World League Volley 2016: le partite dell’Italia in diretta tv dal 1° al 3 luglio

Azzurri a caccia del pass per la Final Six.

La nazionale italiana di pallavolo maschile è pronta a tornare in campo per l’ultimo weekend della fase intercontinentale della World League 2016, quello che sarà decisivo per stabilire quali saranno le cinque squadre che raggiungeranno a Cracovia la Polonia per la Final Six.

Gli azzurri sono in piena corsa per un posto nella fase finale della competizione, perché sono quinti in classifica e dunque aggrappati all’ultimo posto disponibile, ma hanno bisogno di vincere questo fine settimana per avere la certezza di arrivare a Cracovia.

Ad aspettarli in campo ci sono tre squadre molto pericolose: l’Argentina di Julio Velasco, avversaria mai facile da affrontare, e infatti in World Cup trascinò gli azzurri al tie-break, l’Iran, che questo weekend è padrone di casa e dunque avrà il sostegno del pubblico, la Serbia, che guida la classifica a punteggio pieno senza sconfitte e senza essere mai arrivata al tie-break.

Tutte e tre le partite di questo weekend a Teheran si potranno vedere in tv su RaiSport, le prime due, contro Argentina e Iran, in diretta, l’ultima, quella contro la Serbia, in differita. C’è da dire che è un vero peccato se sarà confermata la differita per Italia-Serbia, visto che è il match più interessante di questo fine settimana. Potrebbe però succedere che in casa RaiSport i piani cambino in extremis (e già successo nel recente passato). Le partite si possono vedere anche in live streaming sul sito ufficiale di RaiSport negli stessi orari in cui sono trasmessi in tv.

Il ct Chicco Blengini ha parlato alla vigilia di questo importante appuntamento sottolineando da una parte quanto lui e i suoi ragazzi ci tengano a qualificarsi per la Final Six e dall’altra che le sue scelte non dipendono solo da questo obiettivo, ma anche dal fatto di voler sviluppare trame di gioco che saranno utili durante le Olimpiadi. Il ct infatti ha detto:

“Siamo qui con due grandi obiettivi: il primo è quello di fare punti per centrare una Final Six che vogliamo fortemente; il secondo, di più ampio respiro, è quello di migliorare le nostre prestazioni sviluppando delle trame di gioco sempre diverse sia in termini di fisicità sia di tecnica. Questo secondo aspetto è molto importante perché è rivolto alla ricerca della migliore condizione in vista dei Giochi Olimpici. Proprio per questi motivi le scelte che faccio in questo periodo non hanno la Final Six come unico obiettivo”

Gli azzurri che giocheranno questo weekend sono: i palleggiatori Simone Giannelli e Daniele Sottile; i centrali Emanuele Birarelli, Simone Buti, Enrico Cester e MatteoPiano; gli attaccanti Oleg Antonov, Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Giulio Sabbi, Luca Vettori e Ivan Zaytsev; i liberi Massimo Colaci e Salvatore Rossini.

World League Volley 2016: weekend a Teheran


World League Volley 2016 Partite Italia diretta tv 1-3 luglio

Venerdì 1 luglio, ore 15:30: Italia-Argentina in diretta su RaiSport 1
Sabato 2 luglio, ore 18:30: Italia-Iran in diretta su RaiSport 2
Domenica 3 luglio, ore 25:30: Italia-Serbia, differita su RaiSport 1 ore 22:30

  • shares
  • Mail