EuroBasket 2015: Spagna e Francia in semifinale, i risultati del 15 settembre

francia-quarti-eurobasket-2015.jpg

Eurobasket 2015. Spagna e Francia conquistano la semifinale. Sconfitte, nei match odierni dei quarti, la Grecia (73-71) e Lettonia (84-70)

Qualificazione meritata per La Spagna che ribalta i pronostici della vigilia favorevoli alla Grecia, finora, imbattuta nel torneo. Finale di partita emozionante. Sotto di cinque punti a 25" dal termine, la Grecia accorcia con una tripla di Calathes. Rapido ribaltamento di fronte spagnolo e fallo dello stesso Calathes su Rodriguez che dalla lunetta segna uno solo dei liberi. Timeout ellenico sul 72-68. Rimessa, Spanoulis fallisce la tripla, rimbalzo di Antetokounmpo e tre punti del neo entrato Sloukas.

Altro time out greco con la Spagna sopra di appena un punto (72-71). Immediato il fallo su Gasol che sbaglia un libero. Due secondi dal termine, conclusione impossibile da oltre meta campo di Antetokounmpo. Nulla da fare. Esulta la Spagna. Giusto così.

La Francia fatica più del previsto per piegare la Lettonia. Inizio in sordina per i padroni di casa sotto nel primo quarto 25-21. E' Parker a dare la sveglia ai suoi con la tripla del sorpasso a 2 minuti dal termine del secondo quarto, seguita da un piazzato a due punti che proietta la Francia sul 40-38 all'intervallo. Nella ripresa i transalpini incrementano costantemente il gap con la Lettonia costretta a inseguire invano fino alla sirena che decreta l'84-70 finale.

Di seguito il riepilogo completo dei risultati

Francia b. Lettonia 84-70 (21-25; 19-13; 16-7; 28.25)
(Parker (F; 18); Diaw (F; 14); Gobert (F; 13); Janicenoks (L; 16); Strelnieks (L; 14)

Spagna b. Grecia 73-71 (14-14; 25-18; 16-25; 18-14)
(Gasol (S; 27); Mirotic (S; 18); Calathes (G; 14); Printezis (G; 13); Antetokounmpo (G; 12)

EuroBasket 2015 | Programma quarti 15 settembre

EuroBasket 2015. Oggi, martedì 15 settembre, si disputano i primi due quarti di finale della competizione. Si comincia alle 18.30 con Spagna-Grecia. In serata, alle 21, la Francia ospita la Lettonia.

Quello tra Spagna e Grecia è senza dubbio il big match della due giorni dei quarti. Sul parquet di Lille si affrontano due delle potenziali favorite per il titolo o almeno per il podio. Gli ellenici arrivano all'appuntamento odierno in grande fiducia e quasi in sordina con sei vittorie in altrettante partite, risultati quasi inevitabili in un girone ampiamente alla portata (Croazia, Macedonia, Slovenia, Olanda e Georgia), alla stregua dell'ottavo di finale contro il Belgio.

E' una squadra stracompetitiva quella greca con Spanoulis in regia, l'imprevedibile Antetokounpo e la forza sotto canestro di Printezis e Bourousis. La Spagna di Scariolo, arrivata all'Europeo con assenti illustri (Calderon, Navarro, M.Gasol, Rubio) è stata trascinata dal solito, immenso, Pau Gasol, le cui realizzazioni hanno colmato l'incostanza di Mirotic. Altalenanti anche Fernandez e Rodriguez. Tra i più positivi Llull in regia. Grecia favorita per la semifinale ma considerare la Spagna già battuta è un autentico azzardo.

Alle 21, solo un clamoroso colpo di scena può impedire alla Francia di arrivare in semifinale. I padroni di casa affrontano la sorprende Lettonia, vincitrice agli ottavi sulla Slovenia, risultato che è valso ai baltici il miglior risultato di sempre agli Europei. Trascinati dai 27mila di Lille, i transalpini sono superiori in tutto e non dovrebbero faticare eccessivamente per accedere tra le migliori quattro anche con un discreto margine di vantaggio sui rivale. Contro Spagna o Grecia, in semifinale, servirà certamente maggiore impegno.

Entrambe le partite, in diretta tv su Sky Sport 3. Streaming su Skygo o, per i non abbonati, su Sky Online, sito dal quale è possibile acquistare uno o entrambi gli eventi tramite la registrazione al portale.

eurobasket-2015-spanoulis-quarti-di-finale.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail