Milan: ecco chi gestirà la nuova società

Il nuovo Milan prende forma con il passare delle settimane. In attesa del closing che è atteso tra fine anno ed inizio 2017, è stata svelata la lista dei probabili investitori cinesi che faranno parte della cordata che gestirà il club rossonero. Soldi freschi per le casse dei milanesi che arriveranno con ogni probabilità dalle seguenti società: China Construction Bank, Ping An Insurance, Baoshang Bank, Huarong International Financial Holdings e Tcl Corporation.

Entrando più nello specifico delle società, China Construction Bank e Ping An Insurance sono dei colossi che operano nel mondo bancario e assicurativo orientale, mentre Tcl Corporation è il terzo produttore al mondo di televisioni. Quanto a Huarong International Financial Holdings, stiamo parlando di un’alta istituzione finanziaria di proprietà dello Stato cinese; infine, Baoshang Bank è un istituto bancario con sede a Baotou (Mongolia interna).

Insomma, i dubbi sollevati da più parti negli ultimi mesi dovrebbero essere definitivamente fugati. A comprare il Milan sono società che dispongono di “sostanze” che unite possono diventare quasi infinite. Stando a quanto riporta oggi il ‘Corriere della Sera’, i soci che comporranno la cordata finanzieranno il cluc senza però interferire direttamente nella gestione, che sarà affidata a Han Li e Yonghong Li, attualmente direttore esecutivo e presidente di Sino-Europe. Yonghong Li dovrebbe essere nominato nuovo presidente, mentre l’amministratore delegato e direttore generale sarà Marco Fassone. Massimiliano Mirabelli, è già al lavoro in qualità di direttore sportivo, mentre è ancora scoperta la carica di direttore tecnico, già rifiutata da Paolo Maldini.

Milan - Sino Europe cinesi

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO