SuperLega Volley, anticipo 11a giornata: Monza batte Molfetta 3-1 in rimonta

Domenica in programma altre cinque partite tra cui il big match Modena-Trento.

La Gi Group Monza è riuscita a ottenere una vittoria da tre punti stasera nell’anticipo dell’undicesima giornata del girone di andata della Regular Season della SuperLega Volley. I brianzoli hanno battuto per 3-1 in rimonta l’Exprivia Molfetta, che era reduce dalla vittoria contro i campioni d’Italia dell’Azimut Modena.

La partita è stata sostanzialmente equilibrata e in bilico fino alla fine di almeno due set su quattro giocati. Nel primo parziale l’equilibrio è stato pressoché totale fino al 10-10, poi Molfetta ha trovato il +3 (10-13) e da quel momento Monza non è più riuscita a pareggiare. Alla fine gli ospiti hanno guadagnato cinque palle-set, i padroni di casa ne hanno annullate due, Gulinelli ha chiesto allora il time-out discrezionale e i suoi ragazzi hanno chiuso il set al rientro in campo sul 21-25.

Il secondo set è stato il più lungo, perché sono serviti i vantaggi per risolverlo. Sui primi palloni Monza ha trovato subito il +3 (4-1), ma Molfetta non solo ha ricucito tutto il divario, ma è anche passava in vantaggio di un break (7-9). Fallisca ha dovuto chiedere il time-out e i suoi hanno compiuto il contro-sorpasso (10-9). A questo punto è stato Gulinelli a fermare il gioco, ma non ha avuto la stessa reazione del suo avversario, tanto che Monza è andata di nuovo sul +3 (15-13). A questo punto ci ha pensato Sabbi a riportate Molfetta sul -1 e Falasca ha chiesto un altro time-out. È cominciata una breve lotta punto a punto, poi Molfetta l’ha spuntata portandosi addirittura sul +5 (17-22), ma Monza ha recuperato tutto il vantaggio, anche grazie a due errori consecutivi in attacco dei pugliesi. Sul 20-23 Mulinelli ha chiesto un altro time-out, convinto di poter ancora chiudere il set, ma alla ripresa del gioco Monza ha pareggiato con Fromm sul 23-23, poi ha ottenuto una prima palla-set con un muro vincente su Sabbi, ma Joao Rafael l’ha annullata, è arrivato un altro set-point per i padroni di casa, annullato da Sabbi con un muro su Fromm, alla fine ci ha pensato Hirsch a guadagnare un altro set-point e a concretizzarlo con un ace per chiudere sul 27-25.

Nel terzo set subito un buon avvio di Monza. Mulinelli ha fermato il gioco sul 14-8 per i brianzoli, che però hanno continuato a macinare punti fino al +6 sul 18-12. A questo punto qualcosa si è incappato e pian piano Molfetta è riuscita a portarsi a -1 (22-21). Un muro di Beretta su Sabbi ha regalato un break a Monza che poi ha ottenuto tre palle-set grazie a al video-check che ha svelato un tocco a muro su un attacco out. Botto ha chiuso con un ace sul 25-21.

Nel quarto set il gioco è stato fermato per la prima volta da Gulinelli sul 12-10 per Monza. I suoi ragazzi hanno recuperato fino al 16-15 e a questo punto è stato Falasca a chiedere un time-out. Molfetta ha continuato a inseguire facendosi distanziare al massimo di due punti e sul 22-22 ha trovato la parità, Falasca ha chiesto un’altra pausa e i suoi sono riusciti a ottenere una palla-match grazie a un errore al servizio dei pugliesi. Mulinelli ha chiesto un altro time-out, ma al rientro in campo il video-check ha messo in evidenza un’invasione di Sabbi che ha toccato la rete con un piede e così Monza si è aggiudicata il set per 25-23 e il match per 3-1.

Domani non ci sono altri anticipi, mentre domenica sono in programma cinque partite tra cui il big match Modena-Trento.

SuperLega Volley: 11a giornata

Giocata venerdì 18 novembre 2016
Gi Group Monza - Exprivia Molfetta 3-1 (21-25, 27-25, 25-21, 25-23)

Domenica 20 novembre 2016, ore 18:00
Diretta RaiSport 1
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Biosì Indexa Sora

Diretta streaming Lega Volley Channel
Azimut Modena - Diatec Trentino
Cucine Lube Civitanova - Calzedonia Verona
Kioene Padova - LPR Piacenza
Bunge Ravenna - Revivre Milano

Mercoledì 23 novembre 2016 - Ore 20:30 - Diretta Lega Volley Channel
Sir Safety Conad Perugia - Top Volley Latina

SuperLega Volley: classifica


Diatec Trentino 26
Cucine Lube Civitanova 25
Azimut Modena 23
Sir Safety Conad Perugia 19
Calzedonia Verona 19
LPR Piacenza 18
Gi Group Monza* 18
Kioene Padova 13
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 11
Exprivia Molfetta* 11
Bunge Ravenna 8
Revivre Milano 8
Top Volley Latina 7
Biosì Indexa Sora 7

*Una partita giocata in più

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail