Argon 18 per Aru e l’Astana

Dal 2017 la squadra kazaka si affiderà alle biciclette dell’azienda canadese


L’Astana che si allineerà al via della prossima stagione sarà una squadra profondamente rinnovata. L’addio di corridori come Vincenzo Nibali, Diego Rosa e Lars Boom ha indebolito la rosa di una formazione che nell’ultimo decennio ha dettato legge, specialmente nelle grandi corse a tappe.

Il team capitanato da Fabio Aru volterà pagina anche per quanto riguarda due partnership tecniche: quella delle biciclette e quella dell’abbigliamento. Le Specialized utilizzate fino alla fine della stagione in corso verranno sostituite con le Argon 18.

Tre i modelli che verranno utilizzati dai corridori dell’Astana. La Gallium Pro è il modello superleggero della casa canadese che verrà utilizzato sulle grandi salite. Oltre alla leggerezza che migliora la performance durante le scalate, questo telaio si caratterizza per la notevole stabilità e per la maneggevolezza.

La Nitrogen Pro, aerodinamica e leggera, con telaio in carbonio monoscocca, è la bicicletta adatta ai percorsi pianeggianti e alle volate.

Nelle prove a cronometro il telaio proposto dalla Argon 18 è l’E118 Next, con manubrio in carbonio reversibile, pensato per offrire ai ciclisti il posizionamento più aerodinamico possibile.

Per quanto riguarda le divise, l’Astana passerà da Moa a Giordana, con la speranza di mettere il rosa o il rosso sopra il caratteristico azzurro con il sole giallo del team kazako...

  • shares
  • Mail