IPTL 2015 | Federer sconfitto da Karlovic, bene gli Aces | Risultati 14 dicembre

IPTL 2015. Roger Federer sconfitto da Karlovic nella prima giornata di Dubai. Il ko dell'elvetico (4-6) costa agli UAE Royals la sconfitta contro i Philippine Mavericks.

La sfida si apre con il match tra leggende. L’esordiente Blake, subentrato a Philippoussis, affronta Ivanisevic. Set molto combattuto. La spunta l’americano 7-5 allo shoot-out game. I Royals rispondono con il netto successo della Mladenovic sulla Tomljanovic (6-2). A seguire, altra affermazione dei Mavericks nel doppio misto con Roger Vasselin/Gajdosova che superano in un altro shoot out game (7-4), la coppia dei Royals formata dalla stessa Mladenovic e da Cilic.

Tocca a Federer. Nel quarto incontro, il doppio maschile, l’elvetico gioca di nuovo, come a Delhi sabato scorso, con Cilic. I Mavericks schierano gli specialisti Roger Vasselin e Huey. Altro set molto equilibrato. Roger, al servizio, sventa due break point sull’1-2; 15-40. La parità resiste fino al 4-4 quando i Royals perdono il game in battuta con errore decisivo in volee di Cilic sotto 30-40. Avanti 4-5, la coppia Mavericks tiene il servizio a 15 e si impone 6-4.

La sfida è in perfetta parità nel computo totale dei game (20-20) prima del singolare conclusivo tra Federer e Karlovic. Dopo un inizio interlocutorio, il croato conquista il break a 30, sul 3-3, con Roger che spedisce sul fondo il dritto del possibile 40-40. Nel game seguente, Ivo rimonta da 0-30 e consolida il vantaggio. Sotto 4-5, Federer si ritrovo di nuovo sullo 0-30 in risposta ma Karlovic lo supera con tre ace di fila. Sul 40-40, la contesa si conclude con il deciding point conquistato dal croato con una prima vincente. Finisce 26-24 per i Mavericks. Per Federer è la quarta sconfitta in altrettante partite finora giocate in due giornate di IPTL.

Nell’altro incontro di giornata, altra vittoria degli Indian Aces sui Japan Warriors (25-18). Per la franchigia indiana, saldamente in testa alla classifica generale, è il settimo successo in 8 match complessivi disputati dall’inizio del torneo.

Il riepilogo dei risultati di lunedì 14 dicembre

Indian Aces – Japan Warriors 25-18

Herbert/Flipkens (J) b. Bopanna/Mirza (I) 6-4
Santoro (I) b. Enqvist (J) 6-0
Kohlschreiber (J) b. Tomic (I) 6-3
Bopanna/Dodig (I) b. Kohlschreiber/Paes (J) 6-5 (2)
Radwanska (I) b. Lucic (J) 6-1

Philippine Mavericks - UAE Royals 26-24

Blake (P) b. Ivanisevic (U) 6-5(5)
Mladenovic (J) b. Tomljanovic (P) 6-2
Gajdosova/Vasselin (P) b. Cilic/Mladenovic (U) 6-5(4)
Huey/Vasselin (P) b. Federer/Cilic (U) 6-4
Karlovic (P) b. Federer (U) 6-4

IPTL 2015 | Programma prima giornata a Dubai

IPTL 2015. Il torneo itinerante di esibizione asiatico fa tappa a Dubai da oggi a mercoledì 15 dicembre. Si gioca, all'aperto, sullo stesso campo che ospita l'Atp 500 a fine febbraio.

Ci sono gli Indian Aces in testa alla classifica dopo le prime tre tappe disputate a Kobe, Manila e Delhi. Sarà proprio la franchigia indiana, priva di Nadal, sostituito da Tomic, ad aprire il programma odierno contro i Japan Warriors di Kohlschreiber, Enqvist e Flipkens, compagine più debole delle altre (peraltro priva di Nishikori e Sharapova) e, non a caso, staccatissima all'ultimo posto in graduatoria con solo 1 vittoria in 8 match complessivi disputati.

A seguire, dalle 16.30 (diretta su Supertennis), la franchigia ospitante, gli UAE Royals affronteranno i Philippine Mavericks. Tra le due squadre c'è solo una vittoria di differenza con i Royals costretti a inseguire. Ci sarà di nuovo Roger Federer. L'elvetico ha esordito sabato scorso in IPTL, a Delhi, perdendo sia in singolare (contro Nadal allo shoot-out game) che in doppio in coppia con Cilic contro lo stesso Nadal e Bopanna.

Anche oggi, Federer dovrebbe replicare il doppio impegno. L'avversario in singolare (alle 17.45 circa) sarà Ivo Karlovic. Inizialmente la presenza del croato non era prevista nel torneo. Ivo, infatti, è subentrato Raonic, costretto al forfait per un infortunio alla schiena, stessa problematica di Richard Gasquet. Quest'ultimo, insieme al canadese, era il singolarista di riferimento del team filippino e ha già annunciato il ritiro dall'Atp di Doha di inizio gennaio. In doppio, Federer potrebbe giocare di nuovo con Cilic. Ad attendere il duo elvetico-croato, la coppia di specialisti formata da Roger Vasselin (vincitore del Roland Garros '14 con Benneteau) e dal filippino Huey.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail