Parkis, il parcheggio per bici si fa smart (e verticale)

Si chiama Parkis e arriva dalla Lituania l’innovativo sistema di parcheggio che consente di posizionare la bicicletta in verticale, risparmiando spazio e senza fare sforzi. Tutti i sistemi di stoccaggio verticale delle biciclette hanno un punto in comune: richiedono un minimo di sforzo fisico, quello necessario per sollevare la bicicletta e appenderla.

Parkis, invece, abolisce qualsiasi tipo di sforzo. L’idea dei suoi inventori è quella di permettere a qualsiasi ciclista, indipendentemente dalla sua statura e forza fisica, di sistemare verticalmente la propria bicicletta.

Parkis può essere montato sul pavimento di casa, dell’ufficio, del garage o del balcone. Quando la ruota della bicicletta viene posta sulla rotaia, Parkis la trascina automaticamente in posizione verticale senza che sia necessario l’allacciamento alla rete elettrica. Parkis, infatti, è un sistema totalmente meccanico, eco-friendly, facile da usare, da installare e privo di manutenzione.

Chi vuole avere più informazioni può consultare il sito Parkis.eu.

  • shares
  • Mail