Serie A1 volley femminile, 6a giornata: vittorie per Busto Arsizio e Scandicci negli anticipi

Le farfalle hanno vinto contro la Pomì Casalmaggiore.

Gli anticipi della sesta giornata di andata della Regular Season della Serie A1 di pallavolo femminile ci regalano una classifica con tre squadre in testa appaiate a 14 punti. Sono la Savino Del Bene Scandicci, che oggi ha vinto 3-0 contro il Club Italia, la Unet Yamamay Busto Arsizio e la Pomì Casalmaggiore. Le ultime due si sono affrontate nello scontro diretto di stasera e le farfalle hanno avuto la meglio, ma solo al tie-break. Le rosa, dunque, avendo perso solo due punti in casa delle bustocche, ora ne hanno 14, proprio come le avversarie odierne e la squadra toscana che ha avuto vita facile contro il team della Federvolley.

Entrambi gli anticipi di oggi sono andati in scena al PalaYamamay, che è la casa non sono delle farfalle, ma anche del Club Italia. Quest’ultimo è sceso in campo per primo, alle 17:30, contro Scandicci, ma ha lottato quasi alla pari solo per il primo set. Le toscane, dopo aver conquistato il parziale d’apertura per 23-25, hanno poi dominato nettamente i due set successivi vinti per 9-25 e per 16-25. Un match senza storia.

Lunga, invece, è stata la storia del match serale tra la Unet Yamamay e le campionesse d’Europa e vice-campionesse del mondo della Pomì Casalmaggiore. Gianni Caprara ha un’infermeria particolarmente affollata, tanto da aver dovuto portare in panchina una ragazzina di 12 anni, Gaia Seresini. Le sue ragazze, però, hanno lottato con le unghie e con i denti e sono riuscite a conquistare almeno un punto su un campo che è ormai molto difficile per tutte quando in veste di padrone di casa ci sono le farfalle dell’ex ct Marco Mencarelli.

La Pomì si è imposta nel primo set 19-25, poi nel secondo, molto equilibrato, è stata Busto Arsizio ad avere la meglio 25-23. Nel set successivo le farfalle hanno vinto con una certa facilità 25-18, approfittando di una giornata no di Carli Lloyd, ma nel quarto set la Pomì è riuscita a pareggiare i conti, 19-25, e a trascinare le bustocche al tie-break. Nel quinto set, però, Busto Arsizio ha preso subito il largo, fin dai primi palloni, e così ha potuto chiudere in scioltezza sul 15-8 senza troppi patemi.

Domani sono in programma altre tre partite, mentre il match tra Monza e Modena si recupererà il 30 novembre perché oggi le bianconere sono state impegnate nel match di ritorno del terzo turno preliminare di Cev Champions League contro l’RC Cannes e hanno vinto ottenendo così la qualificazione alla fase a gironi dove troveranno anche l’Imoco Conegliano. Modena deve recuperare anche (il 23 novembre) il match contro Bergamo della quarta giornata, rinviata sempre a causa della partecipazione ai preliminari di Champions.

Serie A1 volley femminile: 6a giornata


Busto Arsizio batte Pomì Casalmaggiore sabato 19 novembre 2016

Giocate sabato 19 novembre 2016
Club Italia Crai - Savino Del Bene Scandicci 0-3 (23-25, 9-25, 16-25)
Unet Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore 3-2 (19-25, 25-23, 25-18, 19-25, 15-8)

Domenica 20 novembre 2016 - Ore 17:00 - Diretta LVF Tv
Imoco Volley Conegliano - Igor Gorgonzola Novara
Metalleghe Montichiari - Foppapedretti Bergamo
Il Bisonte Firenze - Sudtirol Bolzano

Mercoledì 30 novembre 2016 - Ore 20:30 - Diretta LVT Tv
Saugella Team Monza - Liu Jo Nordmeccanica Modena

Serie A1 volley femminile: classifica


Unet Yamamay Busto Arsizio** 14
Savino Del Bene Scandicci** 14
Pomì Casalmaggiore** 14
Foppapedretti Bergamo 9*
Imoco Volley Conegliano 9
Igor Gorgonzola Novara 7
Liu Jo Nordmeccanica Modena 6*
Saugella Team Monza 6
Il Bisonte Firenze 5
Sudtirol Bolzano 4
Metalleghe Montichiari 3
Club Italia Crai** 2

*Una partita giocata in meno
**Una partita giocata in più

Foto © Rubin/LVF

  • shares
  • Mail