De Rosa Sk Pininfarina Luxury, un sogno a due ruote

Dalla collaborazione fra la storica azienda milanese e Pininfarina è nata una bicicletta top di gamma

Da oltre sessant’anni De Rosa è sinonimo di made in Italy di altissimo livello. Tanti i campioni del mondo che nel corso della carriera hanno pedalato su biciclette costruite o messe a punto da Ugo De Rosa: da Eddy Merckx a Rik Van Looy, da Francesco Moser a Moreno Argentin.

Accanto a Colnago e a Pinarello, De Rosa rappresenta il gotha della tradizione italiana, ma forte di questa storia lunga più di sessant’anni, l’azienda di Cusano Milanino è proiettata verso il futuro grazie a un instancabile spirito di ricerca.

Attualmente la De Rosa Sk Pininfarina Luxury è il top della gamma del costruttore milanese, una bicicletta caratterizzata dalla verniciatura mirrow triplo strato, dalla copertura texture antiscivolo di manubrio e sella, dalla tecnologia Attrito Zero applicata al cambio e da tre colorazioni (Nero Caviale, Silver Diamond, Blu Pininfarina) di grande impatto scenico.

Il telaio pesa appena 990 grammi, mentre la forcella si ferma a 400 grammi. La componentistica, ovviamente, è al top: il gruppo Campagnolo Super Record Eps, le ruote Campagnolo Bora 80, il manubrio Fsa Plasma Texture, la sella Selle Italia Slr Texture con gomme Vittoria Speed Graphene e i pedali Look Keo Blade 2Ti completano una bicicletta capace di far sognare anche i ciclisti più esigenti.

Un prodotto che De Rosa ama definire di “haute couture” ciclistica, ma soprattutto interamente made in Italy.

  • shares
  • Mail