Marchegiani esalta Belotti e Immobile: "Decisivi contro chiunque"

L'Italia dell'attacco "giovane" di Ventura conquista la critica. Ciro Immobile e Andrea Belotti sono sulla bocca di tutti, con il secondo dei due autentica scoperta del neo CT che ha deciso di affidarsi a lui in una delle (poche) scelte in controtendenza rispetto a quelle del suo amatissimo predecessore, Antonio Conte.

Sono arrivati i gol, ma anche le prestazioni, sia nelle partite ufficiali valide per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, sia nelle amichevoli di lusso, come quella contro la Germania di martedì scorso durante la quale proprio Belotti ha colto un palo durante il quarto d'ora finale che avrebbe potuto regalare una (piccola) rivincita agli azzurri dopo l'eliminazione patite proprio per mano dei tedeschi nel recente Europeo di Francia.

Ad ogni modo i due, entrambi caratterizzate da esperienze passate e presenti nel Torino, sono particolarmente affiatati e sembrano avere scalato le gerarchie nella testa di Ventura. Tutto può cambiare, ma la nazionale potrebbe avere già trovato la sua coppia di attaccanti titolare per i prossimi Mondiali...

  • shares
  • Mail