[VIDEO] Dimitrov consola un raccattapalle in lacrime all'Atp di Shanghai

Un gesto di grande tenerezza quello di Grigor Dimitrov nei confronti di un raccattapalle dell'Atp di Shanghai 2016.

Il bulgaro era impegnato, stamane, nel match di secondo turno contro Vasek Pospisil. In palio la qualificazione agli ottavi di finale contro Djokovic. Sul 5-5 del secondo parziale, Pospisil è al servizio. La battuta è uno dei colpi migliori nel repertorio del canadese che spesso viaggia a una media di oltre 200 km/h con la prima. Verosimilmente con la stessa velocità, Pospisil ha scagliato la palla che colpito un raccattapalle posizionato oltre la linea di fondo della metà campo occupata da Dimitrov.

L'impatto con la palla deve essere stato molto violento tanto che il ragazzino non è riuscito a trattenere le lacrime per il dolore. Accortosi dell'accaduto, Dimitrov ha fermato il gioco e si è avvicinato al ball boy, il quale ha provato a trattenere il pianto di fronte al tennista bulgaro. Per consolarlo, Grigor si è sfilato un polsino e glielo ha regalato. Prima di riprendere il gioco, Dimitrov ha accarezzato il ragazzino che, dopo aver asciugato le lacrime, ha nascosto il prezioso gadget dietro il tabellone del cronometro per poi tornare regolarmente al suo posto.

Per la cronaca, la partita è finita con la vittoria di Pospisil 7-5; 7-6. Per Dimitrov un gesto di grande sportività, il cui filmato è diventato subito virale in rete con numerosi like e retweet sui social. Giornata da protagonista anche per il piccolo raccattapalle cinese. Il suo viso in lacrime e sofferente ha intenerito gli spettatori di tutto il mondo.

raccattapalle-shanghai-video.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail