Sci, Santa Caterina Valfurva, discesa maschile: vince Theaux, quarto Innerhofer

Al secondo posto l'austriaco Hannes Reichelt, al terzo il francese David Poisson.

Il francese Adrien Theaux ha vinto la discesa libera di Santa Caterina Valfurva, una gara stranissima in cui la fortuna ha avuto un ruolo fondamentale. E purtroppo gli azzurri, che nelle prove erano stati molto bravi, in gara di fortuna non ne hanno proprio avuta. C'è chi ha perso gli sci come Peter Fill, chi è scivolato come Dominik Paris, ma soprattutto c'è chi si è preso in pieno un palo che gli è rimasto attaccato addosso e gli ha spostato la maschera e nonostante tutto è riuscito a sfiorare il podio: stiamo parlando di Christof Innerhofer che, senza quell'incidente, avrebbe certamente vinto la gara e alla fine, purtroppo, ha chiuso al quarto posto.
Al secondo posto si è piazzato l'austriaco Hannes Reichelt e al terzo il francese David Poisson.

Questi i primi trenta classificati:

Classifica finale discesa maschile Santa Caterina Valfurva

Riassumendo dunque i posizionamenti degli azzurri: Christof Innerhofer 4°, Werner Heel 12°, Mattia Casse 21°, Siegmar Klotz 28°, Silvano Varettoni 30°, Dominik Paris 36°, Matteo Marsaglia 38°, Davide Cazzaniga 40°. Peter Fill non ha concluso la prova.

14:01 - La gara è stata a lungo interrotta a causa di un incidente. Per quanto riguarda gli ultimi quattro azzurri al via, Siegmar Klotz ha chiuso in 1:50.17, ventottesimo, Mattia Casse in 1:49.73, ventunesimo, Matteo Marsaglia in 1:51.58, trentottesimo, e Davide Cazzaniga in 1:51.69, quarantesimo.

13:02 - Marco Sullivan chiude in 1:51.84 ed è venticinquesimo. Ora toccherà ad altri 28 atleti tra cui quattro italiani (Siegmar Klotz, Mattia Casse, Matteo Marsaglia e Davide Cazzaniga), ma per il podio e le prime posizioni della classifica i giochi sono ormai fatti. Vi informeremo sulle performance dei tre azzurri e su eventuali exploit che possano significativamente modificare la classifica.

classifica.png

13:01 - Otmar Striedinger ottiene un tempo di 1:49.42, diciottesimo per ora. Adesso tocca all'americano Marco Sullivan.

12:58 - Benjamin Thomsen chiude in 1:48.92, ottavo posto provvisorio per lui. Ora al via l'austriaco Otmar Striedinger.

12:56 - Per Bryce Bennett il tempo finale è di 1:51.44. Al via ora il canadese Benjamin Thomsen.

12:54 - Marc Gisin ottiene un tempo di 1:49.05 ed è decimo per ora. Il prossimo è l'americano Bryce Bennett.

12:52 - David Poisson chiude in 1:48.44 e purtroppo scalza Innerhofer dal podio. Per il francese è la prima volta tra i primi tre in una prova di Coppa del Mondo. Ora tocca allo svizzero Marc Gisin.

12:50 - Per Andreas Sander il crono finale è di 1:48.99. Ora tocca al francese David Poisson.

12:48 - Klaus Kroell chiude in 1:49.67, ora al via il tedesco Andreas Sander.

12:46 - Si ricomincia con l'austriaco Klaus Kroell.

12:44 - Kjetil Jansrud ha rischiato un paio di volte di cadere, ma è sempre riuscito a cavarsela con un numero dei suoi. Chiude in 1:50.16 ed è in quindicesima posizione provvisoria. Ora c'è una pausa per le tv e possiamo dire che tutti i migliori sono già scesi.
Questa la classifica dopo la discesa dei primi 22 atleti

schermata-2015-12-29-alle-12-45-29.png

12:42 - Guillermo Fayed ottiene un tempo di 1:48.95 e va in settima posizione provvisoria. Ora tocca al norvegese Kjetil Jansrud.

12:40 - Dominik Paris è caduto alla curva Gimondi, poi è riuscito a concludere la prova, ma con un tempo di 1:51.43 ed è per ora quindicesimo. Davvero un peccato perché fino alla caduta i tempi erano ottimi, da podio. Adesso tocca al francese Guillermo Fayed.

12:37 - Aksel Lund Svindal lo aveva detto che questa pista non gli piace e che non avrebbe spinto per non farsi male, chiude infatti con un tempo di 1:48.90 ed è sesto per ora. Al via adesso c'è l'azzurro Dominik Paris.

schermata-2015-12-29-alle-12-36-34.png

12:34 - Steven Nyman chiude in 1:50.06 e va in dodicesima posizione provvisoria. Il prossimo è il norvegese Aksel Lund Svindal.

12:31 - Travis Ganong conclude la sua prova con un tempo di 1:49.41 ed è undicesimo per ora. Adesso al via un altro americano, Steven Nyman.

12:29 - Hannes Reichert chiude in 1:48.33 e va al secondo posto provvisorio, dietro a Theaux e davanti a Innerhofer. Il prossimo è l'americano Travis Ganong.

schermata-2015-12-29-alle-12-28-56.png

12:28 - La gara riprende, Reichelt è al via.

12:24 - Manuel Osborne-Paradis non riesce a concludere la sua prova. Ora c'è una breve pausa per le tv, poi si ricomincia con uno dei favoriti, l'austriaco Hannes Reichelt.
Intanto ecco la classifica finora

Classifica provvisoria

12:23 - Johan Clarey ottiene un tempo di 1:49.31 e va momentaneamente in nona posizione. Ora tocca al canadese Manuel Osborne-Paradis.

12:21 - Carlo Janka chiude in 1:49.20 e per ora è quinto. Il prossimo è il francese Johan Clarey.

12:18 - La gara è interrotta per dare a Fill la possibilità di uscire dalla pista, poi tocca allo svizzero Carlo Janka.

12:17 - Grande sfortuna anche per Peter Fill che perde gli sci e rompe un bastone.

Peter Fill

12:16 - Adrien Theaux passa al comando con un tempo di 1:47.29. Ora al via l'azzurro Peter Fill.

schermata-2015-12-29-alle-12-16-22.png

12:14 - Max Franz chiude in 1:49.28 ed è quinto per ora. Il prossimo è il francese Adrien Theaux.

12:12 - Werner Heel va a occupare momentaneamente la quarta posizione con un tempo di 1:49.20. Al via adesso l'austriaco Max Franz.

Max Franz

12:10 - Romed Baumann chiude in 1:48.67 e per ora è secondo dietro Innerhofer. Il prossimo è l'azzurro Werner Heel.

12:08 - Anche Maxence Muzaton resta dietro Innerhofer con un tempo di 1:49.29, per ora è terzo. Adesso al via l'austriaco Romed Baumann.

12:02 - Andrew Weibrecht finisce fuori tracciato e cade. Vedendo all'opera gli altri atleti dispiace veramente tanto che Innerhofer si sia dovuto fare mezza pista con un palo attaccato addosso. La gara è interrotta per qualche secondo per permettere a Weibrecht di uscire dalla pista, poi tocca al francese Maxence Muzaton.

12:01 - Anche Vincent Kriechmayr resta alle spalle di Innerhofer con un tempo di 1:48.75. Ora al via l'americano Andrew Weibrecht.

11:59 - Silvano Varettoni chiude in 1:50.41 ed è alle spalle di Innerhofer. Il prossimo è l'austriaco Vincent Kriechmayr.

11:54 - Che sfortuna per Christof Innerhofer! Era partito benissimo, ma ha preso un palo e gli è rimasto attaccato per una ventina di secondi, gli si è anche abbassata la maschera lasciandogli scoperto un occhio. Nonostante tutto è arrivato al traguardo, con il naso sanguinante e con la bandierina ancora appiccicata addosso. Ha chiuso in 1:48.51. Ora al via un altro azzurro, Silvano Varettoni.

schermata-2015-12-29-alle-11-53-47.png

11:51 - Neanche Ondrej Bank riesce a concludere la prova, è finito fuori tracciato. Ora al via c'è l'azzurro Christof Innerhofer.

11:45 - Aleksander Aamodt Kilde ha perso uno sci poco dopo il via. Adesso tocca al ceco Ondrej Bank.

Aleksander Aamodt Kilde

11:45 - La gara comincia con Aleksander Aamodt Kilde!

11:41 - Gli apripista sono all'opera. Il primo al via sarà il norvegese Aleksander Aamodt Kilde.

11:32 - Tra qualche minuto prende il via la discesa libera maschile di Santa Caterina Valfurva. Il pubblico si gode il sole, anche se la pista "Deborah Compagnoni" è piuttosto buia perché è tutta all'ombra.

schermata-2015-12-29-alle-11-31-52.jpg

Discesa libera a Santa Caterina Valfurva


Santa Caterina Valfurva ospita da oggi per quasi due settimane il Circo Bianco. Si comincia con la discesa libera maschile che stamattina seguiremo in diretta su questa pagina di Blogo dalle ore 11:40. La prossima settimana sulla pista Deborah Compagnoni saranno recuperati gli slalom che erano stati inizialmente programmati sulla collina d Sljeme, vicino Zagabria, e anche le gare femminili che erano state cancellate a St. Anton.

I velocisti hanno provato nei due giorni scorsi la discesa libera e gli azzurri si sono comportati molto bene. Il primo giorno il migliore è stato l'austriaco Hannes Reichelt, dietro di lui Christof Innerhofer e Peter Fill, mentre Werner Heel ha ottenuto l'undicesimo crono, il giovane Davide Cazzaniga, esordiente in Coppa del Mondo, il dodicesimo, Dominik Paris il quattordicesimo, Siegmar Klotz il diciannovesimo, Silvano Varettoni il ventiduesimo, Mattia Casse il ventitreesimo, Paolo Pangrazzi il quarantaquattresimo, Emanuele Buzzi il quarantaseiesimo e Matteo Marsaglia il cinquantanovesimo.

Innerhofer ha fatto ancora meglio nella seconda prova, quella di ieri, dove è stato il più veloce in assoluto con un tempo di 1:47.41 davanti a Reichelt e al francese Adrien Theaux. Paris è migliorato salendo al sesto posto, mentre Fill è sceso al settimo, poi Heel ha ottenuto il decimo crono, Casse il sedicesimo, Varettoni il ventunesimo, Buzzi il quarantasettesimo, Pangrazzi il cinquantaseiesimo, mentre Matteo Marsaglia ha avuto ancora problemi e il suo è stato il penultimo tempo. Cazzaniga e Klotz non sono riusciti a finire la prova.

Innerhofer ha detto di trovarsi molto bene sulla pista di Santa Caterina Valfurva:

"Mi sono sentito a mio agio, sto sciando bene e sento che la mia crescita di rendimento continua, come era successo anche in Val Gardena, pur su una pista non proprio adatta alle mie caratteristiche, mentre questa presenta delle difficoltà anche più impegnative della Stelvio di Bormio. Mi sento fluido e quando si sta così si riescono a prendere dei rischi con facilità, come se fosse una cosa normale"

L'appuntamento è dunque pochi minuti prima dell'inizio della gara (il primo atleta parte alle 11:45). C'è la diretta tv su Eurosport e su RaiSport, mentre qui su Blogo trovate gli aggiornamenti testuali in tempo reale.

Santa Caterina Valfurva, discesa libera maschile: ordine di partenza


1 Kilde Aleksander Aamodt (Norvegia)
2 Bank Ondrej (Repubblica Ceca)
3 Innerhofer Christof (Italia)
4 Varettoni Silvano (Italia)
5 Kriechmayr Vincent (Austria)
6 Weibrecht Andrew (Usa)
7 Muzaton Maxence (Francia)
8 Baumann Romed (Austria)
9 Heel Werner (Italia)
10 Franz Max (Austria)
11 Theaux Adrien (Francia)
12 Fill Peter (Italia)
13 Janka Carlo (Svizzera)
14 Clarey Johan (Francia)
15 Osborne-Paradis Manuel (Canada)
16 Reichelt Hannes (Austria)
17 Ganong Travis (Usa)
18 Nyman Steven (Usa)
19 Svindal Aksel Lund (Norvegia)
20 Paris Dominik (Italia)
21 Fayed Guillermo (Francia)
22 Jansrud Kjetil (Norvegia)
23 Kroell Klaus (Austria)
24 Sander Andreas (Germania)
25 Poisson David (Francia)
26 Gisin Marc (Svizzera)
27 Bennett Bryce (Usa)
28 Thomsen Benjamin (Canada)
29 Striedinger Otmar (Austria)
30 Sullivan Marco (Usa)
31 Sporn Andrej (Slovenia)
32 Werry Tyler (Canada)
33 Schweiger Patrick (Austria)
34 Kroell Johannes (Austria)
35 Weber Ralph (Svizzera)
36 Giraud Moine Valentin (Francia)
37 Kosi Klemen (Slovenia)
38 Kline Bostjan (Slovenia)
39 Goldberg Jared (Usa)
40 Giezendanner Blaise (Francia)
41 Frisch Jeffrey (Canada)
42 Klotz Siegmar (Italia)
43 Romar Andreas (Finlandia)
44 Zrncic Dim Natko (Croazia)
45 Roger Brice (Francia)
46 Hintermann Niels (Svizzera)
47 Casse Mattia (Italia)
48 Brandner Klaus (Germania)
49 Maple Wiley (Usa)
50 Mani Nils (Svizzera)
51 Sejersted Adrian Smiseth (Norvegia)
52 Marsaglia Matteo (Italia)
53 Walder Christian (Ausria)
54 Schmed Fernando (Svizzera)
55 Kryenbuehl Urs (Svizzera)
56 Von Appen Henrik (Cile)
57 Cazzaniga Davide (Italia)
58 Thompson Broderick (Canada)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail