Milan-Verona 1-1 | Risultato finale | Rossoneri bloccati dall'Hellas, fischi a San Siro

La diretta della sfida di San Siro tra il Milan e il Verona. Tempo reale a partire dalle 15.

Serie A 2015/2016 - Giornata 16 CONCLUSA

Milan

Bacca 52'

1 - 1

Verona

Toni rig. 57'

MIL 95' VER

95'

  • '

    Tutto pronto a San Siro, le squadra stanno per scendere in campo. Benvenuti nella diretta di Blogo di Milan-Verona.

  • 1''

    Inizia la partita, primo pallone giocato dal Milan.

  • 3''

    Verona in attacco, tentativo di conclusione di Ionita, l'impatto con il pallone non è dei migliori.

  • 7''

    Punizione per il Milan battuta da Bonaventura, nessuno arriva a colpire di testa, ma Valeri aveva fermato il gioco per fuorigioco.

  • 11''

    Verona pericoloso: cross di Sala dalla destra, Toni viene anticipato da Abate che manda in angolo.

  • 18''

    Occasione per il Milan. Niang può calciare con relativa libertà, il suo destro però è impreciso, il pallone scheggia il palo.

  • 21''

    Ancora Milan, bella giocata di Bonaventura che mette in mezzo, anticipa tutti Moras che manda in angolo.

  • 23''

    Angolo per il Milan, Luis Adriano manda verso il secondo palo di testa, Romagnoli non ci arriva per un soffio.

  • 24''

    Montolivo regala palla a Toni a centrocampo, l'attaccante serve Viviani, il suo tiro però si spegne sul fondo.

  • 29''

    Milan vicinissimo al gol. Bacca serve in profondità Bonaventura, Gollini intercetta e poi con la complicità di un compagno blocca.

  • 34''

    Bella uscita di Gollini su Bacca, ma il gioco era fermo.

  • 34''

    Ancora Milan, segna Luiz Adriano ma ancora una volta Valeri fischia un fuorigioco. Il replay evidenzia però la posizione regolare di Bacca.

  • 40''

    Il Verona continua a collezionare calci d'angolo, siamo già a quota sette.

  • 45''

    Brutta palla persa da Marquez, Bacca la da a Bonaventura che però si incarta e spreca una buona occasione.

  • 45''

    Finisce senza recupero il primo tempo. E' 0-0 tra Milan e Verona e il pubblico infreddolito di San Siro fischia i rossoneri.

  • 46''

    Inizia il secondo tempo.

  • 47''

    Subito Verona, colpo di testa di Ionita palla a lato. Il giocatore gialloblu poteva fare meglio visto che ha colpito quasi del tutto indisturbato.

  • 48''

    Risponde il Milan con un cross di Niang, colpisce di testa Bonaventura, para Gollini che poi subisce fallo da Bacca.

  • 52''

    GOOOOOOL!!! MILAN IN VANTAGGIO!!! BACCA!!! Luiz Adriano tocca di prima per il colombiano che è in posizione regolare e con la punta beffa Gollini.

  • 56''

    Palla di Toni per Greco, De Jong atterra in area Greco. Rosso per l'olandese e rigore.

  • 57''

    GOOOOOOL!!! PAREGGIO DEL VERONA!!! TONI!!! Non sbaglia dagli undici metri l'attaccante, tutto da rifare per il Milan.

  • 60''

    Fallo di Moras su Niang, ammonito il difensore che non era diffidato.

  • 62''

    Mihajlovic deve rimediare all'inferiorità numerica: fuori Luiz Adriano, dentro Kucka.

  • 68''

    Giallo anche per Pisano, a subire il fallo è stato ancora una volta Niang.

  • 71''

    Ammonito Bonaventura per uno scontro a centrocampo con Wszolek.

  • 71''

    Il giallo arriva anche per Wszolek.

  • 71''

    Poi si accende una mezza rissa e viene ammonito anche Ionita.

  • 73''

    Valeri servero punisce anche un intervento di Abate con il giallo.

  • 77''

    Buona chance per il Milan, Bacca prova a mettere la palla in mezzo rasoterra, a seguire l'azione era stato Romagnoli che però è troppo avanzato.

  • 78''

    Finisce la partita di Montolivo che viene fischiato dal pubblico, entra Bertolacci.

  • 79''

    Delneri risponde con Jankovic per Siligardi.

  • 79''

    Il Verona si copre, entra anche il centrale difensivo Bianchetti per Wszolek.

  • 81''

    Ultimo cambio per il Verona: dentro Gomez per Greco.

  • 82''

    Mihajlovic manda dentro Cerci per Niang.

  • 84''

    Bertolacci vicino al gol, il suo destro al volo va vicinissimo al palo alla destra del portiere.

  • 84''

    Valeri ammonisce Gollini per perdita di tempo.

  • 86''

    Indecisione di Gollini che non esce, il pallone danza al centro dell'area, poi la difesa libera.

  • 86''

    Ammonito Kucka.

  • 90''

    Finisce il tempo regolamentare, quattro minuti di recupero.

  • 90'+3'

    Gollini in uscita subisce un colpo da Romagnoli e resta a terra. Il tempo continua a scorrere.

  • 90'+4'

    Mischia finale, Bonaventura ci prova con il sinistro, balla sul fondo dopo una deviazione di un compagno.

  • 90'+5'

    Finisce la partita a San Siro, Milan e Verona pareggiano 1-1. Ancora un passaggio a vuoto per i rossoneri che passano in vantaggio con Bacca, ma si fanno raggiungere subito da Toni che realizza il calcio di rigore assegnato da Valeri per un fallo di De Jong su Greco. Il centrocampista olandese viene espulso e lascia la sua squadra in dieci. San Siro fischia la squadra di Mihajlovic.

Milan-Verona: le formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali scelte da Mihajlovic e Delneri. Tra i rossoneri recupera De Sciglio che sarà quindi il titolare della fascia sinistra, in attacco la coppia Bacca-Luiz Adriano. Delneri preferisce Marquez a Bianchetti al centro della difesa, c'è Toni al centro dell'attacco gialloblu.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, Montolivo, De Jong, Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca.
A disposizione: Abbiati, Calabria, Zapata, Mexes, Mauri, Poli, Kucka, Nocerino, Bertolacci, Honda, Cerci, Balotelli.
Allenatore: Mihajlovic.

Verona (4-2-3-1): Gollini; Sala, Moras, Marquez, Pisano; Viviani, Greco; Wszolek, Ionita, Siligardi; Toni.
A disposizione: Coppola, Helander, Bianchetti, Badan, Winck, Jankovic, Checchin, Zaccagni, Tupta, Fares.
Allenatore: Delneri.

Milan-Verona: informazioni streaming e tv

La partita di San Siro sarà trasmessa in diretta sul satellite e sul digitale terrestre. Gli abbonati Sky possono seguirla sul canale Calcio 1 HD (251), la telecronaca sarà di Gianluca Di Marzio, accompagnato da Massimo Ambrosini, mentre gli interventi dal campo saranno di Peppe Di Stefano e Marco Nosotti. Chi sceglie Mediaset Premium può invece sintonizzarsi sui canali Premium Calcio e Premium Calcio HD (370 e 380), la partita la racconterà Federico Mastria con il commento tecnico di Ferdinando Orsi, a bordo campo Massimo Veronelli e Dario Donato. La sfida sarà disponibile anche in streaming attraverso le app per smartphone, tablet e computer Sky Go e Premium Play.

Il Milan sfida il Verona a San Siro e non può permettersi un'altra uscita a vuoto, dopo il pareggio a reti bianche in casa del Carpi. Di fronte però troverà una squadra disperata, che ha appena cambiato allenatore con Delneri che ha preso il posto di Mandorlini. Sulla carta impegni di questo tipo possono sembrare semplici, gli scaligeri sono reduci da una serie di quattro sconfitte consecutive, alcune delle quali con dirette concorrenti per la salvezza. In realtà di Toni e compagni è meglio non fidarsi, lo sa bene Mihajlovic che in conferenza stampa si è detto comunque soddisfatto di quanto ha fatto fino ad ora la sua squadra, anche se non nasconde che c'è ancora molto su cui lavorare.

Domani i rossoneri saranno schierati con un 4-4-2 abbastanza offensivo. Le due punte sono i nuovi acquisti Bacca, a cui il tecnico chiede di stare tranquillo, e Luiz Adriano. Il peso del centrocampo sarà sulle spalle di Montolivo e De Jong, perché Niang e Bonaventura avranno principalmente compiti offensivi. In difesa viene confermata la coppia centrale composta da Alex e Romagnoli, sulla destra c'è Abate mentre a sinistra tocca al giovane Calabria sostituire l'acciaccato De Sciglio. Tra i pali ancora una volta Donnarumma, che sembra ormai sempre più certo di essere il titolare di questo Milan.

Delneri, dopo la sconfitta di Empoli, ha visto dei segnali positivi e crede che la sua squadra possa ancora raggiungere la salvezza, certo il cammino non è in discesa. In porta ci sarò Gollini, al posto dello squalificato Rafael, davanti a lui Bianchetti e Moras presidieranno il centro, Sala sarà sulla destra, Pisano sembra il favorito per la fascia sinistra. La coppia di ex ragazzi del vivaio della Roma formata da Viviani e Greco si piazzerà davanti alla difesa. L'unica punta sarà il solito Toni, intoccabile, dietro di lui Wszolek, Ionita e Siligardi. Queste le armi a disposizione dei veronesi.

Seguiremo la partita in diretta su Blogo, con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 15:00.

Milan-Verona Diretta Blogo

Milan-Verona: le probabili formazioni

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Calabria; Niang, Montolivo, De Jong, Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca.
A disposizione: Abbiati, Zapata, Mexes, Mauri, Poli, Kucka, Nocerino, Bertolacci, Honda, Cerci, Balotelli.
Allenatore: Mihajlovic.
Squalificati: nessuno.
Infortunati: Menez, Diego Lopez, Antonelli, De Sciglio.

Verona (4-2-3-1): Gollini; Sala, Bianchetti, Moras, Pisano; Viviani, Greco; Wszolek, Ionita, Siligardi; Toni.
A disposizione: Coppola, Helander, Marquez, Badan, Winck, Jankovic, Checchin, Zaccagni, Tupta, Fares.
Allenatore: Delneri.
Squalificati: Rafael, Halfredsson.
Infortunati: Romulo, ALbertazzi, Matuzalem, Gomez, Pazzini, Souprayen

Milan-Verona: i precedenti

Partite totali: 25
Vittorie Milan: 15
Pareggi: 10
Vittorie Verona: 0
Ultimi cinque risultati (dal più recente in poi): 2-2, 1-0, 2-1, 1-0, 3-3

Questa sfida è andata di scena 25 volte nella storia del campionato di Serie A. C'è un dato che non può non saltare all'occhio: i gialloblu non hanno mai vinto nella loro storia a San Siro contro i rossoneri, eppure tutti ricordano la famosa fatal Verona. Il Milan si è aggiudicato questa sfida in 15 occasioni, l'ultima volta due anni fa quando vinse 1-0 grazie al gol di Balotelli su rigore. Sono invece 10 i pareggi, risultato che si è verificato lo scorso anno quando nel girone di ritorno è finita 2-2: vantaggio su rigore di Toni e pareggio, sempre dal dischetto di Menez, poi Milan avanti grazie all'autorete di Tachtsidis e poi raggiunto in pieno recupero dal gol di Nico Lopez.

  • shares
  • Mail