Flavia Pennetta annuncia il ritiro: "Sognavo di salutare così"

Flavia Pennetta sorprende tutti e dopo aver giocato un torneo incredibile e aver vinto il primo Slam della sua carriera annuncia il ritiro dal tennis: "È così che sognavo di dire addio al tennis".

La trionfatrice degli US Open 2015 dice basta e lo fa da gran signora, nel migliore dei modi. Ha detto che è una decisione che aveva preso da tempo, il suo staff evidentemente sapeva già tutto, anche Fabio Fognini che riprendeva tutto con lo smartphone mentre la sua fidanzata riceveva il trofeo più importante della sua carriera e allo stesso tempo diceva addio al loro sport.

Neanche Roberta Vinci, la giullare della situazione, pronta a sdrammatizzare, è sembrata sorpresa, era dunque una decisione che era nell'aria da tempo a quanto pare.

Nell'intervista post-premiazione Flavia Pennetta ha specificato che finirà la stagione, anche perché per la prima volta avrà la possibilità di giocare il Masters. Ha anche raccontato che da ieri non riusciva a mangiare né a dormire, è stato tutto molto complicato. Fabio Fognini le ha fatto la sorpresa di tornare a New York. Ha poi spiegato che per lei è molto facile allenarsi, ma la competizione è diventata sempre più dura e ha detto anche che sicuramente ogni atleta sogna di chiudere la carriera così.

Flavia Pennetta è la seconda tennista italiana, dopo Francesca Schiavone (che ha vinto il Roland Garros 2010), a vincere un torneo dello Slam. Lo ha fatto battendo in finale l'amica di sempre Roberta Vinci 7-6, 6-2 in quella che è stata l'apoteosi del tennis italiano. Non si può che dirle grazie, non solo per questo trionfo, ma anche per tutti gli altri straordinari risultati che ha raggiunto nella sua brillante carriera.

Flavia Pennetta si ritira dal tennis

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO