Golf, Roma città ospitante della Ryder Cup 2022

L'importante evento golfistico si svolgerà al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio.

Golf. Sarà Roma a ospitare la Ryder Cup 2022, il tradizionale evento biennale che oppone i migliori golfisti di Europa e Usa. Location della competizione, il Marco Simone Golf & Country Club, di proprietà della famiglia Biagiotti, situata nel comune di Guidonia Montecelio, nelle periferia est della Capitale.

La candidatura di Roma ha prevalso su quelle di Austria, Germania e Spagna. Un grande successo per l'intero sport italiano che ospiterà uno degli eventi sportivi più importanti al mondo seguito, in media, da 300mila appassionati provenienti da più di 60 nazioni e trasmesso in diretta da oltre 50 emittenti in 200 paesi con 600 milioni di telespettatori potenziali. Numeri importanti che, per bacino d'utenza, rendono la Ryder Cup di Golf, la terza competizione sportiva più seguita in assoluto dopo Olimpiadi estive e Mondiali di calcio.

Grande soddisfazione per la decisione del board della Ryder è stata espressa dal presidente della Federgolf, Franco Chimenti, fautore della candidatura di Roma, che ha ringraziato per il sostegno, il presidente del Coni, Giovanni Malagò e le autorità di governo.

Si apre una nuova era per il movimento golfistico italiano. L'assegnazione della Ryder Cup certifica l'ingresso dell'Italia nell'elite del golf mondiale. Abbiamo battuto la concorrenza di nazioni golfisticamente evolute e cio' deve riempirci d'orgoglio. Il fascino di Roma, la straordinaria capacita' recettiva e l'innegabile appeal turistico hanno sicuramente giocato a nostro favore. Nessuno ci dava credito ma ce l'abbiamo fatta

Queste le parole di Chimenti rilasciate immediatamente dopo l'ufficialità dell'assegnazione. Roma segue Parigi nelle location europee ospitanti della Ryder. La capitale francese ospiterà la sfida tra Europa e Usa nel 2018. Nel 2016 e nel 2020, si giocherà negli Usa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail