Sci | Vonn trionfa nel SuperGigante di Lake Louise, Schnarf quarta | Ordine arrivo

vonn-supergigante-lake-louise-6-dicembre-2015.jpg

Sci. Fantastica Lindsey Vonn. L'americana trionfa anche nel SuperGigante di Lake Louise e completa la tripletta dopo le due vittorie in discesa di venerdì e sabato. Sul podio, con la Vonn, due austriache, staccate di oltre un secondo, Tamara Tippler (1.32) e Cornelia Huetter (1.35). Quarta Johanna Schnarf, staccata di soli 14" dal terzo posto.

La gara. L’austriaca Tippler , prima a partire, rimane a lungo in testa nella parte iniziale del SuperG. Deludenti le azzurre presenti nel primo gruppo di merito. Elena Curtoni e Elena Fanchini, arrivano lontane dalle prime posizioni. Peggio fa Verena Stuffer uscita a metà tracciato. Prestazione discreta per Francesca Marsaglia che arriva quarta a 83” dalla Tippler.

L’austriaca è ancora al comando prima della discesa delle favorite. La Rebensburg parte subito forte ma dilapida sulla Tippler nella parte finale. Anche la Huetter non riesce a superare la connazionale per appena 3”. Nadia Fanchini resta sempre indietro agli intermedi della Tippler e resta indietro di 56”. Tina Weirather fa anche peggio del tempo della Fanchini e aggiunge un altro deludente risultato al weekend canadese.

Anche Lara Gut, altra specialista del SuperG, non interrompe la leadership della Tippler che sorride davanti alle telecamere prima della discesa di Lindsey Vonn. Alla stregua delle due prove di discesa, l’americana aggredisce la pista, danza sulla neve e acquista sempre più velocità con il procedere delle porte. Il secondo intermedio è di -93”. Il terzo superiore al secondo. Il tempo al traguardo è migliore di 1.32 rispetto a quello della Tippler. Congelata la lotta per il primato, ci pensa Johanna Schnarf, partita con il 24, a rendere meno amara la serata per i colori azzurri con il quarto tempo.

Tre giorni da ricordare per la Vonn che a Lake Louise si conferma davvero imbattibile. Con quella odierna sono 70 le vittorie in Cdm della fuoriclasse di Denver che balza in testa anche alla classifica generale con 300 punti, distanziando di quattro lunghezze la connazionale Shiffrin, presente nel SuperG odierno ma arrivata in 15.a posizione, piazzamento comunque notevole visto che le prove di velocità non solo la specialità di Mikaela.

supergigante-femminile-lake-louise-6-dicembre-2015.jpg

Sci, il SuperGigante femminile di Lake Louise

Sci. Coppa del Mondo femminile. Oggi, alle 19 ora italiana (diretta Raisport 1), a Lake Louise, il SuperGigante che conclude il weekend sulle nevi canadesi dominato da Lindsey Vonn, vincitrice delle due discese libere disputate venerdì e sabato.

Inevitabilmente, anche oggi, l'americana parte con i favori del pronostico nell'altra disciplina prediletta nella quale, con le assenze per infortunio e scelta personale di Fenninger e Maze, non si intravvede all'orizzonte una contendente che possa impensierirla. Verosimilmente, quindi, assisteremo alla stessa dinamica di gara già vista nelle due DH con la prestazione della Vonn che decreterà l'esito della gara a favore della fuoriclasse di Denver oppure di chi ha ottenuto il miglior tempo prima della sua discesa.

Peraltro la Vonn partirà con il numero 21 ed è, di fatto, l'ultima del gruppo delle favorite al primato. Prima di Lindsey saranno già arrivate al traguardo Cornelia Huetter (n°17), reduce dal doppio podio in discesa, Fabienne Suter, terza ieri, Wierather, Gut e Rebensburg, quest'ultime con l'obiettivo, minimo, di migliorare i deludenti risultati finora ottenuti a Lake Louise. Ha deciso di cimentarsi nel SuperG anche Mikaela Shiffrin (n°32). L'americana guida la classifica generale di Cdm con 280 punti, 80 in più della connazionale Vonn. La Shiffrin proverà a entrare tra le prime 15 in attesa del prossimo weekend di gare, a lei favorevole, con il Gigante e lo Speciale di Aare in Svezia.

Le italiane. Nadia Fanchini, vincitrice nel SuperG canadese nel 2008, parte con il numero 10. Prima di lei c'è Elena Curtoni. A seguire Stuffer, Francesca Marsaglia e Nadia Fanchini. Presente nelle prime 30 anche Johanna Schnarf.

sci-supergigante-femminile-lake-louise.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail