[VIDEO] Pioli: "Sono carico, la mia famiglia interista"

Stefano Pioli ha vissuto oggi la sua prima giornata da allenatore dell’Inter. Il tecnico parmense ha preso confidenza con l’ambiente di Appiano Gentile e ha tenuto la sua prima seduta, seppur a ranghi ridotti. All’appello mancano tanti nazionali, ma si tratta di normale amministrazione nei grandi club. Dopo aver firmato un contratto di un anno e mezzo, per Pioli era importante iniziare il più presto possibile, la sosta per le nazionali servirà per consentirgli di prepararsi alla prossima sfida con maggiore ottimismo.

"Sono veramente contento - esordisce il nuovo allenatore nerazzurro a Inter Channel - , orgoglioso e carico per cominciare nel modo migliore questa avventura. I giocatori hanno dato la massima disponibilità. Ci aspetta un lavoro importante e di qualità, siamo l'Inter e abbiamo tutto per fare bene. La mia fede? Tutta la famiglia era interista, sono cresciuto con il coro "Con Beccalossi e Pasinato, vinceremo il campionato".

Insomma, il primo impatto è stato ottimo, ora però c’è tanto da lavorare per il nuovo tecnico dell’Inter. La posizione di classifica non è quella preventivata l’estate scorsa. Dopo le gestioni Mancini e De Boer, a Pioli spetta il compito di dare un’identità alla squadra e di ottenere più punti possibili, nella speranza che la stagione possa ancora raddrizzarsi. Lo scorso anno la Juventus vinse il campionato dopo una clamorosa rimonta, chissà che anche i nerazzurri non riescano a trappare una piazza d’onore al termine di questa stagione.

Pioli inter channel

"L'importante adesso è prendere confidenza con l'ambiente - continua Pioli - e con tutte le persone che lavorano qui. Le strutture e l'organizzazione sono di altissimo profilo. La situazione al momento non ci vede nella posizione che compete al club ma il nostro obiettivo sarà di riportare i colori nerazzurri dove meritano".

Infine, una promessa ai tifosi nerazzurri, molti dei quali (la Curva Nord su tutti), sono sul piede di guerra per via dei risultati scadenti.

"Conosco la loro passione, l'Inter è una società gloriosa e faremo di tutto per ottenere successi e giocare un calcio piacevole e vincente", conclude.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail