SuperLega Volley: Piacenza batte Trento in rimonta 3-1

Trento resta prima, ma ha un solo punto di vantaggio sulla Lube.

Piacenza batte Trento

Aggiornamento ore 22:33 - La Diatec Trentino si ferma a Piacenza. La LPR è riuscita a vincere in rimonta in quattro set e questo significa che i gialloblù restano in testa alla classifica, ma a un solo punto di vantaggio sulla Cucine Lube Civitanova che potrebbe approfittare del big match di domenica tra Modena e Trento per tornare alla testa della classifica.

Questo dunque il risultato del match di recupero della quinta giornata di andata della Regular Season:
LPR-Diatec Trentino 2-1 (22-25, 25-23, 25-21)

SuperLega Volley: classifica


Diatec Trentino 26
Cucine Lube Civitanova 25
Azimut Modena 23
Sir Safety Conad Perugia 19
Calzedonia Verona 19
LPR Piacenza 18
Gi Group Monza 15
Kioene Padova 13
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 11
Exprivia Molfetta 11
Bunge Ravenna 8
Revivre Milano 8
Top Volley Latina 7
Biosì Indexa Sora 7

SuperLega Volley: prossimo turno


11a giornata
Venerdì 18 novembre 2016, ore 20:30, diretta RaiSport 1
Gi Group Monza - Exprivia Molfetta

Domenica 20 novembre 2016, ore 18:00
Diretta RaiSport 1
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Biosì Indexa Sora

Diretta streaming Lega Volley Channel
Azimut Modena - Diatec Trentino
Cucine Lube Civitanova - Calzedonia Verona
Kioene Padova - LPR Piacenza
Bunge Ravenna - Revivre Milano

Mercoledì 23 novembre 2016 - Ore 20:30 - Diretta Lega Volley Channel
Sir Safety Conad Perugia - Top Volley Latina

Il recupero di Piacenza-Trento


Questa sera alle 20:30 la Diatec Trentino avrà la possibilità di cominciare una vera e propria fuga, ma sulla su strada trova un ostacolo abbastanza difficile da superare, la LPR Piacenza, che in casa ha perso solo una volta quest’anno, nella prima giornata, e che ha scalato molte posizioni in classifica dopo un avvio difficoltoso.

Da domenica scorsa Trento è capolista solitaria, con un punto in più rispetto alla Cucine Lube Civitanova, che ha battuto in quattro set nello scontro diretto, e tre in più della terza che è la squadra campione d’Italia in carica, l’Azimut Modena. Questo significa che se i gialloblù stasera riescono a espugnare il PalaBanca allungano a +4 e non potranno essere raggiunti neanche in caso di sconfitta domenica al PalaPanini di Modena, nel big match dell’undicesima giornata.

Nel match di oggi molti giocatori sono a caccia di record personali. Per esempio in Regular Season Aimone Alletti è a soli quattro muri vincenti dal 300°, Matteo Burgsthaler è a tre attacchi vincenti dai 500 e dai due muri vincenti per i 400, Sebastian Solé è a due block-in dal 200°, Daniele Mazzone è a 18 punti dal 1000° e Jan Stokr è a cinque muti vincendo dal 300°. Inoltre Alletti è a soli due ace dal 100° in campionato e a Tine Urnaut mancano nove attacchi vincenti per arrivare ai 1500. Se consideriamo anche la Coppa Italia, Alletti è a un solo ace dal 100 e Filippo Lanza è a tre muri vincenti dal 100°.

Alla vigilia di Piacenza-Trento hanno parlato i due opposti. Leonel Marshall della LPR ha detto:

“Trento è attualmente la squadra più in forma del Campionato. Sarà senza ombra di dubbio una sfida molto impegnativa, sotto tutti i punti di vista. Siamo pronti a tutto e, nel caso di una sconfitta, il risultato non influenzerebbe la nostra classifica. Dalla nostra parte avremo un’arma in più, il pubblico. In casa abbiamo perso una sola partita, quella con Perugia, quindi giocare tra le mura amiche sarà un fattore molto importante. Noi scenderemo in campo con la testa e con il cuore”

e Jan Stokr della Diatec ha commentato:

“Per chi, come me, ha disputato la Finale Scudetto 2013, la sfida con Piacenza rappresenta sempre qualcosa di particolare e molto sentito. Personalmente sarà la prima volta che affronterò la LPR in una gara ufficiale dopo essere tornato a Trento. È un impegno difficile, su un campo sempre particolarmente ostico e contro una formazione che è in un buon momento di forma, ma noi vogliamo continuare la nostra striscia di vittorie e muovere ancora la classifica”

La partita di questa sera sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport 1 e si potrà vedere anche in streaming gratuito e legale sul sito ufficiale di RaiSport.

Questa è al momento la situazione in classifica:

Diatec Trentino* 26
Cucine Lube Civitanova 25
Azimut Modena 23
Sir Safety Conad Perugia 19
Calzedonia Verona 19
LPR Piacenza* 15
Gi Group Monza 15
Kioene Padova 13
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 11
Exprivia Molfetta 11
Bunge Ravenna 8
Revivre Milano 8
Top Volley Latina 7
Biosì Indexa Sora 7

*Una partita giocata in meno

Foto © Lega Volley

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO