Atp Vienna 2016 | Murray in semifinale con Ferrer, Tsonga e Karlovic

Atp Vienna 2016. Murray, Ferrer, Tsonga e Karlovic sono i quattro semifinalisti del torneo 500 austriaco.

Nel match clou di giornata, Murray ha confermato la propria imbattibilità contro Isner, sconfitto nettamente in due rapidi set, 6-1; 6-3 in poco più di un'ora di gioco. Partita senza storia. L'unico brivido per Murray solo nel secondo parziale con il britannico, avanti di un break, e costretto a rimontare da 0-40 nel quinto game con quattro punti di fila.

In semifinale, Murray sfiderà il campione in carica, David Ferrer. Nonostante l'età che avanza e la benzina che continua a scarseggiare nel serbatoio, Ferru non molla mai. L'ulteriore confera, oggi, nel quarto di finale con Troicki, eliminato 6-3 3-6 7-5 con una bella rimonta nel parziale decisivo nel quale Ferrer è stato sotto 3-5 con un match point annullato al serbo nel nono game.

Ivo Karlovic batte il promettente russo Khachanov 6-7(5) 7-6(5) 6-3 e conquista il primo slot della semifinale nella parte bassa del tabellone. Il croato è stato a un passo dalla sconfitta quando, nel secondo set, ha dovuto sventare una palla match per l'avversario sotto 5-6. Vinto il tie break successivo, 7-5, Karlovic distanzia subito il rivale con un break in avvio di terzo parziale e gestisce il vantaggio supportato dal solito, efficacissimo, servizio con ben 29 ace messi a referto.

Dovrà prepararsi a fronteggiarli, JW Tsonga, avversario di Karlovic in semifinale grazie all'affermazione in due set su Ramos Vinolas, battuto 6-2; 7-6 con una prestazione molto solida . Nel secondo set, il francese ha annullato due break point sul 2-2. Successivamente il parziale è proseguito con la successione dei servizi fino al tie break, nel quale Tsonga ha prevalso 7-5 al terzo MP a disposizione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail