Roma-Real Madrid 0-2 | Champions League 17 febbraio 2016: gol di Cristiano Ronaldo e Jesé

Roma-Real Madrid in diretta

Clicca Qui per il video con i gol e gli highlights della partita

Roma-Real Madrid LIVE

Roma

0 - 2

Real Madrid

Cristiano Ronaldo 57'
Jesé 86'

Rom 90' Rea

90'

  • 90''

    Finisce la partita. Applausi dell'Olimpico.

  • 90''

    3 minuti di recupero.

  • 89''

    Ronaldo lascia il campo per Casemiro.

  • 87''

    Totti sostituisce Florenzi.

  • 86''

    GOOOOOL REAL! Jesé punta Digne, che arretra, e infila Szczesny col un destro a incrociare.

  • 85''

    Salah subisce fallo da Ramos, ma va via palla al piede. L'arbitro però ferma il gioco per concedere la punizione e ammonire il difensore.

  • 83''

    Florenzi trova Salah in area tutto solo, ma l'egiziano sbaglia clamorosamente il controllo favorendo l'intervento di Navas.

  • 82''

    Fuori James Rodriguez, dentro Jesé.

  • 81''

    James Rodriguez col destro di controbalzo: palla alta.

  • 81''

    Proteste romaniste per l'intervento di Carvajal su Florenzi in area.

  • 80''

    Benzema col destro, palla fuori di poco.

  • 79''

    Dzeko servito da Pjanic in area non riesce a girare col sinistro: palla sull'esterno della rete.

  • 79''

    Benzema dal limite col destro: Szczesny blocca.

  • 78''

    James Rodriguez tutto solo in area di testa non inquadra la porta sul cross da sinistra di Ronaldo.

  • 77''

    De Rossi sostituisce Vainqueur.

  • 77''

    La Roma si salva ancora nella propria area non senza affanni, poi Ronaldo cade a terra e reclama il rigore.

  • 74''

    Ronaldo ad un passo dal raddoppio: il suo colpo di testa sul cross da destra finisce fuori a Szczesny battuto.

  • 73''

    Sponda di Dzeko per l'accorrente Vainqueur, il cui destro finisce di un soffio fuori.

  • 70''

    Rischia la Roma nella propria area, alla fine Szczesny blocca. Sulla ripartenza ennesima accelerazione palla al piede di Salah, ma il cross in mezzo per Dzeko viene fermato da Varane.

  • 67''

    Problemi alla spalla per James Rodriguez, dopo un contatto di gioco. Ha chiesto il cambio.

  • 66''

    Nainggolan serve Salah che riesce a calciare con la punta del piede sinistro: tiro debole, Navas blocca.

  • 63''

    Nel Real dentro Kovacic al posto di Isco.

  • 63''

    Dzeko entra al posto di El Shaawary.

  • 62''

    Varane abbatte con un fallo Perotti, ammonito.

  • 61''

    Benzema dal vertice dell'area tira col destro, Szczesny blocca.

  • 60''

    Proteste spagnole per un presunto tocco di mano in area da parte di un romanista. Poco dopo Ronaldo e Benzema combinano, ma non arrivano al tiro.

  • 57''

    Il gol: Ronaldo lanciato sul filo del fuorigioco da Marcelo rientra con uno splendido tacco, supera Florenzi e calcia col destro: conclusione deviata da Florenzi, Szczesny battuto.

  • 57''

    GOOOOOL REAL MADRID! Cristiano Ronaldo!

  • 55''

    Navas in uscita bassa anticipa El Shaarawy, lanciato molto bene da Florenzi. Dubbi sul contatto punibile con un rigore.

  • 54''

    Carvajal scende palla al piede e tenta un tiro, debole.

  • 51''

    Vainqueur in acrobazia salva anticipando James Rodriguez, che era in fuorigioco, non segnalato.

  • 50''

    Discesa palla al piede di Nainggolan, il cui destro dalla grande distanza viene deviato in angolo.

  • 46''

    Inizia la ripresa, non ci sono novità nelle due formazioni.

  • 45''

    Finisce il primo tempo. Applausi dell'Olimpico.

  • 45''

    1 minuto di recupero.

  • 45''

    Varane salva in area anticipando El Shaarawy, lanciato a rete.

  • 43''

    Corner Roma, Manolas di testa non inquadra la porta.

  • 41''

    Perotti spreca una importante ripartenza, non servendo a sinistra El Shaarawy tutto solo.

  • 39''

    Netto fuorigioco non fischiato su Isco.

  • 35''

    Destro dal limite di Pjanic, Ramos devia in angolo.

  • 33''

    Ronaldo trova Marcelo che da posizione defilata fa partire un tiro al volo che spaventa Szczesny: palla fuori.

  • 32''

    Ronaldo tenta un tiro al volo di sinistra da posizione complicatissima in area: palla fuori.

  • 30''

    Manolas in scivolata si oppone al tiro dal limite di Isco.

  • 28''

    Manolas respinge in area il cross basso e teso di Marcelo da sinistra.

  • 27''

    Per la Roma si riscaldano già De Rossi e Dzeko.

  • 24''

    Salah in velocità brucia Ramos, ma si allunga la palla che finisce a fondo campo.

  • 22''

    Corner da sinistra per il Real, Ramos salta più in alto di tutti ma di testa non trova la porta.

  • 19''

    Florenzi ferma Ronaldo fuori area, boato dell'Olimpico.

  • 17''

    Florenzi in profondità in area per Perotti che da fondo campo scarica in mezzo dove trova El Shaarawy, che però non inquadra la porta da posizione complicata.

  • 14''

    Buona gara fin qui della Roma, che tiene la palla a terra e non ha paura di attaccare.

  • 13''

    Bello scambio in area tra Salah e Perotti, ma Ramos è attento e ferma la triangolazione.

  • 10''

    Ripartenza di Salah, che guadagna un prezioso corner.

  • 8''

    Ronaldo dalla grandissima distanza calcia la punizione direttamente in porta: palla nettamente fuori.

  • 6''

    Florenzi rientra in campo. Ripartenza Roma con Perotti, ma Salah perde il tempo giusto e l'azione sfuma.

  • 4''

    Pallonata in faccia per Florenzi, che resta a terra e viene soccorso dai medici.

  • 1''

    Pressing alto della Roma in fase di non possesso palla.

  • 1''

    Stretta di mano tra Spalletti e Zidane. Inizia la partita. Calcio d'avvio battuto dalla Roma.

  • '

    Squadre in campo, grande atmosfera all'Olimpico.

  • '

    Lo stadio Olimpico intona l'inno della Roma.

  • '

    Sul terreno di gioco anche il Real.

  • '

    La Roma è entrata in campo per il riscaldamento.

19.45 Ecco le formazioni ufficiali, appena comunicate.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, Vainqueur; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti.

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Modric, Isco; James Rodriguez, Benzema, Ronaldo.

19.18 Secondo le ultime indiscrezioni diffuse da Premium, Spalletti opterà per il 4-2-3-1 lasciando in panchina Daniele De Rossi. Fuori anche Dzejo, con Perotti falso nueve. A centrocampo con Pjanic ci sarà Vainqueur. Sulla trequarti Salah, El Shaarawy e Nainggolan. Si attende la comunicazione ufficiale.

19.00 Tra meno di due ore il calcio di inizio di Roma-Real Madrid, partita che Blogo seguirà in tempo reale. All'Olimpico dovrebbero esserci circa 60 mila spettatori. Da segnalare, però, che la curva Sud continuerà la sua protesta, lasciando vuoto quel settore dello stadio. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco le probabili scelte dei due allenatori. Nel Real James Rodriguez sembra recuperato del tutto.

Roma-Real Madrid | Probabili formazioni

Roma (4-1-4-1)

: Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi; Salah, Pjanic, Nainggolan, El Shaarawy (Perotti); Dzeko.

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Kroos, Modric, Isco; James Rodriguez, Benzema, Cristiano Ronaldo.

Di seguito le indicazioni per guardare Roma-Real in diretta tv.

Roma-Real Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca:Sandro Piccinini. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Telecronaca tifoso: Carlo Zampa
Bordo campo: Marco Cherubini, Francesca Benvenuti, Simone Malagutti, Pietro Pinelli

La partita è visibile anche in diretta streaming su Premium Play.

roma-real-madrid-diretta.png

Roma-Real Madrid va in scena questa sera alle 20.45 allo stadio Olimpico. Si tratta della partita valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. Blogo la seguirà in liveblogging proponendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

La squadra allenata da Luciano Spalletti cerca l'impresa dopo aver superato i gironi tra i fischi del proprio pubblico. La Roma, che in questa stagione in Europa ha vinto una sola gara (contro il Bayer Leverkusen) e che ha la peggiore difesa tra le squadre che hanno superato la fase a gironi (16 gol), non raggiunge i quarti di finale di Champions dal 2008, quando in panchina c'era proprio Spalletti, subentrato quest'anno a Rudi Garcia.

I giallorossi sono reduci da 4 vittorie consecutive (l'ultima delle quale 3-1 in trasferta contro il Carpi) che ha permesso loro di tornare in piena lotta per il terzo posto in classifica attualmente occupato dalla Fiorentina. Anche il Real sta attraversando un ottimo periodo di forma: con Zinedine Zidane in panchina (al posto dell'esonerato Rafa Benitez) sei risultati utili consecutivi e 37 gol segnati nelle ultime sette partite di Liga disputate in casa. Gli ultimi 4 contro l'Atletico Bilbao sabato. Le merengues in Liga sono all'inseguimento della capolista Barcellona (con 4 punti di vantaggio e una gara giocata in meno) e dell'Atletico Madrid.

Il Real, che ha chiuso al primo posto la fase dei gironi, cerca la sesta qualificazione consecutiva ai quarti di finale. I 10 volte campioni d'Europa sono imbattuti in Champions in questa stagione. Ma alcuni numeri sembrano dare speranze alla Roma; infatti il Real non ha mai vinto nelle ultime otto trasferte in Italia e nell'ultima di queste ha perso 2-1 contro la Juve (semifinale di andata della scorsa stagione). Inoltre il prestigioso club spagnolo ha sempre avuto la peggio negli ultimi otto confronti a eliminazione diretta contro le squadre di Serie A.

Per quanto riguarda le formazioni, Spalletti recupera De Rossi (diffidato, come Nainggolan), che giocherà a centrocampo. Solo panchina per Totti, che comunque è regolarmente convocato. In attacco si punta su Dzeko, salvo sorprese (cioè Perotti falso nove). A suo supporto Salah e El Shaarawy, favorito su Perotti. Digne e Florenzi gli esterni di difesa, con Maicon in panchina.

Il debuttante Zidane deve fare a meno di Bale, alle prese con problemi al soleo del polpaccio destro lesionato nella partita di Liga con lo Sporting Gijon e di Pepe. Recuperato Marcelo, che ha smaltito la lussazione alla spalla destra: dovrebbe partire dal primo minuto. In alternativo è pronto Danilo. Secondo le ultime indiscrezioni della stampa spagnola, James Rodriguez potrebbe essere risparmiato alla luce di un problema alla spalla accusato nella rifinitura di ieri. Al posto del colombiano giocherebbe uno tra Jesé e l'ex Inter Kovacic. Ovviamente in campo Benzema e Cristiano Ronaldo.

Roma-Real Madrid sarà arbitrata dal ceco Pavel Královec. Assistenti Roman Slyško e Martin Wilczek. Addizionali Petr Ardeleanu e Michal Paták. Quarto uomo Tomáš Mokrusch.

Roma-Real Madrid | Convocati

Roma

: Antonio Rudiger, Lucas Digne, Radja Nainggolan, Diego Perotti, Edin Dzeko, Francesco Totti, Mohamed Salah, Maicon, Iago Falque, Miralem Pjanic, Daniele De Rossi, Seydou Keita, William Vainqueur, Stephan El Shaarawy, Alessandro Florenzi, Wojciech Szczesny, Morgan De Sanctis, Konstantinos Manolas, Ervin Zukanovic.

Real Madrid: Keylor Navas, Kiko Casilla, Rubén Yáñez; Ramos, Varane, Arbeloa, Carvajal, Danilo, Marcelo, Nacho; Kroos, Casemiro, Isco, James Rodríguez, Modric, Kovacic; Cristiano Ronaldo, Benzema, Jesé, Lucas Vázquez.

Roma-Real Madrid | Precedenti

Le due squadre si sono affrontate otto volte nelle competizioni europee, con un bilancio di quattro vittorie del Real, tre della Roma e un pareggio. La sfida più recente risale all'amichevole precampionato del 18 luglio dello scorso anno, quando i giallorossi vinsero ai calci di rigore. A livello ufficiale il confronto più recente, invece, risale agli ottavi di Champions della stagione 2007/08: il club italiano, allenato allora proprio da Spalletti, vinse 2-1 in casa e fuori. All'Olimpico Pizarro e Mancini ribaltarono l'iniziale vantaggio siglato da Raul.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO