Europei Ciclismo Plumelec 2016: programma e azzurri in gara

La gara dei professionisti si potrà vedere in diretta tv su Eurosport.

Europei Ciclismo 2016 Plumelec Programma, azzurri, percorso, altimetria, tv

Cominciano oggi gli Europei di Ciclismo su Strada 2016 a Plumelec, in Francia, località scelta dopo il rifiuto di Nizza per preoccupazione riguardo l’impossibilità di garantire la totale sicurezza agli atleti e al pubblico.

L’Italia ha grandi speranze di medaglia praticamente in tutte le prove, a partire dalla prima corsa in programma, la crono delle donne Juniores in cui gareggiano Lisa Morzenti e Alessia Vigilia. Sempre oggi sono in programma anche la crono uomini Juniores con Alexander Konychev e Stefano Oldani e la crono uomini Under 23 con Giovanni Carboni e Filippo Ganna.

Giovedì 15 settembre si procede con la cronometro degli élite, prima le donne, con la campionessa italiana di specialità Elisa Longo Borghini, reduce da un quinto posto alle Olimpiadi di Rio, e la giovanissima Sofia Bertizzolo, che è al suo primo anno tra le under 21. Nella gara maschile, invece, ci sono Moreno Moser e Fabio Felline, entrambi reduci dalla Vuelta dove si sono comportati egregiamente e Felline ha anche conquistato la Maglia Verde.

Venerdì 16 cominciano le prove in linea, tocca alle ragazze e ai ragazzi juniores, mentre sabato sarà la volta degli uomini Under 23 e delle donne Élite, infine sabato la prova regina con i professionisti alle prese con 232,9 km da percorrere.

Per quanto riguarda i percorsi, la crono delle Juniores è lunga 12,7 km, mentre per uomini Juniores, Under 23 e donne Élite il percorso è lo stesso ed è lungo 24,4 km. Per gli uomini Élite la lunghezza è di 45,5 km.

Il cuore della prova in linea è un circuito di 13,9 km, da ripetere un numero diverso di volte a seconda della categoria. La prova delle donne Juionres è lunga 68,5 km, quella degli uomini Juniores 123.3 km, quella degli uomini Under 23 150,7 km, quella delle donne Élite 109,6 km, mentre gli uomini Élite dovranno percorre, come detto, 232.9 km. Decisiva dovrebbe essere la Côte de Cadoudal, salita di 2 km, con una pendenza media del 5% e alcuni tratti all’8%, che è posta all’arrivo di tutte le prove.

Soltanto la prova dei professionisti, di domenica 18 settembre, sarà trasmessa in diretta tv su Eurosport e si potrà vedere in streaming attraverso Eurosport Player.

Europei Ciclismo 2016: altimetria delle prove


Europei Ciclismo 2016: programma e azzurri


Mercoledì 14 settembre 2016

Ore 9:30, cronometro donne Juniores (12,7 km) con Lisa Morzenti e Alessia Vigilia
Ore 12:00 cronometro uomini Juniores (25,4 km) con Alexander Konychev e Stefano Oldani
Ore 14:30, cronometro uomini Under 23 (25,4 km) con Giovanni Carboni e Filippo Ganna

Giovedì 15 settembre 2016
Ore 10:30, cronometro donne Élite (25,4 km) con Elisa Longo Borghini e Sofia Bertizzolo
Ore 14:00, cronometro uomini Élite (45,5 km) con Fabio Felline e Moreno Moser

Venerdì 16 settembre 2016
Ore 10:00, gara in linea donne Juniores (68,5 km) con Elisa Blasamo, Nicole D’Agostin, Lisa Morzenti, Letizia Paternoster, Elena Pirrone e Silvia Pollicini
Ore 13:00, gara in linea uomini juniores (123,3 km) con Andrea Bagioli, Samuele Battistella, Mattia Bevilacqua, Alessandro Covi, Stefano Oldani e Filippo Zana

Sabato 17 settembre 2016
Ore 9:00, gara in linea uomini Under 23 (150,7 km) con Vincenzo Albanese, Giovanni Carboni, Simone Consonni, Filippo Ganna, Edward Ravasi e Andrea Vendrame
Ore 14:00, gara in linea donne Élite (109,6 km) con Alice Maria Arzuffi, Sofia Bertizzolo, Giorgia Bronzini, Elena Cecchini, Tatiana Guderzo, Elisa Longo Borghini, Soraya Paladin e Anna Zita Maria Stricker

Domenica 18 settembre 2016
Ore 10:30, gara in linea uomini Élite (232,9 km) con Fabio Aru, Gianluca Brambilla, Sonny Colbrelli, Valerio Conti, Enrico Gasparotto, Gianni Moscon, Moreno Moser, Diego Ulissi e Giovanni Visconti (Davide Formolo riserva)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail