Nuoto, Assoluti Invernali di Riccione: Federica Pellegrini festeggia il 100° titolo. Sabbioni da record

Gabriele Detti migliora il suo personale nei 400 sl e vince anche gli 800 sl.

Risultati Assoluti Invernali Riccion 18 dicembre 2015

Tra le stelle che hanno particolarmente brillato nella prima giornata degli Assoluti Invernali di Riccione 2015 dobbiamo fare i nomi di Federica Pellegrini, che ha vinto i suoi 200 stile libero con un ottimo tempo (solo tre centesimi in più della semifinale mondiale a Kazan) e ha così conquistato il suo centesimo titolo italiano in carriera, poi Gabriele Detti, che ha vinto sia la gara dei 400, migliorando anche il suo personale, sia quella degli 800 stile libero, e Simone Sabbioni che ha migliorato ancora una volta il record italiano nei 100 dorso.

Arianna Barbieri si è imposta nei 50 dorso, Piero Codia nei 50 farfalla, Vladislav Mustafin ha vinto i 50 rana, Martina Carraro i 100 rana migliorando il suo personale, Federico Turrini, dopo la sfortuna che lo ha colpito agli Europei in vasca corta (un virus che lo ha debilitato), è tornato a splendere aggiudicandosi a mani basse il titolo dei 400 misti davanti a Luca Marin e per lui è il 30° titolo italiano in carriera.

Abbiamo visto anche un'ottima Ilaria Bianchi nei 100 farfalla, mentre Margherita Panziera ha vinto i 200 dorso, Flavio Bizzarri i 200 rana, Silvia DI Pietro si è aggiudicata i 50 stile libero davanti a Erika Ferraioli, Martina Rita Caramignoli ha trionfato nella difficile gara degli 800 stile libero femminili, combattendo duramente con Simona Quadarella e Martina De Memme. Luisa Trombetti ha vinto i 200 misti, mentre Luca Dotto si è imposto nei 100 stile libero davanti a Filippo Magnini e Michele Santucci. Carlos Peralta Carrego ha vinto i 200 farfalla.

Nelle staffette la CC Aniene ha vinto sia la 4x100 stile libero maschile con Lorenzo Benatti, Filippo Magnini, Jonathan Boffa e Alex Di Giorgio, sia la 4x100 misti donne con Margherita Panziera, Ilaria Scarcella, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini.

Qui di seguito tutti i podi delle gare di oggi, tutti i tempi dei migliori tre e, dove necessario, i nuovi primati personali (PP) e record italiani (RI).

Assoluti Invernali: risultati 18 dicembre 2015


400m stile libero uomini

1. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 3'46"46 PP
2. Damien Joly (Francia) 3'50"70
3. Alex Di Giorgio (CC Aniene) 3'52"01

50m dorso donne
1. Arianna Barbieri (Fiamme Gialle(Azzurra 91) 28"43
2. Silvia Scalia (SMGM Team Lombardia) 28"60 PP
3. Elena Gemo (Forestale/CC Aniene) 28"70

50m farfalla uomini
1. Piero Codia (Esercito/CC Aniene) 23"55
2. Matteo Rivolta (Fiamme Oro/Team Insubrika) 24"00
3. Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) 24"25

200m stile libero donne
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 1'56"26
2. Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto) 1'59"18
3. Chiara Masini Luccetti (Forestale/Nuoto Livorno) 1'59"96

50m rana uomini
1. Vladislav Mustafin (Uzbekistan) 27"81
2. Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) 27"89
3. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto) 27"90

100m rana donne
1. Martina Carraro (Azzurra 91) 1'07"55 PP
2. Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika) 1'08"09
3. Ilaria Scarcella (CC Aniene) 1'08"06

400m misti uomini
1. Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno) 4'17"24
2. Luca Marin (CC Aniene) 4'21"37
3. Giorgio Gaetani (Larus Nuoto) 4'22"42

100m farfalla donne
1. Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91) 57"80
2. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 58"72
3. Elena Di Liddo (CC Aniene) 59"81

4x100m stile libero uomini
1. CC Aniene 3'17"72
Lorenzo Benatti 50"57, Filippo Magnini 48"77, Jonathan Boffa 49"09, Alex Di Giorgio 49"29
2. Fiamme Oro Roma 3'18"04
3. Romania 3'18"33

4x100m mista donne
1. CC Aniene 4'04"86
Margherita Panziera 1'01"82, Ilaria Scarcella 1'09"35, Elena Di Liddo 59"90, Federica Pellegrini 53"79
2. Fiamme Gialle 4'07"41
3. Forestale 4'07"84

200m farfalla uomini
1. Carlos Peralta Carrego (Spagna) 1'56"80
2. Francesco Pavone (Esercito) 1'57"39
3. Jordan Coelho (Francia) 1'57"57

200m dorso donne
1. Margherita Panziera (CC Aniene) 2'09"73
2. Silvia Scalia (SMGM Team Lombardia) 2'13"25
3. Carlotta Zofkova (Forestale/Imolanuoto) 2'13"48

200m rana uomini
1. Flavio Bizzarri (Forestale) 2'10"64 PP e RI con costume in tessuto
2. Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione Bentegodi) 2'11"34
3. Claudio Fossi (SMGM Team Lombardia) 2'13"97

50m stile libero donne
1. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 25"24
2. Erika Ferraioli (Esercito/CC Aniene) 25"45
3. Giorgia Biondani (Esercito/Leosport) 25"53

100m dorso uomini
1. Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) 53"37 RI assoluto e cadetti
2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro Roma/CC Aniene) 54"85
3. Matteo Milli (CC Aniene) 55"19

800m stile libero donne
1. Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto) 8'31"94
2. Simona Quadarella (CC Aniene) 8'32"32
3. Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno) 8'32"67

800m stile libero uomini
1. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 7'49"91
2. Damiem Joly (Francia) 7'53"17
3. Federico Vanelli (Fiamme oro Napoli/CC Aniene) 8'00"13

200m misti donne
1. Luisa Trombetti (Fiamme Oro Roma/RN Torino) 2'14"35
2. Carlotta Toni (RN Florentia) 2'14"52
3. Sara Franceschi (Nuoto Livorno) 2'15"50

100m stile libero uomini
1. Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) 48"34
2. Filippo Magnini (CC Aniene) 48"85
3. Michele Santucci (Fiamme Azzurre/Larus Nuoto) 49"41

Domani la seconda e ultima giornata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail