Sampaoli: "Con la Juve giocheremo per vincere"

Jorge Sampaoli concorda con Allegri. L'allenatore della Juventus, nonostante un'emergenza infortunati (soprattutto in attacco), e una trasferta sempre impegnativa è sereno. La sua squadra, anche perdendo, rinuncerebbe al primo posto nel girone, ma le basterebbe battere in casa la Dinamo Zagabria per assicurarsi il passaggio del turno matematico. Come chiosa giustamente Allegri: "Se non li battiamo in casa non meritiamo nemmeno l'Europa League", ecco che il match di domani sera assume tutto un altro contorno.

Il Siviglia, dal canto suo, ha ancora la trasferta di Lione da affrontare e se non dovesse fermare la Juventus avrebbe di fronte a sé una partita decisiva per il passaggio del turno, per questo Sampaoli è convinto che i bianconeri saranno "più tranquilli" dei suoi:

La Juve senza Higuain e Dybala? Non so se giocheranno a 3 punte o a 1, ma tanto ha una delle migliori rose del mondo. Il nostro obiettivo è raggiungere la vittoria e gli ottavi già da domani. Affrontiamo ogni gara da protagonisti, vogliamo sempre vincere e cercare il pareggio sarebbe folle. La Juve dovrà giocare la gara decisiva con una eliminata e se noi perdessimo domani ci ritroveremo in una situazione delicata quindi è vero che noi giocheremo con più pressioni.

  • shares
  • Mail