Vuelta di Spagna 2015: Stuyven ha vinto l'8a tappa. Chaves sempre in Maglia Rossa

Oggi c'è stata una brutta caduta di gruppo, a causa della quale si sono ritirati Kris Boeckmans (Lotto-Soudal), Nacer Bouhanni (Cofidis), Daniel Martin (Cannondale-Garmin) e Tejay Van Garderen (BMC)

17:30 - Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

schermata-2015-08-29-alle-17-29-38.jpg

  • 17:24

    Vittoria in volata per Jasper Stuyven della Trek Factory Racing!

  • 17:24

    Ripreso Hansen a 500. Sarà volata.

  • 17:23

    Ultimo km. Hansen ha circa 10 metri di vantaggio sul gruppo.

  • 17:22

    A 2km dal traguardo Adam Hansen sta cercando nuovamente di andare via.

  • 17:21

    3,5km al traguardo. Gruppo nuovamente compatto. Sono stati infatti ripresi i 3 battistrada e i due contrattaccanti. Ci sarà probabilmente una volata anomala, priva di diversi velocisti tra i quali Sagan che è caduto ed è attardato. Assente anche Bouhanni, ritiratosi dopo la caduta di gruppo.

  • 17:18

    Adesso dal gruppo è scattato Adam Hansen, seguito da Omar Fraile che non collaborerà perché davanti c'è il compagno di squadra Goncalves.

  • 17:17

    6km al traguardo. Aggiornamento situazione: Niki Terpstra (Etixx - Quickstep), Kenny Elissonde (FDJ) e Jose Isidro Maciel Goncalves (CJR) al comando, con 18" di vantaggio sul gruppo. Sono stati ripresi i contrattaccanti.

  • 17:16

    8km al traguardo. È caduto Peter Sagan. Anche in questo caso la pessima regia spagnola non ci ha fatto capire nulla; abbiamo solo intuito che fosse molto arrabbiato con qualcuno, probabilmente con il pilota di una moto dell'organizzazione.

  • 17:14

    Mettiamo ordine. La situazione attuale è questa: al comando ci sono Niki Terpstra (Etixx - Quickstep), Kenny Elissonde (FDJ) e Jose Isidro Maciel Goncalves (CJR). Al loro inseguimento dovrebbero esserci 4-5 corridori, tra i quali Omar Fraile. Il gruppo è invece a 24" dai tre battistrada.

  • 17:11

    Ci sono attacchi continui. Adesso un gruppetto di 4-5 corridori, tra i quali Omar Fraile, sono scattati.

  • 17:09

    Terminata la discesa. 13km al traguardo. Adesso ci sono più o meno 20 corridori al comando. Tra questi anche alcuni big come Chaves e Froome. Ci scusiamo per non essere più precisi, ma la regia spagnola non ci sta aiutando.

  • 17:07

    È caduto Rojas. Molti corridori del gruppo stanno rientrando sui battistrada.

  • 17:05

    Luis Leon Sanchez Gil (Astana) ha raggiunto i 7 battistrada.

  • 17:04

    Luis Leon Sanchez Gil (Astana) è uscito dal gruppo e si è lanciato all'inseguimento dei fuggitivi.

  • 17:03

    I fuggitivi hanno appena scollinato. Questi i loro nomi: Kristjian Durasek (LAM), Gianluca Brambilla (ETI), Jose Isidro Maciel Goncalves (CJR), Sergio Luis Henao Montoya (SKY), Kenny Elissonde (FDJ), José Joaquín Rojas (MOV) e Alberto Losada Alguacil (KAT). Solo 7" di vantaggio sul gruppo.

  • 17:00

    Ora al comando c'è un gruppetto di 6-7 corridori, che hanno 16" di margine sul gruppo. Non c'è Villella tra questi, ma c'è Brambilla.

  • 16:56

    Sono scattati anche Davide Villella (CAN) e Niki Terpstra. Si susseguono gli attacchi, difficile ricostruire la situazione.

  • 16:55

    Timo Roosen (Team Lotto NL - Jumbo ) ha raggiunto Brambilla. I due hanno 8" di vantaggio.

  • 16:53

    Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step) è andato all'attacco nelle prime rampe della salita.

  • 16:52

    21km al traguardo. La strada torna a salire verso il GPM de l'Alto de la Cresta del Gallo (3a categoria, 4,2 km al 7,5%).

  • 16:45

    26km al traguardo. Momento di calma in gruppo. Tra 5km i corridori affronteranno nuovamente de l'Alto de la Cresta del Gallo (3a categoria, 4,2 km al 7,5%).

  • 16:43

    29km al traguardo. Ripreso Angel Madrazo Ruiz (CJR); gruppo compatto.

  • 16:37

    Alex Howes è stato costretto a fermarsi per un problema meccanico, dovuto alla caduta. Adesso al comando della corsa c'è solo Angel Madrazo Ruiz (CJR), altro componente della fuga iniziale, che ha 7" di vantaggio sul gruppo.

  • 16:36

    Arrivano notizie su Kris Boeckmans, trasportato in ospedale in stato di incoscienza.

  • 16:35

    Il fuggitivo è subito caduto in discesa, perdendo tempo per disincastrare la bici dal guard rail.

  • 16:33

    Alex Howes ha scollinato e si è lanciato in discesa.

  • 16:32

    Il gruppo è invece guidato dalla Tinkoff-Saxo, che sta facendo il ritmo per Peter Sagan.

  • 16:31

    Al comando c'è il solo Alex Howes (CAN), dopo aver staccato gli altri compagni di fuga. Il gruppo è segnalato a 55".

  • 16:30

    Chaves è rientrato nel gruppo di testa.

  • 16:26

    I corridori stanno affrontando il primo passaggio sulla salita de l'Alto de la Cresta del Gallo (3a categoria, 4,2 km al 7,5%).

  • 16:19

    I fuggitivi sono segnalati a 51" dal gruppo principale.

  • 16:17

    Chaves è segnalato a 20" dal gruppo principale.

  • 16:16

    Allarmanti le condizioni di Kris Boeckmans (Lotto Soudal).

  • 16:15

    Anche Chaves è rimasto coinvolto ed ora sta cercando di rientrare nella testa del gruppo insieme agli altri della Orica-GreenEDGE.

  • 16:14

    Tra i corridori coinvolti anche Nacer Bouhanni, molto dolorante a terra.

  • 16:13

    C'è stata una brutta caduta nella pancia del gruppo. Diversi corridori sono rimasti a terra.

  • 16:09

    50km al traguardo. 6 uomini in fuga: Alex Howes (CAN), Tom Van Asbroeck (LNL), Jimmy Engoulvent (EUC), Mattia Cattaneo (LAM), Iljo Keisse (ETI) e Angel Madrazo Ruiz (CJR). I corridori stanno viaggiando a quasi 50km/h nonostante il gran caldo. I battistrada hanno 1'42" di vantaggio sul gruppo.

16:00 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento.

Vuelta di Spagna 2015 | 8a tappa

Oggi alla Vuelta di Spagna si correrà una tappa di transizione, con partenza da Puebla de Don Fadrique ed arrivo a Murcia, dopo aver affrontato le prime vere montagne ieri. La frazione di oggi è molto particolare; dall'inizio della tappa e fino al chilometro 111 la strada sarà infatti in leggera discesa. Nei successivi 71,5km i corridori affronteranno due volte il GPM dell'Alto de la Cresta del Gallo (3a categoria, 4,2 km al 7,5%), ma il secondo passaggio sarà ad oltre 17km dal traguardo, una distanza tale da permettere - almeno in linea teorica - agli sprinter leggermente attardati di rientrare in gruppo per disputare la volata.

Per la vittoria di tappa il grande favorito è ancora una volta Peter Sagan (Tinkoff Saxo). Lo slovacco è sicuramente il più performante in salita e, con il supporto della sua squadra, potrà cercare di far staccare i suoi avversari sulla salita imponendo un ritmo molto elevato. Il suo rivale principale dovrebbe essere John Degenkolb (Giant - Alpecin), altro velocista atipico che talvolta in passato è riuscito a restare in gruppo su salite di questo tipo. Nella rosa dei favoriti dobbiamo inserire anche il giovane australiano Caleb Ewan (Orica GreenEDGE), già vincitore nella 5a tappa sul traguardo di Alcalá de Guadaíra, fissato in quel caso in cima ad una leggera salita.

Oggi i big dovrebbero invece vivere una giornata tranquilla, risparmiando energie in vista della tappa di domani da Torrevieja a Cumbre del Sol.

Seguiremo la tappa in diretta su questa pagina di Blogo a partire dalle ore 16.

Vuelta 2015: altimetria ottava tappa

Vuelta, altimetria ottava tappa

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO