Scherma, le ragazze della sciabola oro a Orleans

Il ct Sirovich dedica la vittoria al Presidente rieletto Giorgio Scarso.

Non erano riuscite, ieri, a prendere una medaglia individuale, ci sono riuscite oggi grazie al lavoro di squadra, e hanno ottenuto quella del metallo più prezioso: stiamo parlando delle ragazze della nazionale italiana di sciabola che hanno vinto la prova a squadre della prima tappa della Coppa del Mondo 2016-2017 che si è svolta a Orleans, in Francia.

Loreta Gulotta, Rosella Gregorio, Irene Vecchi e Martina Criscio oggi hanno avuto modo di vendicare le sconfitte subite alle Olimpiadi contro l’Ucraina in semifinale e contro gli Stati Uniti nella finale per il bronzo e sono salite sul gradino più alto del podio.

L’avventura delle ragazze del ct Giovanni Sirovich è cominciata dagli ottavi contro l’Azerbaijan battuto senza problemi 45-26, poi ai quarti la sfida con gli Stati Uniti che ha permesso alle azzurre di scacciare i fantasmi della finalina persa a Rio (45-30 il 13 agosto) e di vincere per 45-28 volando così in semifinale. Qui l’Italia ha trovato l’Ungheria e l’ha battuta nettamente 45-27, mentre nell’altra semifinale l’Ucraina ha avuto la meglio sulla Francia 45-34.

In finale Gulotta, Gregorio, Vecchi e la riserva Criscio hanno vinto contro l’Ucraina 45-33. Il bronzo è andato all’Ungheria che nella finalina per il terzo posto si è imposta contro la Francia per 45-43.

Il ct azzurro Giovanni Sirovich ha commentato così il successo:

“È una vittoria importante perché avvia nel migliore dei modi la nuova stagione. È stata una bella prestazione delle ragazze che segue quella dell'individuale di ieri. Ci teniamo a dedicare questo questo successo al Presidente federale rieletto Giorgio Scarso”

Proprio oggi, infatti, si è conclusa l’assemblea elettiva ordinaria della Federscherma che ha visto la rielezione, anche per il quadriennio 2017-2020 di Giorgio Scarso, che ha ottenuto l’85,7% dei voti: 295 delegati su 344 lo hanno scelto. Maurizio Gioacchino Seminara ha ottenuto invece solo 39 voti (11,3%), mentre sei schede sono state lasciate bianche e quattro sono state giudicate nulle.

Sciabola a squadre femminile Italia oro in Coppa del Mondo a Orleans

Foto © Federscherma

  • shares
  • Mail