Rassegna stampa sabato 12 novembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 novembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, sabato 12 novembre, apre con “Gol Italia gol”, titolo chiaramente dedicato alla prossima sfida della nazionale italiana contro il Liechtenstein. Questa sera Ventura schiera 4 attaccanti con lo scopo di segnare più gol possibili. In taglio alto, il punto sulle big della Serie A: La Juve che perde Dybala per altre tre settimane, l’Inter che spera in un rilancio di Gabigol e Kondogbia grazie a Pioli, il Napoli che punta a regalare Pavoletti a Sarri. Di spalla, la vittoria netta del Brasile contro l’Argentina, che ora rischia di non qualificarsi ai Mondiali di Russia 2018.

“Caccia ai gol” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport: il quotidiano evidenzia lo schieramento offensivo di Ventura che punta contro il Liechtenstein ad eguagliare gli 8 gol messi a segno dalla Spagna. In taglio alto: “Bentancur alla Juve, la firma con il Boca”, entro il fine settimana dovrebbe essere definito l’affare. Di spalla, l’inchiesta sulla Serie B: “La Spal italiana tra felicità e vittorie”. In taglio basso, la visita in redazione del tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, e Galliani che dice addio al Milan pungendo la nuova proprietà cinese.

Tuttosport apre con “Milan-Inter, il derby delle spie”: Ausilio e Mirabelli, dopo aver lavorato insieme a lungo, ora si contenderanno diversi obiettivi di mercato. Di spalla, il Toro con Ljajic che avrebbe come segreto il fatto di essere un asso anche nel basket. In taglio centrale, l’analisi di Bacconi sulla corsa scudetto: “Juve, perché temere la Roma”. In taglio basso, Belotti e Immobile chiamati questa sera alla goleada contro il Liechtenstein e i risultati delle qualificazioni mondiali di ieri: bene l’Inghilterra, la Francia vince di rimonta.

  • shares
  • Mail