Ivan Ljubicic: "Con Federer puntiamo a Slam e Olimpiadi"

Il sodalizio tecnico tra Federer e Ljubicic è senza dubbio, finora, la notizia più importante della off season tennistica. La partnership, con la conseguente separazione consensuale da Edberg, è stata ufficializzata ieri dall'elvetico. Oggi arrivano le prime dichiarazioni di Ljubo rilasciate alla Gazzetta dello Sport.

E' entusiasta del nuovo incarico Ivan e non potrebbe essere altrimenti. Terminata da poco la collaborazione con Raonic, l'ex numero 3 del mondo, apprezzato commentatore tecnico su Sky Sports, è pronto ad affrontare una nuova esperienza professionale al fianco di un tennista che ha affrontato 16 volte in carriera e con il quale condivide un consolidato rapporto di amicizia.

Federer è un leader. Ha creatività, capacità, talento ed è in grado di tirare fuori i colpi migliori anche a 34 anni. Ha giocato una stagione straordinaria e seguirlo da vicino sarà un orgoglio impareggiabile

Ljubicic dovrebbe affiancare Federer già a partire da gennaio. L'esordio di Roger è previsto all'Atp di Brisbane, torneo del quale è campione in carica. A seguire gli Australian Open. Subito due prove importanti nelle quali l'elvetico si confronterà con i migliori. Sui propositi per la nuova stagione, Ivan è alquanto ambizioso

Quando decidi di seguire da tecnico un giocatore che ha fatto la storia non ti puoi precludere nessun traguardo. Il nostro obiettivo sono gli Slam e perché no anche l'Olimpiade

Sentito Roger ...

federer-allenatore-ljubicic.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail