Dani Alves: "Vogliamo il primo posto"

Prima volta da ex del Siviglia con la maglia della Juventus per Dani Alves. Il brasiliano, che dopo gli impegni con la nazionale è stato lasciato a riposo da Allegri proprio per averlo al meglio in Champions, ha già giocato decine di sfide contro la sua prima squadra "europea" da quando è passato nel 2008 al Barcellona, e domani sarà il turno di indossare la terza maglia diversa al Sanchez Pizjuan.

Alves, nonostante i tanti anni passati in Catalogna, conosce benissimo l'ambiente andaluso: sei stagioni per lui, con 175 presenze e 11 gol messi a segno. Profondo il rispetto per i suoi ex tifosi e per la società, secondo Alves sarà una partita aperta nella quale la Juventus vuole mettersi in mostra e dimostrare di valere il primo posto:

Non verremo qui a speculare sul pari. Proveremo a fare di tutto per vincere, perché vogliamo chiudere al primo posto nel girone. E' questo il nostro obiettivo. Qui è sempre molto difficile fare punti e loro non cercheranno il pari, li conosco bene. Se cercassimo il pareggio, potrebbe esserci qualche brutta sorpresa. Mi aspetto una Juve che farà di tutto per far sua la partita. E' in questi momenti che le grandi squadre fanno vedere di essere grandi, che dimostrano di essere grandi

Con l'assenza di Gonzalo Higuain per infortunio non sarà per nulla semplice...

  • shares
  • Mail