4 luglio: Semifinali Maschili (L’Aia), Finali 1°-2 Posto e 3°-4° posto Femminili (L’Aia)

Domenica 5 luglio: Finali 1°-2 Posto e 3°-4° posto Maschili (L’Aia)

Mondiali Beach Volley Olanda 2015: calendario degli azzurri


Pool E, Rotterdam (Maschile)

27 giugno: Nicolai-Lupo - Salinas-Tobar (ore 16); Brouwer-Meeuwsen - Huber-Seidl

28 giugno: Nicolai-Lupo - Huber-Seidl (ore 11); Brouwer-Meeuwsen - Salinas-Tobar

29 giugno: Huber-Seidl - Salinas-Tobar N;icolai-Lupo - Brouwer-Meeuwsen (ore 20)

Pool L, Rotterdam (Femminile)
28 giugno: Wang F.-Yue Y. - Stiekema-Remmers; Menegatti-Orsi Toth - Gallay-Klug (ore 16)

29 giugno: Menegatti-Orsi Toth - Stiekema-Remmers (ore 13); Wang F.-Yue Y. - Gallay-Klug

30 giugno: Gallay-Klug - Stiekema-Remmers; Wang F.-Yue Y. - Menegatti-Orsi Toth (ore 14)

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: