Champions League Volley femminile: Modena batte Cannes 3-0 nell’andata del 3° turno

Il ritorno si gioca sabato in Francia.

Nessun problema per la Liu-Jo Nordmeccanica Modena nel match di andata del terzo turno preliminare della Cev Champions League di pallavolo femminile 2016-2017. Le ragazze di Lorenzo Micelli hanno vinto stasera in tre set al PalaPanini contro le francesi dell’RC Cannes, ma ora devono restare caute e concentrate, perché non c’è ancora la matematica certezza di approdare alla fase a gironi.

Modena tornerà in campo sabato sera, ma si giocherà il Francia e spesso le transalpine tra le mura amiche si trasformano. Alle bianconere basterà vincere due set per superare il turno, ma dovranno restare al massimo della concentrazione come oggi, per non complicarsi la vita. Nel caso in cui le francesi dovessero riuscire a vincere per 3-0 o per 3-1, si disputerebbe il Golden Set, che funziona come il tie-break, quindi vince chi prima arriva a 15 con due punti di scarto.

Contro le ragazze di Laurent Tillie (ct della nazionale francese maschile campione d'Europa) stasera Micelli ha schierato la stessa formazione che sabato ha perso contro Montichiari, ossia Ferretti in regia con Brakocevi opposta, Caterina Bosetti e Oszoy in banda, Belien ed Herman centrali più Leonardi libero. La squadra francese è scesa in campo con Savenchuk in diagonale con Grbic, Kodola e Dimitrova in posto 4, Kloster e Thomaz De Aquino al centro più Zayasu libero.

Nel primo set Modena è partita immediatamente bene volando subito sul 3-9, poi 6-3 e allungando in seguito sul 14-10. Le francesi sono riuscite a riportarsi al massimo a -2 con Savenchuk (17-15), ma poi sono state ricacciate indietro da Bosetti e Brakocevic che hanno ripristinato il +3 (19-16). Trascinate da Oszoy le bianconere hanno poi chiuso sul 25-19.

Nel secondo set le francesi hanno provato a farsi avanti, hanno trovato subito il break (1-3), poi si sono spinte fino al +4 (2-6), ma sono state riacciuffate sul 10-10. Modena ha ingaggiato una momentanea lotta punto a punti, poi, dopo un time-out di Tillie, Oszoy ha trovato il +2 (21-19). Le transalpine sono riuscite a pareggiare sul 23-23, ma Brakocevic ha trovato una palla set e l’ha subito sfruttata per 25-23 finale.

Nel terzo set di nuovo una buona partenza di Modena come nel primo. Le ragazze di Micelli si sono portate sul +3 (8-5) e poi hanno via via allungato sul +4 (16-12), +5 (18-13), fino a ottenere ben otto palle-match. Il Cannes non è riuscito ad annullarne neanche una e le bianconere hanno chiuso sul 25-16.

Sabato sapremo finalmente se Modena riuscirà a raggiungere Conegliano nella Pool A della fase a gironi della massima competizione per club europea.

Foto © Salvatore Marrone

  • shares
  • Mail