Sampdoria-Napoli 2-4 | Diretta Serie A | Poker partenopeo per provare la fuga

La diretta della sfida del Ferraris tra Sampdoria e Napoli, tempo reale a partire dalle 15.

Serie a 2015/2016 | Giornata 21 CONCLUSA

Sampdoria

Correa 45'
Eder 73'

2 - 4

Napoli

Higuain 9'
Insigne rig. 18'
Hamsik 59'
Mertens 79'

SAM 94' NAP

94'

  • '

    Squadre in campo, fra pochissimo il fischio d'inizio. Benvenuti nella diretta di Blogo di Sampdoria-Napoli.

  • 1''

    Partiti, primo pallone giocato dalla Sampdoria.

  • 6''

    In questi primi minuti è il Napoli a fare la partita, con la Sampdoria molto attenta dietro, pronta a sfruttare le ripartenze.

  • 9''

    GOOOOOOOL!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!! HIGUAIN!!! L'argentino sfrutta un clamoroso errore in retropassaggio di Barreto e fulmina Viviano.

  • 13''

    Jorginho è il primo ammonito di questa partita, fallo a centrocampo su Regini.

  • 15''

    Punizione di Ghoulam dalla distanza, prova il tiro in porta ma il pallone non si abbassa a sufficienza.

  • 17''

    Rigore per il Napoli, ancora colpevole Barreto che atterra Albiol.

  • 18''

    GOOOOOOOOOLLLL!!! RADDOPPIO DEL NAPOLI!!! INSIGNE!!! L'attaccante si presenta sul dischetto e non sbaglia, Viviano intuisce ma non ci arriva.

  • 27''

    Ammonito per fallo di mano Cassani, era diffidato e salterà la prossima sfida con il Bologna.

  • 30''

    Azione personale di Higuain che mette in difficoltà la difesa doriana, alla fine Zukanovic riesce a fermarlo.

  • 31''

    Alla va via a Fernando sulla destra, mette al centro per Callejon, lo spagnolo prova il rasoterra, Viviano blocca in due tempi.

  • 32''

    Prima occasione per la Sampdoria. Ci ha provato Correa, la sua conclusione deviata per poco non mette nei guai Reina.

  • 35''

    Buon momento dei padroni di casa ora che da qualche minuti hanno schiacciato il Napoli nella propria metà campo.

  • 43''

    Callejon prova il sinistro a giro dal limite, Zukanovic ci mette la testa.

  • 44''

    Azione a memoria del Napoli: Insigne serve Callejon che di tacco appoggia per Insigne, l'argentino con il destro al volo conclude centrale.

  • 44''

    Risponde Cassano con il destro, palla alta.

  • 45''

    GOOOOOOOOL!!!! SAMPDORIA!!! CORREA!!! Discesa di Carbonero che mette al centro, velo di Eder e gol facile per Correa.

  • 45'+2'

    Classico cartellino giallo per Fernando.

  • 45'+3'

    Finisce il primo tempo. Partita riaperta dal gol di Correa dopo il doppio vantaggio partenopeo firmato da Higuain e Insigne su calcio di rigore.

  • 46''

    Inizia il secondo tempo con il primo pallone giocato dal Napoli.

  • 49''

    Scontro al limite dell'area tra Higuain e Viviano, ha la peggio il portiere che resta a terra.

  • 55''

    Prima mossa di Montella che inserisce Alvarez, esordio con la Samp, per Barreto.

  • 58''

    Secondo giallo per Cassani e quindi espulsione, fallo su Insigne. Ora si fa molto complicata la partita della Samp.

  • 59''

    GOOOOOOOOL!!! TRIS DEL NAPOLI!!!! HAMSIK!!! Serpentina in area dello slovacco e tocco di punta che beffa Viviano.

  • 65''

    Montella richiama in panchina Cassano, esordio anche per Dodò.

  • 71''

    Ghoulam lascia il posto a Strinic.

  • 73''

    GOOOOOOOOOOL!!! ACCORCIA LA SAMP!!! EDER!!! L'attaccante colpisce di testa su calcio d'angolo e riapre la partita.

  • 76''

    Classica sostituzione di Sarri: dentro Mertens, fuori Insigne.

  • 79''

    Occasione sciupata da Higuain: si trova tutto solo davanti a Viviano, lo aggira ma poi spedisce il pallone in curva.

  • 79''

    GOOOOOOOL!!! ANCORA NAPOLI!!! MERTENS!!! Il belga mette a sedere Carbonero e poi supera Viviano con il sinistro.

  • 80''

    Cambia ancora Montella che lancia nella mischia Ivan al posto di Correa.

  • 84''

    Ultima sostituzione anche per Sarri che richiama in panchina Callejon e inserisce El Kaddouri.

  • 88''

    Conclusione centrale di Higuain, blocca Viviano.

  • 90''

    Siamo al 90', ci saranno quattro minuti di recupero.

  • 90'+4'

    Finisce la partita di Genova, il Napoli vince 4-2 e si porta momentaneamente a +5 sulla Juventus. Prova d'orgoglio della Samp che ha provato a mettere in difficoltà la capolista anche in inferiorità numerica, ma contro questo Napoli non è facile.

Sampdoria-Napoli: formazioni ufficiali

Il Napoli ha reso noto l'undici che affronterà la Sampdoria fra poco meno di un'ora, non ci sono novità nella formazione rispetto alle anticipazioni della vigilia, Sarri schiera la miglior squadra a sua disposizione. E non ci sono novità nemmeno dal fronte blucerchiato, Montella conferma Cassano al centro dell'attacco con Eder e Correa a supporto, Carbonero sostituisce lo squalificato Soriano.

SAMPDORIA (4-3-3) UFFICIALE: Viviano; Cassani, Moisander, Zukanovic, Regini; Carbonero, Fernando, Barreto; Correa, Cassano, Eder.
A disposizione: Puggioni, Brignoli, Rodriguez, Dodò, Pereira, Palombo, Krsticic, Muriel, Alvarez, Silvestre, Ivan.
Allenatore: Montella.

NAPOLI (4-3-3) UFFICIALE: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disposizione: Rafael, Gabriel, Maggio, Chiriches, Strinic, David Lopez, Chalobah, Luperto, Mertens, Gabbiadini, El Kaddouri, Valdifiori.
Allenatore: Sarri.

Sampdoria-Napoli: informazioni diretta streaming e TV

Il fischio d'inizio della sfida del Ferraris sarà dato alle 15, ecco le informazioni per seguire la diretta dell'incontro. Sky trasmetterà la partita sui canali Sport 1 HD e Calcio 2 HD (201 e 252), la telecronaca sarà di Riccardo Gentile, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini, a bordo campo ci saranno Massimo Ugolini e Riccardo Re. Gli abbonati a Mediaset Premium devono invece sintonizzare i decoder su Premium Calcio o Premium Calcio HD (371 e 381), Roberto Ciarapica in compagnia di Antonio Di Gennaro racconterà la sfida, gli interventi dal campo saranno di Carlo Landoni e Michele Corti. Chi preferisce seguire la diretta in streaming può utilizzare le applicazioni SkyGo e Premium Play, o i relativi siti web, disponibili per smartphone, tablet e desktop.

Il Napoli si rituffa nel campionato per provare a mettersi alle spalle una settimana difficile, segnata dall'eliminazione in Coppa Italia, ma soprattutto dalla lite Sarri-Mancini. I partenopei sfidano la Sampdoria a Marassi, l'obbiettivo è ovviamente quello dei tre punti, unico risultato possibile per essere sicuri di restare davanti alla Juve, con la possibilità magari di incrementare il distacco. Ma i blucerchiati non saranno un avversario facile, forti di un Cassano determinato a lasciare il segno in questa seconda parte i stagione e arrabbiati dopo la sconfitta in trasferta contro il Carpi.

Sarri in conferenza stampa ha voluto chiudere definitivamente la polemica con Mancini, dicendosi contento che l'allenatore nerazzurro abbia accettato le sue scuse. Oggi contro la Samp schiererà la formazione migliore, non c'è tempo per il turn over e le scelte fatte in Coppa Italia in qualche modo erano orientate in questa direzione. Davanti a Reina gioca la difesa titolare con Albiol e Koulibaly al centro e Hysaj e Ghoulam sulle fasce. Jorginho sarà il fulcro del centrocampo con al suo fianco i soliti Allan e Hamsik, in attacco ovviamente l'indispensabile Higuain, supportato da Callejon e Insigne.

Montella risponderà con una formazione che farà di tutto per impedire ai partenopei di fare il proprio gioco e soprattutto di innescare con facilità Higuain. Cassano confermato titolare al centro dell'attacco, sarà aiutato da Eder e Correa. A centrocampo pesa sicuramente l'assenza per squalifica di Soriano, il capitano blucerchiato sarà sostituito da Carbonero, completano il trio i mediana Fernando e Barreto. Moisander e Zukanovic saranno i centrarli davanti a Viviano, mentre sulle fasce a destra ci sarà Cassani, mentre a sinistra Regini.

Seguiremo la partita in diretta su Blogo, con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 15.

Sampdoria-Napoli, Diretta Serie A, 24 gennaio 2016

Sampdoria-Napoli: probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; Cassani, Moisander, Zukanovic, Regini; Carbonero, Fernando, Barreto; Correa, Cassano, Eder.
A disposizione: Puggioni, Brignoli, Coda, Pereira, Silvestre, De Silvestri, Palombo, Lazaros, Ivan, Krsticic, Alvarez, Muriel.
Allenatore: Montella.
Squalificati: Soriano.
Indisponibili: Mesbah.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disposizione: Rafael, Gabriel, Maggio, Chiriches, Strinic, David Lopez, Chalobah, Luperto, Mertens, Gabbiadini, El Kaddouri, Valdifiori.
Allenatore: Sarri.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

Sampdoria-Napoli: precedenti

Partite totali: 48
Vittorie Sampdoria: 20
Pareggi: 17
Vittorie Napoli: 11
Ultimi cinque risultati (dal più recente in poi): 1-1, 2-5, 0-1, 1-2, 1-0

Sono in tutto 48 i precedenti tra queste due squadre disputati a Genova. I padroni di casa si sono imposti in 20 occasioni. Il segno 1 manca però da tanto tempo, l'ultimo successo blucerchiato infatti è l'1-0 della stagione 2009/2010. Lo scorso anno è finita in parità, 1-1 il finale della sfida, in tutto queste due squadre si sono divise la posta in palio in 17 occasioni. Sono infine 11 i successi partenopei, l'ultimo nella stagione 2013/2014, due anni fa, quando hanno vinto per 5-2.

  • shares
  • Mail