Tennis, nel 2016 aumentano i match in tv degli Atp Masters Mille

Tennis. Interessante novità in arrivo per tutti gli appassionati. A partire dalla stagione 2016, aumenterà la produzione televisiva dei match degli Atp Masters Mille. La notizia è stata comunicata durante l'ATP Media Broadcaster Forum, tenutosi a Londra, meeting al quale hanno partecipato i rappresentati di alcune delle emittenti televisive che trasmettono eventi del circuito Atp.

Nel complesso saranno circa 100 i match in totale che andranno ad aggiungersi a quelli già pianificati con una copertura, in media, di cinque campi in più a torneo. Oltre alle partite di singolare, l'aumento della produzione televisiva riguarderà anche i tornei di doppio, disciplina quest'ultima poco trasmessa se non nelle fasi finali degli Slam e delle Atp Finals. Costo totale dell'operazione, circa 300 milioni di dollari distribuiti in più annualità.

Si comincia già con il Masters di Indian Wells, primo Mille della stagione, in programma il prossimo marzo, del quale saranno prodotte e rese visibili in totale 96 partite sia sulla piattaforma streaming a pagamento tennistv.com che sui broadcast che detengono i diritti degli eventi.

In Italia, l'esclusiva dei Masters Mille è detenuta da Sky Sport fino al 2016 compreso. L'emittente satellitare, tranne qualche eccezione, ha sempre riservato ai Masters un doppio canale almeno fino agli ottavi di finale. Con l'aumento dei match disponibili, Sky potrebbe valutare un possibile incremento dei canali nelle prime giornate dei vari tornei (come avviene, ad esempio, per Wimbledon) e permettere agli abbonati di non perdersi, potenzialmente, nemmeno un incontro di quelli previsti dal tabellone. Molto tuttavia dipenderà dalle esigenze del palinsesto, dall'appeal del programma tennistico e dalla collocazione oraria degli incontri.

tennis-in-tv-internazionali-ditalia.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail