Nuovo stadio della Roma: primo sì della giunta Raggi

Nuovo Stadio della Roma: si può fare! Dopo tre ore di discussione in Campidoglio, la Giunta guidata da Virginia Raggi ha fatto sapere al club giallorosso che non ci sono preclusioni per la realizzazione della nuova casa giallorossa. Il progetto è stato recepito e dopo eventuali osservazioni e modifiche, sarà definitivamente approvato. A confermare il parere positivo dell’amministrazione capitolina è stato il vice-sindaco con delega allo Sport, Daniele Frongia, che al termine dell’incontro con la delegazione giallorossa ha dichiarato: "I proponenti e il Campidoglio hanno un obiettivo comune che è quello di portare avanti il progetto dello stadio. I proponenti hanno illustrato molti aspetti del progetto. Noi abbiamo formulato alcune domande e alcune considerazioni".

Insomma, le parti sembrano intenzionate a venirsi incontro e il direttore generale della Roma, Baldissoni, è parso assai soddisfatto dopo le tre ore di incontro in Campidoglio. Il progetto del nuovo stadio della Roma, con tutto ciò che ne comporterà in termini di infrastrutture, è stato illustrato ai componenti della Giunta e del Consiglio che ancora non avevano avuto modo di conoscerlo a livello approfondito.

"Abbiamo finalmente potuto presentare il progetto ad alcuni membri della Giunta e del Consiglio comunale che non avevano avuto modo di studiarlo - le parole di Baldissoni riportate da ‘Sportmediaset’ - . C'è stata quindi una lunga presentazione di tutti gli aspetti di questo progetto che è molto ampio e complesso. Da parte loro ci hanno fatto alcune domande, alcuni commenti e fatto delle osservazioni che abbiamo ascoltato e che magari considereremo per aggiungerle al progetto. Vedremo se c'è da fare qualche modifica al progetto che comunque non andrà ad interferire col procedimento amministrativo che va avanti in Conferenza di servizi".

nuovo stadio della roma foto

Il nuovo stadio della Roma sorgerà a Tor di Valle, ma ancora non vi sono tempi certi per la realizzazione. Si attendono i prossimi step dell’iter burocratico per capire quando i lavori prenderanno il via e quando il nuovo impianto potrà essere finalmente inaugurato. A questo punto, l’ipotesi più accreditata è che la nuova casa giallorossa possa essere pronta per il 2019.

  • shares
  • Mail