Inter-Lazio 1-2 Risultato Finale | Gol di Candreva (doppietta) e Icardi

La diretta di Inter-Lazio | 20 Dicembre 2015

La diretta di Inter-Lazio | 20 Dicembre 2015 LIVE

Inter

Icardi 61'

1 - 2

Lazio

Candreva 5'
Candreva 87'

INT 90' LAZ

90'

  • 90'+7'

    Triplice fischio finale!

  • 90'+7'

    Sfuma la chance: alto il colpo di testa di Icardi!

  • 90'+7'

    Calcio di punizione per l'Inter. Salgono tutti i saltatori interisti, anche Handanovic!

  • 90'+5'

    Terzo cambio nella Lazio: fuori Candreva e dentro Patric.

  • 90'+3'

    Non si è praticamente giocato durante il recupero. Potrebbero diventare 7 minuto di extra-time.

  • 90'+3'

    Espulso Milinokovic-Savic per doppia ammonizione. Il laziale ha allontanato il pallone dopo il fischio dell'arbitro.

  • 90'+2'

    Ammonito Candreva per perdita di tempo. Probabilmente si andrà oltre il 50esimo minuto.

  • 90''

    5 minuti di recupero.

  • 90''

    Rosso diretto per Felipe Melo! Il brasiliano ha dato un calcio in faccia a Biglia: intervento semplicemente folle.

  • 89''

    Terzo cambio nell'Inter: fuori Telles e dentro Palacio.

  • 87''

    GOOOOOOL DELLA LAZIO!!! CANDREVA!!! Handanovic ha parato il calcio di rigore, ma non si potuto opporre sulla ribattuta da distanza ravvicinata.

  • 85''

    Calcio di rigore per la Lazio! Fallo sciocco di Felipe Melo su Milinkovic-Savic.

  • 82''

    Secondo cambio per la Lazio: fuori Felipe Anderson e dentro Keita.

  • 81''

    La Lazio continua a giocare in modo conservativo. Probabilmente i giocatori sono anche stanchi per l'impegno in Coppa Italia di giovedì scorso.

  • 78''

    Grande palla di Djordjevic per Felipe Anderson, partito troppo tardi per riuscire a stoppare il pallone.

  • 77''

    Tiro-cross di Candreva bloccato senza problemi da Handanovic.

  • 75''

    Lazio sempre chiusa nella propria metà campo.

  • 74''

    Primo cambio nella Lazio: fuori Matri e dentro Djordjevic.

  • 74''

    Palla sul fondo dopo un colpo di testa di Perisic.

  • 73''

    Cross di Telles respinto fuori area da Hoedt.

  • 71''

    Murato il calcio di punizione della Lazio. Sulla respinta c'è stato un batti e ribatti in area sul quale la difesa dell'Inter se l'è cavata con un po' di affanno.

  • 70''

    Punizione dal limite per la Lazio.

  • 69''

    Sempre molto lento il ritmo del gioco.

  • 65''

    Ammonito Milinkovic-Savic per aver ritardato la ripresa del gioco.

  • 61''

    GOOOOOOOL DELL'INTER!!! ICARDI!!! L'argentino ha battuto Berisha sfruttando un bel passaggio in verticale di Brozovic.

  • 60''

    Tiro orribile di Perisic: palla addirittura in fallo laterale.

  • 59''

    L'Inter prosegue nel suo lento possesso palla.

  • 58''

    Doppio cambio per l'Inter: fuori Biabiany e Jovetic; dentro Brozovic e Ljajic.

  • 55''

    Ammonito Biabiany.

  • 54''

    La barriera della Lazio si è opposta al tiro di Telles.

  • 52''

    Punizione a due in area di rigore per l'Inter. Decisione sbagliata da parte dell'arbitro perché il passaggio di Radu per Berisha non era volontario, bensì era solo un stop sbagliato del difensore rumeno.

  • 49''

    Ammonito Biglia per un fallo a metà campo.

  • 48''

    Ottima interdizione di Murillo su un passaggio in verticale di Candreva per Matri.

  • 46''

    20:50 - Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nell'intervallo.

  • 45'+1'

    Fine primo tempo. Lazio avanti 1-0 su una brutta Inter.

  • 45'+1'

    Telles ha cercato di inserirsi in area di rigore ed è stato murato dalla difesa laziale.

  • 45''

    Un minuto di recupero.

  • 44''

    Incredibile chance sciupata dalla Lazio! Da ottimo posizione Candreva ha tentato il pallonetto mandando il pallone alto sopra la traversa. Bravo e fortunato invece Felipe Anderson che ha servito l'assist in area a Candreva al termine di una percussione palla al piede.

  • 42''

    Punizione di Telles bloccata in due tempi da Berisha.

  • 40''

    Gioco molto spezzettato: latita lo spettacolo a San Siro.

  • 37''

    Alta sopra la traversa la punizione di Jovetic.

  • 36''

    Calcio di punizione dal limite per l'Inter.

  • 35''

    Ritmi di gioco piuttosto bassi in questa fase.

  • 34''

    Molti errori tecnici da parte di Montoya in questo primo tempo; il pubblico inizia ad infastidirsi.

  • 31''

    Cross corto di Parolo respinto da Miranda.

  • 29''

    Calcio d'angolo respinto di testa da Biglia.

  • 29''

    Primo calcio d'angolo per l'Inter.

  • 26''

    La Lazio è tutta racchiusa nella propria metà campo a fare densità.

  • 24''

    Tiro tentato anche da Milikovic-Savic, intercettato questa volta da Miranda.

  • 23''

    Conclusione di Perisic murata al limite dell'area.

  • 21''

    Molto generoso Biabiany che ha inseguito Felipe Anderson per 40 metri riuscendo a fermare il contropiede laziale.

  • 19''

    Molto lento e prevedibile il possesso palla interista, interrotto anche da diversi errori tecnici.

  • 17''

    Uscita alta di Handanovic per anticipare Matri su un cross dalla sinistra di Candreva.

  • 15''

    Cross di Jovetic messo fuori con un po' di affanno dalla difesa laziale.

  • 14''

    Cross di Candreva respinto da Murillo sul primo palo.

  • 13''

    Felipe Anderson chiuso da Montoya in calcio d'angolo.

  • 9''

    L'Inter sta cercando di riorganizzarsi, ma la Lazio non gli sta concedendo tregua.

  • 8''

    Molto efficace il pressing laziale sui portatori di palla nerazzurro.

  • 5''

    GOOOOOOOOOL DELLA LAZIO!!!!!! CANDREVA!!!!! Il centrocampista romano ha segnato con un gran tiro dal limite dell'area sugli sviluppi di un calcio d'angolo!

  • 4''

    Ottima uscita bassa di Berisha per anticipare Perisic!

  • 2''

    Stava per fare la frittata Handanovic! Pressato da Matri il portiere sloveno ha perso palla in area di rigore, ma per sua fortuna non c'era nessun biancoceleste al centro per spingere il pallone in rete.

  • 1''

    Troppo profondo il primo lancio in verticale di Milinkovic-Savic per Felipe Anderson.

  • 1''

    20:46 - Iniziata la partita!

  • '

    20:43 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco.

  • '

    20:35 - 10 minuti al calcio d'inizio di Inter-Lazio.

Inter-Lazio | Formazioni Ufficiali

20:12 - Ancora una volta Roberto Mancini ha smentito le presunte indiscrezioni della vigilia. Niente 4-3-3 o 4-4-2 per il tecnico nerazzurro, che invece deciso di schierare i suoi con un ultra-offensivo 4-2-3-1. Sugli esterni difensivi sono stati confermati Montoya e Telles, ovvero i due terzini più votati all'attacco. A centrocampo invece ci saranno solo Felipe Melo e Medel a proteggere il reparto difensivo, mentre alle spalle di Icardi ci sarà il terzetto composto da Bibiany, Jovetic e Perisic. Si accomoderanno in panchina invece Ljajic e Guarin.

Nella Lazio di Pioli c'è un'unica novità rispetto quanto è stato ipotizzato alla vigilia. A centrocampo, insieme a Parolo e Biglia, ci sarà infatti Milinkovic-Savic e non il romano Danilo Cataldi. Confermato il tridente composto da Felipe Anderson, Candreva e Matri.

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 14 Montoya, 25 Miranda, 24 Murillo, 12 Telles; 83 Melo, 17 Medel; 11 Biabiany, 10 Jovetic, 44 Perisic; 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 5 Jesus, 6 Dodò, 7 Kondogbia, 8 Palacio, 13 Guarin, 21 Santon, 22 Ljajic, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 77 Brozovic, 97 Manaj. Allenatore: Roberto Mancini

LAZIO (4-3-3): 99 Berisha; 29 Konko, 33 Mauricio, 2 Hoedt, 26 Radu; 21 Milinkovic-Savic, 20 Biglia, 16 Parolo; 87 Candreva, 17 Matri, 10 Felipe Anderson. A disposizione: 55 Guerrieri, 66 Matosevic, 4 Patricio, 5 Braafheid, 6 Mauri, 9 Djordjevic, 14 Keita, 23 Onazi, 32 Cataldi, 44 Prce, 70 Oikonomidis. Allenatore: Stefano Pioli

19:30 - Non sono ancora state annunciate le formazioni ufficiali di Inter-Lazio, ma ci si sono già delle indiscrezioni sulla formazione che potrebbe schierare Mancini. Stando alle ultime notizie il tecnico nerazzurro non dovrebbe puntare sul 4-3-3, bensì su un 4-4-2 molto offensivo con Perisic e Ljajic nel ruolo di esterni di centrocampo, che comporterebbe l'esclusione di Guarin dall'11 iniziale. Nessuna novità invece per quanto riguarda la Lazio di Pioli.

INTER (4-4-2): Handanovic; Montoya, Miranda, Murillo, Telles; Ljajic, Medel, Brozovic, Perisic; Icardi, Jovetic.

LAZIO (4-3-3): Berisha; Konko, Hoedt, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia, Cataldi; Candreva, Matri, Felipe Anderson.

Inter-Lazio | 20 Dicembre 2015

Oggi alle ore 20:45 si giocherà il posticipo Inter-Lazio che chiuderà il 2015 della Serie A. Questo ultimo anno è stato un po' strano per entrambe le società: esaltante nella prima parte per i biancocelesti, che coronarono una lunga rincorsa centrando la qualificazione ai preliminari di Champions; esaltante allo stesso modo per i nerazzurri, ma solo a partire dal mese di agosto quando è cominciato il nuovo campionato dopo aver chiuso la stagione precedente all'ottavo posto della classifica. Questo momento 'alto' dell'Inter corrisponde invece ad uno bassissimo per la Lazio.

La squadra di Pioli sembra aver perso la brillantezza dell'anno scorso, probabilmente anche a causa di un calo d'entusiasmo dovuto all'eliminazione nei succitati preliminari. Da un paio di mesi a questa parte i biancocelesti sembrano entrati in profonda crisi, al punto che dal 25 ottobre scorso non sono più riusciti a vincere in campionato. Giovedì i capitolini si sono un po' risollevati conquistando la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia eliminando all'Olimpico l'Udinese.

Il campionato resta però sempre un discorso a parte. Per evitare di ritrovarsi impantanata nelle zone basse della classifica, la Lazio avrebbe bisogno di rilanciarsi con una vittoria prima della fine del 2015. L'impegno di oggi appare però oggettivamente proibitivo considerando la solidità dell'avversaria; un'Inter granitica, che fino ad ora ha incassato solo 9 gol mantenendo la propria porta inviolata in 11 occasioni.

Inter-Lazio: le probabili formazioni

seriea1516_diretta_inter-lazio.jpg

Pioli oggi dovrà fare i conti con la lunga lista degli indisponibili per questa partita. Oltre ai lungodegenti De Vrij e Lulic mancheranno anche Kishna, Marchetti, Gentiletti, Basta e Klose, per un totale di 7 giocatori potenzialmente titolari. La difesa avrà davvero gli uomini contati perché Konko, Hoedt, Mauricio e Radu sono gli unici giocatori del reparto arretrato a disposizione dell'allenatore.

A centrocampo dovrebbero invece giocare Parolo, Biglia e Cataldi, mentre in avanti dovrebbero trovare spazio Candreva, Matri e Felipe Anderson. In panchina ci saranno comunque buone soluzioni per centrocampo e attacco da un punto di vista qualitativo ma anche quantitativo.

Situazione decisamente diversa in casa Inter, dove l'unico indisponibile è il serbo Vidic, giocatore comunque fermo da agosto dopo l'operazione per l'esportazione di un'ernia lombare. Con tutti i suoi giocatori a disposizione Mancini dovrebbe puntare su un 4-3-3. Davanti ad Handanovic dovrebbe giocare la difesa già vista ad Udine, composta dunque da Montoya, Miranda, Murillo e Telles. A centrocampo dovrebbero invece trovare spazio Guarin, Medel e Brozovic, preferiti a Felipe Melo e Kondogbia. Il tridente d'attacco dovrebbe infine essere formato da Ljajic, Icardi e Jovetic, ma non è da escludere l'impiego di Perisic al posto del montenegrino ex Manchester City.

INTER (4-3-3): Handanovic; Montoya, Miranda, Murillo, Telles; Guarin, Medel, Brozovic; Ljajic, Icardi, Jovetic.
A disposizione: Carrizo, Dodò, D'Ambrosio, Santon, Juan Jesus, Nagatomo, Kondogbia, Felipe Melo, Perisic, Biabiany, Manaj, Palacio. Allenatore: Mancini.

LAZIO (4-3-3): Berisha; Konko, Hoedt, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia, Cataldi; Candreva, Matri, Felipe Anderson. A disposizione: Guerrieri, Matosevic, Patric, Prce, Braafheid, Keita, Mauri, Oikonomidis, Milinkovic, Djordjevic, Onazi. Allenatore: Pioli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail