Calciomercato Milan: Keita-Lapadula, possibile scambio con la Lazio

Calciomercato Milan. Keita Balde continua a essere un obiettivo di mercato dei rossoneri per gennaio quando, la nuova proprietà cinese, investirà una parte dei capitali destinati al rafforzamento immediato dell'organico a disposizione di Montella.

L'attaccante della Lazio e della nazionale senegalese, protagonista di un buon avvio di stagione con due reti in campionato a Empoli e Udinese, non ha ancora chiarito i rapporti con la dirigenza dopo la querelle estive. In pratica, Keita continua a rifiutare la proposta di rinnovo ed è sempre più intenzionato a lasciare la Lazio e trovare un club che gli possa garantire migliori condizioni contrattuali.

Gli acquirenti non mancano. Dall'estero ci hanno provato Monaco e Bayer Leverkusen. In Serie A, il senegalese interessa a Inter, Juventus e Milan. Al momento, i rossoneri sembrano i più convinti. Le indiscrezioni su un possibile affondo su Keita circolano con insistenza da settembre. E' di oggi, invece, quella riportata da Sportmediset su un eventuale scambio di attaccanti con il senegalese in rossonero e Gianluca Lapadula alla Lazio.

Sulla carta, la trattativa è fattibile. Come scritto sopra, Keita vuole andarsene dalla Lazio e Lapadula reclama più spazio al Milan, chiuso da Bacca e Niang nel reparto offensivo. Peraltro, l'ex attaccante del Pescara è stato un obiettivo di mercato della Lazio, inseritasi lo scorso luglio nell'asta con Napoli, Genoa e Juve per accaparrarselo, poi vinta dal Milan stesso.

Al momento, ovviamente, non c'è ancora una trattativa tra i due club. Se ne saprà di più nelle prossime settimane quando Keita scioglierà definitivamente le riserve sul rinnovo e il Milan avrà una nuova dirigenza con l'ormai imminente closing con la cordata di investitori cinesi, destinata a rilevare la proprietà da Berlusconi e Fininvest.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail