IPTL 2015 | Nadal batte Federer in singolare e doppio a Delhi

federer-nadal-iptl-delhi.jpg

IPTL 2015. Nadal batte Federer sia in singolare che in doppio a Delhi e contribuisce alla netta vittoria (5 su 5) degli Indian Aces, sugli UAE Royals.

Nadal e Federer si fronteggiano dapprima in doppio. Rafa gioca in coppia con il tennista di casa Bopanna. Roger con Cilic che sostituisce lo specialista Nestor, schierato nel misto. A prevalere è il duo ispano-indiano che si impone 6-4 grazie a un unico break conquistato sul 3-3 con Federer al servizio. Con l’affermazione nel doppio, gli Aces distanziano i Royals sul 24-14 e blindano l’ennesimo successo nella competizione.

La sfida finale in singolare tra Federer e Nadal esalta il pubblico di Delhi, prodigo di applausi per entrambi i contendenti. Parte forte Rafa evidentemente più rodato dell’elvetico arrivato solo ieri in India. Con un parziale in avvio di 8 punti a 2, Nadal strappa subito il servizio al rivale e si porta sul 2-0. Immediato il controbreak di Federer nel quarto game vinto in risposta al deciding point. Sul 2-2, l’iberico allunga di nuovo.

Sotto ancora di un break, Roger sventa tre match point, da 15-40 nel nono gioco, e sul 5-4 si gioca il tutto per tutto. L'aggressività di Federer viene premiato. Break a 30 e nuova parità. Si va allo shootout game. Nadal distanzia subito Federer con doppio mini break e conserva il vantaggio fino al 7-4 finale. Al termine della partita, abbracci e sorrisi tra i componenti delle due squadre, tutti soddisfatti e divertiti per aver contribuito a un gradevole spettacolo tennistico.

Questo il riepilogo dei risultati di sabato 12 dicembre 2015

Indian Aces – UAE Royals 30-19

Bopanna/Mirza (A) b. Nestor/Mladenovic (R) 6-4
Santoro (A) b. Ivanisevic (R) 6-5
Radwanska (A) b. Mladenovic (R) 6-1
Nadal/Bopanna (A) b. Federer/Cilic (R) 6-4
Nada (A) b. Federer (R) 6-5(4)

Singapore Slammers – Japan Warriors 24-22

Brown/Pliskova (S) b. Flipkens/Paes (J) 6-4
Kyrgios (S) b. Kohlschreiber (J) 6-5
Bencic (S) b. Flipkens (J) 6-1
Enqvist (J) b. Moya (S) 6-2
Kohlschreiber/Paes (J) b. Melo/Kyrgios (S) 6-4

IPTL 2015 | Nadal e Federer avversari a Delhi

International Premier Tennis League 2015. Oggi, sabato 12 dicembre, si conclude la tre giorni di Delhi con i match Japan Warriors-Singapore Slammers e Indian Aces-UAE Royals.

Clou di giornata la sfida di singolare, nel pomeriggio (16 circa su Supertennis), tra Federer e Nadal. Roger si è aggregato oggi ai compagni dei Royals. Arrivato da Dubai dove ha cominciato la preparazione pre stagionale, Federer ha salutato i fan indiani con un video messaggio su Facebook. Già nella scorsa edizione del torneo, l'elvetico si era recato in India, presenziando a due giornate del torneo con la compagine locale degli Indian Aces poi vincitrice della IPTL. Quest'anno, Roger ha cambiato squadra passando alla franchigia degli Emirati Arabi, il che lo obbliga a prolungare l'impegno anche nella prossima tappa casalinga di Dubai (14-16 dicembre).

Nadal, assente nel 2014 a causa dell'operazione di appendicite, è impegnato da circa una settimana in IPTL. L'esordio a Manila con una vittoria e una sconfitta in singolare rispettivamente contro Berdych e Raonic e due successi in doppio in coppia con Dodig. A Delhi, Rafa ha giocato giovedì scorso contribuendo al netto successo dei suoi contro i Philippine Mavericks con altre due affermazioni con Roger Vasselin in singolare e in doppio insieme al tennista di casa Bopanna contro lo stesso Vasselin e Huey.

Per la gioia degli spettatori indiani, oggi, Nadal e Federer potrebbero affrontarsi anche in doppio. Da scegliere i rispettivi compagni anche se sembra certa, di nuovo, la presenza di Bopanna a fianco di Rafa. Per Federer, invece, possibile partnership con lo specialista Nestor o Cilic.

La sfida tra Aces e Royals è importante anche per la classifica generale della competizione. La compagine indiana è in testa con 5 vinte e 1 persa. I Royals seguono con una gara in meno disputata e un bilancio di 3-2.

nadal-federer-iptl-2015.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail