Roma-Palermo 5-0 | Risultato finale | Giallorossi a valanga: doppiette di Dzeko e Salah

La diretta della sfida dell'Olimpico, tra Roma e Palermo, tempo reale a partire dalle 20:45.

Serie A 2015/2016 | Giornata 26 CONCLUSA

Roma

Dzeko 30'
Keita 52'
Salah 60'
Salah 62'
Dzeko 89'

5 - 0

Palermo

ROM 92' PAL

92'

  • 1''

    Giacomelli fischia l'inizio della partita, primo pallone giocato dalla Roma.

  • 2''

    La Roma prova subito a portarsi in attacco, Florenzi non trova la giusta coordinazione di destro, palla sul fondo.

  • 4''

    Ancora Roma in avanti, Salah in area non riesce a trovare il tempo per il cross.

  • 9''

    Il Palermo di fa vedere in attacco, cross di Vazquez, intercetta Szczesny.

  • 12''

    Tentativo di Salah dal limite dell'area, palla alta.

  • 18''

    Partita bloccata per ora, il Palermo è molto attento dietro e la Roma non trova spazi.

  • 21''

    Salah prova a pescare Pjanic in profondità, il bosniaco la tocca, ma la palla finisce tra le mani di Alastra.

  • 26''

    Scontro in area tra Vazquez e Nianggolan, per Giacomelli non ci sono gli estremi per il calcio di rigore.

  • 28''

    Clamoroso errore di Dzeko, da due passi e a porta vuota la manda fuori con il piattone.

  • 30''

    GOOOOOOOOL!!! ROMA IN VANTAGGIO!!! DZEKO!!! Il bosniaco si fa subito perdonare, stop di petto in area e conclusione a fulminare il portiere.

  • 35''

    Ancora Salah dal limite dell'area, mira sbagliata e palla alta.

  • 43''

    Punizione dal limite per la Roma, fallo di Gonzalez su Dzeko.

  • 44''

    Punizione magistrale di Pjanic, il bosniaco è sfortunato, palla sul palo alla destra di Alastra.

  • 45''

    Ancora Pianjc, destro in corsa, palla a lato.

  • 45''

    Finisce senza recupero il primo tempo, la Roma conduce per 1-0 grazie al gol di Dzeko alla mezz'ora, nel finale palo di Pjanic su punizione.

  • 46''

    Inizia il secondo tempo.

  • 47''

    Roma subito pericolosa con Maicon che prova il destro al volo, buona la coordinazione, meno la mira.

  • 52''

    GOOOOOOOOOL!!! RADDOPPIO GIALLOROSSO!!! KEITA!!! Angolo per la Roma, la palla arriva a Keita che con il destro anticipa il difensore e fulmina Alastra.

  • 57''

    Prima sostituzione di Iachini: fuori Brugman, dentro Trajkovski.

  • 60''

    GOOOOOOOL!!! TRIS ROMA!!! SALAH!!!

  • 62''

    GOOOOOOL!!! ANCORA SALAH!!! Grande ripartenza di Nainggolan, palla per l'egiziano che poi dalla linea di fondo beffa il portiere.

  • 67''

    Finisce anche la partita di Vazquez, entra Maresca.

  • 72''

    Sostituzione Roma: esce Pjanic, entra Falque.

  • 72''

    Terza sostituzione per Iachini: dentro Djurdjevic al posto di Gilardino.

  • 75''

    Ammonito Struna.

  • 78''

    Boato dell'Olimpico per festeggiare il ritorno in campo di Strootman, prende il posto di Maicon.

  • 86''

    Ultimo cambio per la Roma: esce Salah, autore di una doppietta, entra Perotti.

  • 89''

    GOOOOOOOOL!!! 5-0 DELLA ROMA!!! ANCORA DZEKO!!! Il bosniaco di testa batte facilmente Alastra.

  • 90''

    Due minuti di recupero.

  • 90'+3'

    Fischio finale, la Roma travolge il Palermo e centra la quinta vittoria consecutiva. Spiccano le doppiette di Dzeko e Salah, torna in campo dopo il lungo infortunio anche Strootman. Un risultato che allontana le polemiche scatenate dalle dichiarazioni di Totti.

Roma-Palermo: formazioni ufficiali

Molte sorprese nell'undici scelto da Spalletti per la sfida contro i rosanero. Restano fuori Perotti e El Shaarawy, dietro a Dzeko ci sono Salah e Florenzi. Sulla sinistra c'è Digne e non Zukanovic, a centrocampo c'è Keita con Pjanic e Nainggolan. Iachini risponde con il 3-5-2, Pezzella viene preferito a Rispoli sulla sinistra, a centro c'è Brugman e non Maresca, tra i pali il giovane Alastra.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Maicon, Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, Nainggolan, Keita; Salah, Florenzi; Dzeko.
A disposizione: De Sanctis, Zukanovic, Castan, Strootman, Maicon, Perotti, Vainqueur, Uçan, Iago Falque, El Shaarawy.
Allenatore: Spalletti.

PALERMO (3-5-2): Alastra; Struna, Gonazalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Brugman, Jajalo, Pezzella; Vazquez, Gilardino.
A disposizione: Posavec, Cionek, Vitiello, Rispoli, Maresca, Chochev, Cristante, Trajkovski, Quaison, Bentivegna, Djurdjevic, Balogh.
Allenatore: Iachini.

Roma-Palermo: informazioni streaming e TV

La partita dell'Olimpico sarà trasmessa in diretta sul satellite e sul digitale terrestre. Gli abbonati Mediaset Premium possono seguire il match sul Premium Sport e Premium Sport HD (370 e 380), la telecronaca sarà di Giampaolo Gherarducci, con il commento tecnico di Antonio Di Gennaro, a bordo campo ci saranno Marco Cherubini e Dario Donato. I clienti Sky invece possono seguire la diretta sui canali Sport 1 HD, Supercalcio HD e Calcio 1 HD (201, 206 e 251), il racconto sarà di Andrea Marinozzi in compagnia di Luca Marchegiani, gli interventi dal campo saranno curati da Paolo Assogna e Angelo Mangiante. La sfida sarà disponibile anche in streaming per computer, tablet e smartphone attraverso i siti web e le app dei servizi Premium Play e SkyGo.

La Roma, reduce dalla sconfitta casalinga in Champions League contro il Real Madrid, si rituffa in campionato per cercare consolazione. Di fronte il Palermo che ha riabbracciato Iachini, dopo gli ultimi mesi turbolenti e i tanti cambi di allenatore. La squadra di Spalletti è in serie positiva da quattro turni, quattro vittorie consecutive che hanno risollevato il morale dei giallorossi e dato nuova linfa ad una classifica che era diventata abbastanza preoccupante. Stanno meno bene i rosanero che non vincono da un mese, due vittorie e due sconfitte nelle ultime quattro uscite e una posizione di classifica che può diventare pericolosa.

Spalletti deve fare i conti con l'assenza per infortunio di De Rossi, il centrocampista fermato da un problema muscolare ne avrà per un mese. Ma a scuotere l'ambiente giallorosso è soprattutto la polemica innescata da Totti, il capitano ha lasciato il ritiro dopo aver ricevuto la notizia di non essere stato convocato per la partita di stasera e l'argomento sarà caldissimo in questa domenica di calcio. I giallorossi si schiereranno con il 4-2-3-1, dietro a Dzeko ci saranno Salah, Perotti e El Shaarawy. La diga di centrocampo proveranno ad tirarla su Pjanic e Nainggolan, alle loro spalle difesa a quattro con Maicon e Zukanovic sulle fasce, Manolas e Rudiger a centro, davanti a Szczesny.

Problemi con l'infermeria anche con Iachini che ha perso per almeno quattro settimane Sorrentino e Goldaniga, più recente è invece il forfait di un'altra pedina importante come Lazaar. In conferenza l'allenatore ha spiegato che si affiderà al modulo che la squadra conosce meglio e cioè il 3-5-2. In attacco Vazquez supporterà Gilardino, a centrocampo ci saranno invece Hiljemark, Maresca e Jajalo, con Morganella e Rispoli da esterni. Difesa a tre con Gonzalez al centro, e Struna e Andelkovic ai suoi lati. Tra i pali ci sarà il giovane Fabrizio Alastra, siciliano doc di Erice, classe 1997, che ha fatto il suo esordio in Serie A contro i Torino, quando ha preso il posto dell'infortunato Sorrentino.

Seguiremo la partita in diretta su Blogo, con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 20:45.

Roma-Palermo, Diretta Serie A, 21 febbraio 2016

Roma-Palermo: probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Zukanovic; Pjanic, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko.
A disposizione: De Sanctis, Castan, Torosidis, Uçan, Digne, Florenzi, Emerson, Vainqueur, Keita, Sadiq, Iago.
Allenatore: Spalletti.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: De Rossi, Strootman, Capradossi, Ponce, Gyomber.

PALERMO (3-5-2): Alastra; Struna, Gonazalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Jajalo, Rispoli; Vazquez, Gilardino.
A disposizione: Posavec, Cionek, Vitiello, Pezzella, Brugman, Chochev, Cristante, Trajkovski, Quaison, Bentivegna, Djurdjevic, Balogh.
Allenatore: Iachini.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Lazaar, Sorrentino, Goldaniga.

Roma-Palermo: precedenti

I giallorossi hanno sfidato i siciliani all'Olimpico in Serie A in 26 occasioni, ben 17 volte i padroni di casa sono riusciti a conquistare la vittoria. L'ultima risale alla stagione 2012/2013 quando la Roma ha fatto registrare un rotondo 4-1. Lo scorso anno a vincere è stato invece il Palermo che ha centrato così il 5 successo della sua storia nella capitale, un 2-1 a fine campionato. Sono invece appena 4 i pareggi e per ritrovare l'ultimo bisogna tornare indietro di più di dieci anni, era la stagione 2004/2005 e la sfida si concluse con il risultato di 1-1.

Partite totali: 26
Vittorie Roma: 17
Pareggi: 4
Vittorie : 5
Ultimi cinque risultati (dal più recente in poi): 1-2, 4-1, 1-0, 2-3, 4-1

  • shares
  • Mail