Scherma, Grand Prix spada femminile Doha 2015: Mara Navarria vince l'oro

L'azzurra ha dedicato la vittoria al suo mastro Oleg Pouzanov morto giovedì scorso.

Scherma Mara Navarria

Tra le lacrime, Mara Navarria ha vinto il Grand Prix FIE di spada femminile a Doha. L'azzurra ha perso il suo maestro Oleg Pouzanov nella notte tra giovedì e venerdì scorso, ma sulla pedana si è fatta valere, spinta dalla motivazione in più di voler dedicare una medaglia d'oro al maestro russo.

Percorso impeccabile quello dell'azzurra che ha cominciato dalle qualificazioni superando subito la fase a gironi con cinque vittorie e una sconfitta e accedendo al tabellone principale dove ha fatto fuori prima la russa Tatiana Gudkova per 15-12 nel primo turno, poi la francese Maureen Nisima per 15-10 ai sedicesimi, in seguito ha avuto la meglio sulla connazionale Francesca Quondamcarlo (anch'ella alleata da Pouzanov) per 15-11. Ai quarti Navarria ha battuto la tedesca Imke Duplitzer per 15-23, in semifinale ha eliminato la russa Tatiana Logunova per 15-10, infine, in finale, ha sconfitto un'altra tedesca, Britta Heidemann, per 15-12.

Bianca Del Carretto e la campionessa del mondo Rossella Fiamingo sono state entrambe eliminate da Imke Duplitzer e sono dunque state "vendicate" da Mara Navarria. Del Carretto è uscita agli ottavi battuta 15-13 dalla tedesca che ai sedicesimi aveva fatto fuori Fiamingo per 15-8.

Nel primo turno sono state eliminate Alberta Santuccio, sconfitta 15-11 dall'estone Lehis, Camilla Batini, ko 15-12 contro Man Wai Vivian Kong di Hong Kong, Giulia Rizzi, battuta 11-10 dall'estone Kirpu e Luisa Tesserin che ha perso 15-12 contro l'ungherese Szasz.

Non hanno superato le qualificazioni Federica Santandrea (che ha perso il derby con Giulia Rizzi 15-12), Brenda Briasco, Francesca Boscarelli e Marta Ferrari.

Questo il commento della vincitrice Mara Navarria:

"Oggi ho fatto quello che avrebbe voluto il Maestro. Sono riuscita dopo tanto tempo a tirare bene ed a mantenere "la testa sul collo" come diceva lui. Devo ringraziare tante persone, ma oggi questo successo è tutto per Oleg"

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di spada femminile è per il 22-24 gennaio 2016 con la tappa di Barcellona. Quella di Mara Navarria è la prima medaglia che le donne conquistano con la spada in questa edizione 2015-2016.

Foto © Federscherma

  • shares
  • Mail