Sci | Lara Gut vince lo Slalom Gigante femminile di Soelden | 22 ottobre 2016

lara-gut-slalom-soelden.jpg

Lara Gut trionfa allo Slalom Gigante di Soelden, disputato sabato 22 ottobre 2016, prima prova della coppa dl mondo di Sci femminile.

La svizzera ha dominato entrambe le manche. Il suo tempo è migliore di 1.44 di quello di Mikaela Shiffrin, seconda classificata. Terza l'azzurra Marta Bassino a +1.93. Completano la top 5, l'austriaca Brunner e un'altra italiana Sofia Goggia. Nono posto per Federica Brignone che non è riuscita a bissare il successo ottenuto un anno fa sul ghiacciaio austriaco.

Gara dominata dalla Gut. La detentrice della Coppa del Mondo, scesa con il pettorale n°2, ha ottenuto un tempo notevole già nella prima tornata, inavvicinabile per le avversarie. L'unica a contenere i danni è stata la Shiffrin. Scesa con il 16, prima nel secondo gruppo di merito, l'americana, specialista dello slalom speciale, ha dimostrato nuovamente le sue potenzialità anche tra i pali larghi, chiudendo al secondo posto, posizione confermata anche nella graduatoria finale.

Primo podio in carriera per la Bassino. L'azzurra era data in gran forma e ha mantenuto le attese, confermando anch'essa il posizionamento della prima tornata. Obiettivo non riuscito per Federica Brignone che da quarta è scivolata nona a oltre 3 secondi dall'irraggiungibile Gut. Ottimo quinto posto per Sofia Goggia che centra il miglior risultato in assoluto nella specialità. Notevole la rimonta della bergamasca, che recupera cinque posizione rispetto alla prima manche.

A fine gare, il parterre di Soelden è stato animato oltreché dai festeggiamenti per le atlete sul podio anche dalla notizia rilanciata stamane dai media austriaci sulla presunta gravidanza di Anna Fenninger. L'ex detentrice della coppa del mondo, out per tutta la stagione scorsa a causa della rottura dei legamenti del ginocchio, ha disertato anche il primo appuntamento stagionale, adducendo come motivazione il mancato completo recupero dall'infortunio. Ora questa notizia bellissima per Anna, se confermata, potrebbe costarle anche l'assenza dalle gare di Coppa che riprenderanno il prossimo 12 novembre, a Levi, in Finlandia.

Sci | Slalom Gigante Femminile di Soelden

federica-brignone-slalom-soelden.jpg

Sci. Oggi, lo Slalom Gigante di Soelden apre come da tradizione il calendario della Coppa del Mondo di Sci Alpino femminile. La gara si disputa sul tracciato del ghiacciaio del Rettenbach, sede dell'opening stagionale dal 2000, stessa pista che domani ospiterà la prova maschile.

Un anno fa, Federica Brignone ha conquistato la prima vittoria in carriera proprio a Soelden. L'azzurra, terza nella scorsa stagione, nella coppa di specialità può rientrare tra le favorite della gara odierna con la svizzera Lara Gut, detentrice della Coppa del Mondo, l'austriaca Eva Maria Brem campionessa in quella di Gigante, la tedesca Rebensburg seconda a soli due punti dalla stessa Brem, l'americana Mikaela Shiffrin, dominatrice tra i pali stretti e all'atleta del Liechtenstein, Tina Weirather.

Tra le possibili outsider, il duo svedese Pietilae Holmner e Hansdotter, la slovena Drev e la norvegese Loeseth.
Assenti due delle candidate alla vittoria della Coppa del mondo generale, l'americana Lindsey Vonn e l'austriaca Anna Fenninger che ha deciso di prendere il cognome del marito in seguito al matrimonio diventando così Anna Veith. Entrambe non hanno ancora completato il recupero dai rispettivi infortuni al ginocchio e rientreranno verosimilmente per le prove di velocità negli Usa previste a novembre.

Sci | Lo Slalom Gigante di Soelden in tv e streaming

Alla stregua delle passate stagioni anche nel 2016-17, la diretta delle gare di coppa del mondo di Sci Alpino sia femminile e maschile sarà garantita da Raisport 1 ed Eurosport. Entrambe le emittenti offrono anche la diretta streaming, gratuita quella di Raisport tramite il sito raisport.rai.it o l'applicazione rai.tv, a pagamento quella di Eurosport attraverso il portale eurosportplayer.com, al quale ci si può abbonare con varie modalità senza essere cliente di Sky o Mediaset Premium.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail